Home pagelle 20132014

Seguici su Facebook !!

Cska C5 Femminile

Chi è online

 72 visitatori online

Statistiche

Utenti : 3
Contenuti : 39
Tot. visite contenuti : 240339



Pagelle 2013/2014
Scritto da Mirko   

 

 

LE PAZZE PAGELLE DI PAZZARELLI

 

 

Campionato Terza Categoria girone G


Finale Play Off

 

 

CSKA Corridonia & Pennese

 

 

2 - 2

 

 

STORTONI 7: IL GATTO SORNIONE CHE NON DELUDE MAI. SEMPRE ATTENTO. INCOLPEVOLE SUI 2 GOL, DA SEMPRE SICUREZZA E BLOCCA NONOSTANTE SI GIOCASSE IN UN FIUME, QUALSIASI CONCLUSIONE DALLA DISTANZA. FELINO.



TOMBESI 7: LA PROVA DELLA STAGIONE. UNA FINALE CHE VOLEVA DIRE TANTO O TUTTO PER ALE, DOPO L'INCUBO DELLA SCORSA STAGIONE. UN FINALE COI BOTTI, UNA PARTITA STUPENDA, DI SOSTANZA, EQUILIBRIO CORSA E TENACIA. NON HA MOLLATO UN MILLIMETRO E POI SORRIDENTE A FINE GARA HA DETTO..."EHI SAPETE, MICA SONO STANCO! " ROBOT.



VITTORIANI 7: PROVA DI BUON COSTUME E DI EDUCAZIONE AGLI ATTACCANTI. NON SI PASSA LA DIETRO. VEDERE UNA FINALE COSI CON IL CAVALIERE BIONDO SONTUOSO E DOMINATORE ASSOLUTO FA RABBRIVIDIRE. CE TUTTO NEL SUO LAVORO, DIFESA, CONCENTRAZIONE, TEMPI GIUSTI E VOCE RICHIAMA COMPAGNI SEMPRE ATTIVA, GLI ATTACCANTI POSSONO SOLO LASCIARE UN MESSAGGIO NELLA SEGRETERIA.CONTROLLORE ASSOLUTO.



TENTELLA 7: "IL PRIMARIO" PRIMEGGIA NELLA DIFESA DA PREMIARE DOPO 2 STAGIONI AI PRIMI LIVELLI. METTETELA SE VOLETE COME FILASTROCCA ALLE ELEMENTARI, MA PER NOI E’ UN ARMONICA MELODIA CHE DEVASTA QUALSIASI ATTACCO OFFENSIVO. SEMBRA MIRKO, IN QUESTA FINALE "BENJO" QUANDO CHIAMA IL DAITARN 3. MANCA IL SOLE E NON POTENDO FARE L'ATTACCO SOLARE, USA L'ATTACCO TENTELLA CHE E’ PIU PERICOLOSO! UNIVERSALE.



STORANI R. 6,5: CONTROLLA DAL ALATO DELLA SUA ESPERIENZA INFINITA. NON SPRECA UN PALLONE, MA NON SI FA VEDERE SPESSO. CAPISCE CHE CE DA SOFFRIRE E HA TESTA INARRIVABILE PER QUESTE GARE. ESCE PER INFORTUNIO. MASSETTO.



VELARDINELLI 8: EROE E PADRONE DEL GIOCO DEL CALCIO NELLA MEDIANA. GIOCA TUTTI I PALLONI DEL CSKA. SEGNA UN GOL DI PRECISIONE E FORTUNA, MA NON E’ FORTUNATO, BENSI’ ESTREMAMENTE PRECISO NELLE INTUIZIONI PER I COMPAGNI E I LANCI MILLIMETRICI. IN 3 OCCASIONI METTE AMAOLO, CIUCCI E MOSCHETTA QUASI PRONTI AL GOL. SALTA SPESSO L'UOMO, IMPEGNA IL PORTIERE CON UNA CONCLUSIONE QUASI PERFETTA. E' IN TUTTE LE AZIONI E LA PALLA QUANDO E’ TRA I SUOI PIEDI SI ASCIUGA COME PER MAGIA E GIRA GIRA... GIOSTRA DEL CALCIO.



RUGGERI 7: ELIA FA IL SUO DOVERE DA DIGA. L'ACQUA NON MANCA MA COPRE DIVINAMENTE. LOTTA  CONTRO TUTTI E PREDICA CALMA CON LE SUE GIOCATE ORMAI CONOSCIUTISSIME. FRASEGGIA CON GLI ALTRI EROI DEL CENTROCAMPO, E COPRE DI PIU RISPETTO LA SUA VERVE OFFENSIVA. PANE DEL CENTROCAMPO.



SERPILLI 7: GIOCA CON CALMA DA CAPITANO E CLASSE CRISTALLINA. VA VICINO AL GOL, IMPEDITO DAL BUFFON INQUARTATO MA BRAVISSIMO, RISCHIA POCO CON LE SUE GIOCATE DA BALLETTI TECNICI E PERICOLOSI, VIENE PRESSATO IN CONTINUAZIONE DAGLI ENERGICI AVVERSARI, MA NON SI CREA MAI PROBLEMI. MANIFESTA SUPERIORITA'.



CIUCCI 6,5: LE SUE FOLATE SONO SUBITO PERICOLOSE, QUANDO NEI PRIMI 20 MINUTI SEMBRIAMO DILAGARE. IN CONTROPIEDE SI FA TROVARE PRONTO, MA GLI SPAZI SONO MINIMI E GLI AVVERSARI SEMPRE PRONTI A MANDARLO FUORI GIRI. POCO PERICOLOSO E POCHI TIRI DEGNI DEL MIGLIOR "MASSI-SAETTA", MA L'IMPEGNO E’ STATO ENORME. BARCA VELOCE.



MOSCHETTA 6,5: REDUCE DA UN INFLUENZA, SI MUOVE MENO DEL SOLITO, ANCHE SE FRANCOBOLLATO E CONTROLLATO OVUNQUE. SI SENTE SORVEGLIATO SPECIALE, MA IL PASSO CON IL TAGLIO INCLUSO IL DRIBBLING, DI FRANCESCO E’ SEMPRE DILANIANTE. ISPIRA IL GOL DEL PAREGGIO, SU UN COLPO AL VOLO SFIORA L'EUROGOL E LA CHIUSURA DELLE SORTI (ERAVAMO SUL 2-1) E SI FA ESPELLERE, PER DOPPIA AMMONIZIONE, UNICA NOTA NEGATIVA, DI UN CAMPIONE ASSOLUTO. ENERGIA SUPER.



AMAOLO 7,5: SOLITA LOTTA CONTRO TUTTO E TUTTI. IL BOMBER ALLA PRIMA VERA OCCASIONE FA IL GOL OSSIGENO E ASCIUGA TENSIONE. PROVA DI ELEGANZA E FORZA. NON RIESCONO MAI A TENERLO. NELL'OCCASIONE DEL GOL DI LUCA, SI PROCURA UN RIGORE, NON DATO, PER IL GOL APPUNTO. IN 10 RIMANE LI A GIOCARE TUTTI I PALLONI POSSIBILI, CERCA IL GOL, E CERCA SOPRATTUTTO DI AIUTARE SEMPRE LA SQUADRA. 24 GOL STAGIONALI. BOMBER UNICO. IL DIO DEL GOL.



CESCA 6,5: ENTRA NEL MOMENTO PEGGIORE. TIRA FUORI I GETTONI D'ESPERIENZA E MOSTRA DI TUTTO. ROULETTE, POKER, BLACK JACK, ..GIOCA E SORRIDE. CI METTIAMO NEL 4-4-1 E AMMIRIAMO SUL LATO SINISTRO DEL CSKA, STORANI E CESCA. DILUVIO DI EMOZIONI, E CORSIA MANCINA CHIUSA AL TRAFFICO. RIESCE A FARE UN TUNNEL ALL'INTERNO DELLA POZZANGHERA DOVE IN PRECEDENZA ERA STATA AVVISTATA UNA BALENA! MANCINO DEVASTANTE.



FERRANTI 6,5: LE LEVE DI FEDERICO SI ESALTANO PER TATTICA E VOGLIA DI CONSERVARE IL PAREGGIO.NELLA MEDIANA, IL TEMPO DI PRENDERE LE MISURE E DI TENERE BENE LA LINEA DIETRO LA PALLA SENZA VOLERSI INCUNEARE IN SPAZI CHE POTEVANO SCATURIRE CONTROPIEDI. TIENE PALLA, LA GIOCA, FA GIRARE LA SQUADRA. BRAVO E MATURATO. F.A.P. VERSIONE 2014.



MORRESI 6: MANUEL ENTRA PER DARE FORZA E GRINTA. NON ANCORA AL MEGLIO, TROVA SEMPRE IL MOMENTO PER SPINGERE E CONSERVARE LA DIGA CONTRO ACQUA E AVVERSARI. ESPERIENZA.



VALENTI S.V: ENTRA NEL CONCITATO FINALE PER DARE CM UTILI. INGIUDICABILE.



MALATESTA S.V: POCHI MINUTI DI GARA PER REGALARE GESTIONE DI PALLA E CALMA. INGIUDICABILE.



ALL. E. STORANI 8: IN 2 CAMPIONATI 2 FINALI..MA A CASA, UNA PERSA E QUESTA, LUI LO SAPEVA ERA OBBLIGATO VINCERLA. A COSTRUITO UN GRUPPO, FATTO SCELTE PESANTI, E SI SA CHE UN ALLENATORE SI GUARDA DAI RISULTATI. IL CSKA HA IL SUO MARCHIO, LA SQUADRA HA GIOCATO CON GRINTA, TESTA E IMPEGNO. CUORE E VOGLIA DI COMPIERE L'IMPRESA. TRIDENTE SICURO CHE GLI HA DATO PARECCHIE GIOIE. TOMBESI RIVITALIZZATO, E L ‘ARMA CESCA IN PIU’. SENZA CONSIDERARE CHE PERFETTI, UN LEADER ERA IN TRIBUNA. UNA SQUADRA CHE HA VOLUTO DARSI UN PREMIO PER UNA STAGIONE ESEMPLARE. ORA GLI SPAREGGI, CERTO GLI STIMOLI SARANNO DIVERSI, MA ANCHE QUELLA E’ UNA PARTITA FONDAMENTALE MAGARI PER LA PROMOZIONE SEMPRE IN MODALITA' "GIUNGLA" IN F.I.G.C PER IL SISTEMA CON CUI VENGONO GESTITE E SCELTE, MA RESTA IL FATTO CHE DOPO QUESTO CAMPIONATO, QUESTO GIRONE G, COSI INTENSO, HA VISTO UNA SQUADRA CHE MERITA LA SECONDA CATEGORIA E NON E’ SECONDA A NESSUNO.



UOMO PARTITA CSKA: VELARDINELLI LUCA

 

 

 


 

 

Campionato Terza Categoria girone G


Venticinquesima Giornata

 

 

CSKA Corridonia & Pausula

 

 

5 - 1

 

 

NOBILI 6,5: ………….DOPO LO SVANTAGGIO , SI RIFA’ ALLA GRANDE SUL FINALE, DIMOSTRANDO CHE AGIO..CE SEMPRE NEL BENE E NEL MALE. LE PARTITE GIOCATE SONO STATE TUTTE DA 3 PUNTI. CHIAMATELO GREGARIO, MATTO, O QUELLO CHE VOLETE, IO LO CHIAMO, EMOZIONE. CORAGGIOSO.



TOMBESI 6: NON E’ CHE ABBIA MOLTO DA FARE IN QUESTO DERBY, CADE NEI SOLITI ERRORI BANALI, DI INSICUREZZA. (O LI ELIMINA O VA A DOPO SCUOLA..) MA PER IL RESTO SEMPRE SOLIDO E PACATO. LAMPADA SOLARE.



VITTORIANI 6,5: ANCHE PER IL “CAVALIERE BIONDO” CHE ACCENDE LA SFIDA CON IL VIVACE CICARE’ E’ UNA SERATA TROPPO TRANQUILLA. TORNA AL COMANDO DEL REPARTO CON VOCE E PERSONALITA’ CHE FA COMODO, ANZI, E’ FONDAMENTALE. COMANDANTE.



VALENTI 6: ANCORA REDUCE DA SINDROME DA EX DEL PASSATO, SBAGLIA LE COSE PIU SEMPLICI, MA CAPITA. A VOLTE SEMBRA BONUCCI IN ALTRE RANOCCHIA, IN ALTRE ANCORA, BILICA. MAZZONE A URLARE NON CE, MA MISTER STORANI UN PO SI E’ ARRABBIATO PER TOCCHETTI BANALI E PERICOLOSI QUANDO SI FA IL DIFENSORE. SI RIFA’ ALLA GRANDE NELLA RIPRESA. SFODERA CORDE VOCALI DA SERATA SANREMESE E VA VICINO AL GOL DI TESTA. SORRIDENTE.



STORANI 6,5: PIU’ TIMIDO MA SEMPRE GARANZIA ASSOLUTA. ANCHE PER ROBERTO LA SULLE FASCE CE POCO LAVORO E LO GESTISCE BENE, SENZA BISOGNO DI MANOVALI, FA DA GEOMETRA, DA TERZINO E GRAZIE AD UN SUO ANTICIPO INIZIA L’AZIONE DEL GOL IMPORTANTE DI CIUCCI. 1000 CEREALI.



VELARDINELLI 7: MANOVRA CON SOLITA MAESTRIA E CLASSE. FA GIRAR BENE LA SQUADRA E GESTISCE BENE IL SOLITO PRESSING DI “ PIRLIANA “ MEMORIA VERSO DI LUI SISTEMATICO DEGLI AVVERSARI. RECUPERA MOLTI PALLONI E CERCA LA GIOCATA UTILE, SOLITA SUPERIORITA’ DI GIRO PALLA. ARMA IN PIU NELLA FINALISSIMA. TELECAMERA INFRAROSSI.



SERPILLI 6,5: BECCATO SPESSO LA IN MEZZO, FA IL SUO SOLITO GIOCO DA GIOCOLIERE. CERCA IL GOL E SI FA TROVARE MOLTE VOLTE IN POSIZIONE DITIRO. CON IL PALLONE TRA I SUOI PIEDI SAI CHE QUALCOSA PRESTO TARDI ACCADE. VEDI LUI, LUCA O CHI GLI STA VICINO E CAPISCI PERCHE’ SE LE SQUADRE CI FANNO GIOCARE SIAMO SPAVENTOSAMENTE BELLI. ESCE NERVOSO A CAUSA DELLA LOTTA IN MEZZO AL CAMPO CHE PER DIVERSI MINUTI LO HANNO INFASTIDITO, CON INTERVENTI DECISI E DURI. MIGLIORA FISICAMENTE, DOPO LE NOIE FISICHE ED E’ ORO PURO PER MISTER STORANI. RINFRESCATO.



FERRANTI 6,5: PARTE MENO BENE, MA APPENA TROVA LE MISURE, SI ESALTA. RIMETTE IN MOSTRA LA “VERONICA” DELLA SERATA, GIOCATE FINI E GIOCATE SEMPRE UTILI. LO SI E’ VISTO ANCOR PIU PROPOSITIVO E COLLABORATIVO. SI E’ SPETTINATO DIVERSE VOLTE ANCHE DI TESTA. APPARE IN CRESCITA E PUO' ESSERE ANCOR PIU’ DECISIVO, SI FACCIA LUCE. FARI FULL LED.



MOSCHETTA 7,5: IL PASSO DEL GIAGUARO E’ INCONFONDIBILE. QUELLO DI FRANCESCO IDEM. PASSEGGIA E ACCELERA, PUNTA SEMPRE L’UOMO, CREA SUPERIORITA’ IN ATTACCO, DRIBBLA ANCHE CIUCCI  DA LONTANO, COME SE ABBIA SUOI PIEDI UN JOYSTICK PER CONTROLLARE IL COMPAGNO. GOL DEI SUOI, POTENTE E PRECISO, ASSIST MAN, RIBADIAMO E SOLITE GIOCATE DECISIVE , MA CON CALMA. SA GESTIRE BOTTE E SPAZI A MERAVIGLIA. E’ UN ARTISTA GIOTTO.



AMAOLO 9: UN ATTACCANTE NORMALE NON FA TRIPLETTE COME PASSEGGIATE. LA PIOGGIA CADE COPIOSA E BAGNA, IL SOLE RISCALDA, IL MARE NON TEME NIENTE, AMAOLO E’ L’ATTACCANTE CHE VIVE NELLA PAROLA GOL. NON SERVE PARLARE DELLA SUA GARA. TANTO E’ L’ATTACCANTE PIU FORTE IN QUESTA CATEGORIA E OVVIO, FAREBBE UN FIGURONE IN QUALSIASI CATEGORIA. PUNTUALE, RAPIDO, FORTE, DECISO, CONCRETO, COPRE LA PALLA CHE NEMMENO A CITTA’ DEL VATICANO RIUSCIREBBERO ALLO STESSO MODO, CON IL PAPA. OBAMA HA DECISO: “ INSIEME ALL AIR FORCE ONE, VOGLIO IL SIG. AMAOLO COME CACCIA BOMBARIDERE “. 11 GOL IN 4 PARTITE. MOSTRUOSO. DIO DEL GOL.



CIUCCI 6,5: DAL PRIMO GUIZZO GIUSTO CHIUDE UNA BELLISSIMA AZIONE E FA GOL. SBAGLIA CIRCA 19000 INSERIMENTI, SI MANGIA 2 GOL, UNO PARATO DAL PORTIERE AVVERSARIO COMPIENDO UNA PRODEZZA. SEMPRE ATTIVO, TANTO CHE FA UNA BARBA DURANTE L’INTERVALLO E POI ESCE TRA GLI SQUILLI TELEFONICI PER GLI APPUNTAMENTI DI SABATO. ZANZARA IN ANTICIPO.



CESCA 6: ENTRA PER FAR RIFIATARE ROBERTO. I 2 INGEGNERI DEL CALCIO TOTALE FANNO SEMPRE UN FIGURONE. “ IL BELL’ANTONIO” NEI MINUTI CHE GIOCA CONTROLLA DIRIGE, SI COMPIACE, DA 3 COLPI DI TOSSE, UNO "SGUARDACCIO" A UN RAGAZZINO FURIOSO E UN SALUTO AL SUO FAN CLUB. THE GUARDIAN.

 

MALATESTA 6: ENTRA BENE E’ IN FORMA E SI VEDE. CALCI D’ANGOLO LEGGIADRI E PRECISI. TOCCO DI PALLA STUPENDO. UN CALCIO DI PUNIZIONE SVENTATO GRAZIE AD UN MIRACOLO. PICCOLO GRANDE FANTASISTA.



MORRESI 6: ENTRA E DA QUEL SUO SOLITO MARCHIO DI FABBRICA. NON SI SCHERZA CON IL CAPITANO. SPORTELLATE OVUNQUE E QUELLA GRINTA CHE CI SERVE. PUO' ESSERE LA SVOLTA PER LA FINALE, PERCHE' DOVE LA GIOVENTU' E LA BANALITA' FANNO SPREGIUDICATEZZA, “ IMMENSITA’ ” FA GIUSTIZIA SEMPRE E SU OGNI CAMPO. PRONTO ALLA BATTAGLIA.



BARTOLACCI S.V: ENTRA A GOCHI FATTI. INGUDICABILE.


TENTELLA S.V: ENTRA NEL FINALE. INGIUDICABILE.



ALL. E. STORANI 8: VARIANDO GLI UOMINI IL RISULTATO NON CAMBIA. LA MATEMATICA IL MISTER L’AVEVA STUDIATA BENE QUEST’ANNO E AVEVA PREVISTO IL GIUSTO. L’INGIUSTO E’ CHE IL SUO CSKA SIA SECONDO, O MEGLIO NON E’ SECONDO A NESSUNO E UNA SQUADRA COSTRUITA INSIEME A LUI E CON LUI, TUTTI I RAGAZZI AFFIATATI PER IL CALCIO VERO E ONESTO. RITMI DI GRAN GARA, CONCENTRATI A PARTE QUALCHE SBAVATURA, MA IL CAMPO HA DETTO IL GIUSTO. ORA CE DA FARE UN ULTIMA GARA DI CAMPIONATO E QUINDI UNA FINALE DI PLAYOFF. I SUOI RAGAZZI CI ARRIVANO BENE, PER COMPIERE IL NOSTRO DESTINO DOVREMO SOLO COMPIERE IL NOSTRO DOVERE E NON AVERE RIMPIANTI NE LIMITI. IL SUO GIOCO, E I SUOI RAGAZZI CI PROVERANNO PER UN SOGNO CHE SI PUO' AVVERARE. DURA, MA LUI LO SA ED E’ PRONTO A PREPARARE QUESTA SUPER SFIDA. AVANTI IL PROSSIMO.



UOMO PARTITA CSKA: AMAOLO SACHA

 

 

 

 


 

 

 

Campionato Terza Categoria girone G


Ventiquattresima Giornata

 

 

Giovani Corridoniense & CSKA Corridonia

 

 

1 - 4

 

 

NOBILI 6: CON PROVERBIALE GRINTA E MAESTRIA A TENERE ALTO IL GRUPPO, AGIO DA NOBILE UOMO DI CUORE E SPIRITO UMANO QUAL È GUIDA DA DIETRO I SUOI IN UNA PARTITA TRAPPOLA. BEFFATO NEL CALCIO DI RIGORE, SEMPRE SICURO QUANDO VIENE CHIAMATO IN CAUSA. CHIUDE IN BELLEZZA DA CAPITANO L’ENNESIMO DERBY E L’ENNESIMA VITTORIA. GARANZIA TOTALE.



TOMBESI 6,5: PARTITA SEMPLICE E SEMPLIFICATA DALLO STERILE ATTACCO DEI CUGINI. ALE, SI MIMETIZZA SPESSO DA TERZINO OFFENSIVO IN STILE DANI ALVES E COPRE QUELLO CHE SERVE, QUANDO SERVE.CAMERIERE PERFETTO.



VALENTI 6: PARTITA TROPPO SEMPLICE. NON DEVE SFOGARSI NE A FIATO NE DI TESTA. CONTROLLA COSTRUISCE E COPRE COME SA. DILIGENTE.



TENTELLA 6: ASSOLUTO LEADER DI CARATTERE E SENZA MOLLARE MAI. MACCHIA MICA IL CAFFE’, MA LA SUA PRESTAZIONE CON UN LISCIO BANALE E IL FALLO DA RIGORE. SI RILASSA, OK, CI POTEVA STARE, MA CHE NON CAPITI PIU EH! BALUARDO IN PAUSA PRANZO.



CESCA 7: PROFESSIONE TERZINO. ASCENDENTE MAESTRO E NON DI SCI, MA DI DISCESE LIBERE MANCINE. SPAVENTOSO SONTUOSO E RILASSATO. SI DIVERTE E SI ANNOIA. UN VOTO IN MENO PERCHE’ DOPO 20 MINUTI DI GARA E DOPO 2 SERPENTINE, EVITA DI TIRARE IN PORTA ARRIVATO PRONTO, PER FAR  MALE. TIMIDO? NON PEGGIO. COMUNQUE UN PIACERE VEDERLO. SEGNI PARTICOLARI: TERZINO FLUIDIFICANTE.



RUGGERI 7,5: DEVASTATORE DI CENTROCAMPISTI A LIVELLO TATTICO E STRATEGICO. SOFFRE L’INERZIA DEL DERBY QUANDO ERAVAMO SOTTO ATTACCO NEMICO, DI COMPRENSIBILE RABBIA IN CLIMA DERBY. A 3 CON COESIONE ATTRAVERSO ROBY E LUCA, SI DIMENA BENISSIMO. SUBISCE UNA GOMITATA CHE CAUSA L’ESPULSIONE DI MARCELLETTI E A PARTE QUESTO EPISODIO COSTRUISCE GIOCO E NON SI DA MAI PER VINTO SU OGNI PALLONE. CIOCCOLATINO FINISSIMO.



VELARDINELLI 6,5: PARTITA DI GESTIONE PALLA COME AL SOLITO. IL NOSTRO PIRLO, COLLEZIONA ASSIST E GIOCATE PIU CON LANCI LUNGHI E PRECISI. ANCHE LUI NELLA MORSA DEL PRESSING DEI PADRONI DI CASA, SOFFRE UN PO, MA EMERGE QUASI SEMPRE ALLA GRANDE. COERENTE DA INIZIO CAMPIONATO E GEOMETRA INTOCCABILE DEL CSKA, ANCHE LA BARBA E’ UGUALE DALLO SCORSO AGOSTO! MACCHINA A CONTROLLO NUMERICO.



SERPILLI 6,5: ANCHE ROBERTO GESTISCE PALLONI PER LE 3 PUNTE. HA SEMPRE IL PIEDE BUONO E LA GIOCATA DI CLASSE. NERVI SALDI MANTENUTI IN UN DERBY, DOVE NON E’ FACILE, MANCA PIU NELL’ULTIMO PASSAGGIO, MA FA IL SUO DOVERE IN UNA GARA AMPIAMENTE NOSTRA. MUSICISITA JAZZ.



BARTOLACCI 6: VOLONTA’ TOTALE, A VOLTE A SCOLARETTO, A VOLTE DA PENSIONATO IN UN CENTRO ANZIANI. MORDE E FUGGE, MA SPESSO SENZA PALLA. ATTENTO, MA SPESSO DISATTENTO, FORSE HA SENTITO IL PESO DEL DERBY. RESTA L’IMPEGNO ORMAI SOLITO DA INIZIO STAGIONE. LATTE GRANAROLO.



AMAOLO 8.5: UN GIOCATORE CHE FA 8 GOL IN 3 PARTITE E’ UN FUORICLASSE. UN GIOCATORE CHE 3 MESI FA VENIVA CRITICATO DA CHI IL CALCIO LO VEDE BENE, MA SOLO GRAZIE ALLE TV MODERNE…PER AVER FATTO ALL’ EPOCA DEI FATTI 8 GOL, E ORA SI TROVA A 18 GETTONI, FA AUMENTARE IL LAVORO A DIRETTORI SPORTIVI CHE PAGANO ATTACCANTI PER FARE SPONDE, E IN 3° CATEGORIA. SACHA OPPURE “ IL GIUDIZIO UNIVERSALE DEL GOL” E’ L’ANIMA DEL GOL, CHE SENZA AMAOLO TANTO A LUNGO NON PUO' STARE. SEGNA IN 3 MANIERE SIMILI MA DIFFERENTI. TRIPLETTA E TANTI SALUTI. ORA GLI 883, O MAX PEZZALI O VEDIAMO QUALE CANTAUTORE, PUO LAVORARE IN UNA NUOVA CANZONE, TIPO, “LA DURA LEGGE DI AMAOLO..CHE FA SEMPRE GOL”. ATTACCANTE D’ORO.



MOSCHETTA 7: SOLTA GRINTA, SOLITA CLASSE, SOLITE SFIDE 1 VS 2 SULLE LINEE DI FONDO O LATERALI. PERICOLOSO RARE VOLTE, MA UTILISSIMO AL GIOCO OFFENSIVO. TIENE SEMPRE BASSA LA DIFESA AVVERSARIA, FRASEGGIA SPESSO CON CESCA SULLA SINISTRA E SI CONGEDA CON IL GOL GRAZIE AD UNA PUNIZIONE STUPENDA A GIRO. PACCHETTO FANTASIA.



MALATESTA 6,5: A FUROR DI POPOLO E CRITICA ENTRA E IN POCHI MINUTI FA VALERE ESPERIENZA E TOCCO DI PALLA MORBIDO LEGGERO E CREMOSO CHE FAREBBE INVIDIA A TUTTO L’UFFICIO MARKETING DELLA GALBANI. DOLCE E’ LA PALLA CHE CONFEZIONA PER LA TRIPLETTA DI AMAOLO. "ABRACADABRA ALE” E’ UN GRANDISSIMO GIOCATORE E UN PROFESSIONISTA APPURATO. IL PROFETA (ANCORA) LAZIALE.



MORRESI 6: ENTRA E SCATTA LA OLA NELLO STADIUM SOTTO LAVORI FORZATI. IL SUO RIENTRO DA UN ENERGIA DIVERSA. L’IMMAGINE DI “IMMENSITA’ “ RENDE FELICI GRANDI E PICCINI E FA MALEDIRE LA SORTE QUANDO SI E’ INFORTUNATO, DOVE SERVIVA COME IL PANE. MURZZ IL RITORNO.



STORANI S.V.: UNA CHIUSURA CHIRURGICA E CONTROLLO SEMPLIFICATO DAL RISULTATO. INGIUDICABILE.



FERRANTI S.V: ENTRA NEL FINALE PER SGRANCHIRE LE LUNGHE LEVE IN VISTA DEL FINALE DI CAMPIONATO CHE CONTA. INGIUDICABILE.



ALL. E. STORANI 7: FIDUCIA A BARTOLACCI. CONFERMA CESCA ORMAI RIVITALIZZATO E SEMPRE BEN GESTITO. DERBY ABULICO E PERICOLOSO. HA TENUTO LA SQUADRA SULLE SPINE E IN GUARDIA LA SQUADRA FACENDO DAVVERO BENE. SOFFRIAMO TROPPO ALL’INIZIO, MA LUI HA LE CERTEZZE DI FINE STAGIONE. L’ANNO SCORSO ABBIAMO SOFFERTO IL CALDO, STA A LUI E IL SUO STAFF A GESTIRE I RAGAZZI FINO ORMAI ALLA QUASI CERTA FINALE GIA RAGGIUNTA GRAZIE AL DISTACCO IN CLASSIFICA CON LA QUINTA. TUTTI INSIEME UNITI PER SCRIVERE LA STORIA, MA SI SA CHE PER MERITARSELA, O MERITARCELA, ABBIAMO FATTO TANTO, MA NIENTE DI UFFICIALE DA SCRIVERE SULL’ALBO D’ORO. QUINDI ANCORA AVANTI VERSO LA META FINALE. IL SUO CSKA PUO FARLO.

 

 

 


 

 

 

 

Campionato Terza Categoria girone G


Ventitreesima Giornata

 

 

CSKA Corridonia  & Ripesanginesio

 

 

2 - 1

 

 

STORTONI 7: PARTITA STREPITOSA. SOLITA SICUREZZA. PARATA IMPORTANTE NELL'UNICA VERA CONCLUSIONE TRA I PALI. USCITE STUPENDE MA SOPRATTUTTO UN USCITA DECISIVA DA GATTO CON TANTO DI ARTIGLI AFFILATI. GRAFFIANTE.



TOMBESI 7: GIOCO TOTALE, MIGLIORATO NOTEVOLMENTE, E QUESTO E’ SEGNO DI TOTALE DEDIZIONE ALLA SQUADRA E ALLA SUA VOGLIA DI RIVALSA CONTRO SE STESSO. ALE SI CRITICA DAVANTI ALLO SPECCHIO, E VUOLE MIGLIORARSI. IN QUESTA SERATA IMPORTANTE CE RIUSCITO, DIAGONALI PERFETTE E TEMPI PRECISI, CONCENTRATO E GRINTOSO. CAVALLO PAZZO.



VALENTI 6: NON TEME MAI CONFRONTI, IN UNA PARTITA DOVE TUTTO SCIVOLA VIA IN SERENITA'. MA QUANDO IL RIPE AUMENTA L'ARTIGLIERIA OFFENSIVA SOFFRE UN PO MORETTI E PAOLONI NEI LANCI LUNGHI A MO DI FUOCHI D'ARTIFICIO NELLA RIPRESA E NEL FORCING FINALE. GRIP CONTROL.



VITTORIANI 6,5: RIENTRA DOPO L'INFORTUNIO E CON SOLITA VERVE DA LEADER E TESTA DA ONNIPOTENTE SBROGLIA E SBARAGLIA OGNI VELLEITA' OFFENSIVE AVVERSARIE. RESTA SOLO QUALCHE INDECISIONE DI GRUPPO E UN ESPULSIONE INUTILE DOVE E’ TOTALMENTE ESENTE DA COLPE. IL SILENZIO DEGLI INNOCENTI.



TENTELLA 6,5: PACATO E CARICO. GRINTOSO E CON LA BAVA ALLA BOCCA, MEDICA E DISTRUGGE IN QUEL LATO MANCINO. EMERGE SENZA PATEMI NEL PRESSING OFFNSIVO AVVERSARIO E ANCHE CONTRO LE 3 PUNTE NELLA RIPRESA. SI TORVA ALLA GRANDE CON CESCA DAVANTI. OTTIMO ESPERIMENTO. ISTINTIVO.



VELARDINELLI 6: MENO ISPIRATO DEL SOLITO. DRIBBLA GIUSTO E TIENE SEMPRE CALDA LA PALLA, MA A VOLTE LA TIENE TROPPO E NON ILLUMINA A MO DI MADISON SQUARE GARDEN , MA PIU DA SANTA MARIA O SAN GIUSEPPE A CORRIDONIA. CERTO, CHE OGNI MEZZO LANCIO DI LUCA E’ LUCE CALCISTICA EH.. CONTAGIRI.



SERPILLI 6,5: PASSEGGIA E AGGREDISCE. SOMBRERI A RIPETIZIONE MOLTI DI PIU DI QUELLI VISTI IN TV DELLA PUBBLICITA' DELL ESTATHE'. SE ALZA LA TEMPERATURA DI QUALITA', GLI AVVERSARI SI SQUAGLIANO, SE RALLENTA PERDE UN PO I DUELLI, MA STA RITROVANDO LA FORMA MIGLIORE PER UN FINALE ECCELLENTE. GRINGO.



RUGGERI 7: SOLITO LAVORO DEL SOLITO ELIA. A VOLTE ANCHE LUI NEL PERIODO DI AFFANNO DELLA RIPRESA SBAGLIA PARECCHI APPOGGI. CAUSA IL FALLO DA RIGORE ED E’ LENTO NELLE RIPARTENZE. MA QUANDO FA GIRARE LA PALLA E LOTTA CONTRO 2-3 AVVERSARI MINIMO DA SPETTACOLO PURO. QUANTITA' COSTANTE HA RECUPERATO PIU PALLONI LUI CHE CREDITI EQUITALIA, ASSIST A RIPETIZIONE E TANTE GEOMETRIE. SACRIFICATO E DI CUORE DA IL MASSIMO PER TUTTI I 97 MINUTI. FISCALE.



MOSCHETTA 6,5: NEL PRIMO TEMPO PARTE SUBITO BENE MA POI SI DEFILA TROPPO DAL GIOCO. SI PRENDE LE SUE CONSUETE 450 AGGRESSIONI FISICHE SPORTIVE..DICIAMO, E ALLA FINE CONFEZIONA 2 PALLE GOL NON SFRUTTATE. QUANDO ACCELERA SI SA, E’ IMPRENDIBILE. DIESEL COMMON RAIL.



CIUCCI 6: SOLITA PARTITA CORAGGIO. SBAGLIA NEL SUO SOLITO SBAGLIARE, SUPERA TUTTI, SI FA TROVARE PRONTO, MA NEL FINALE DEI METRI MANCA L'ALLUNGO. SI, LO SO NON E’ UN CAVALLO, MA LE QUALITA' DI "MASSISAETTA" SONO ECCELLENTI PER LA 3A CATEGORIA E IL SUO POTERE NON PUO' ESSERE SPERPERATO. CE CRISI. SI DIVORA IL 3-1 PER SUE COLPE, SEGNO CHE DEVE RIFARSI. DOPPIE PUNTE.



AMAOLO 8: COMINCIA A LOTTARE SIN DA SUBITO, APPOGGIATO A DOVERE DALLA SQUADRA MA DI PALLONI VEDE CHE NON NE ARRIVANO PARECCHI. ALLORA VEDE UNA MATTONELLA CON APPOGGIATO IL PALLONE, COL SANGUE DA ATTACCANTE TOTALE, E FEDE JUVENTINA METTE AL SETTE UNA PUNIZIONE DOLCE COME IL MIGLIOR MIELE E DEVASTANTE COME UN URAGANO. POI D'ASTUZIA E PRECISIONE TROVA LA DOPPIETTA ( 5 GOL IN 2 GARE) E DEMOLISCE UNA TRAVERSA INTERNA. LUI E’ L'ANIMA DEL GOL E IL GOL IN AMAOLO CI SGUAZZA A MERAVIGLIA. FANTASCIENZA DEL GOL.



CESCA 6,5: ENTRA NEL 4-4-2 METTENDOSI NELLA MEDIANA. SUBITO UN INVITO AL BACIO A GIUGGIOLONI DI PRIMA STUPENDO, SOLITA QUANTITA' E SOLITO DIVIETO DI PASSAGGIO DAL SUO LATO. ORMAI QUANDO GIOCA CESCA I COMUNI DOVRANNO AGGIUNGERE CHE OLTRE AI VEICOLI EURO 2 TUTTI I GIOCATORI CONTRO IL " BELL'ANTONIO" NON POTRANNO PASSARE PER LEGGE. FACILE.



FERRANTI 6: ENTRA PER DARE EQUILIBRIO ALLA MEDIANA. SI METTE SUBITO IN MOTO PER DARE GIOCO E DOSAGGIO GIUSTO PER PORTARE A CASA LA VITTORIA PREZIOSISSIMA. VITALE.



GIUGGIOLONI 6: ENTRA NEL FINALE PER DARE BRIO GIUSTO. SUBITO A OTTIMI GIRI, SFIORA IL GOL E CI PROVA SEMPRE CON TERRIBILI FASTIDI AGLI AVVERSARI. PUNTURA.



ALL. CONFORTI 6,5: ( E. STORANI SQUALIFICATO) URLA POCO, QUASI SILENTE O SEMI ASSENTE, MA IL CSKA FA IL SUO DOVERE. NEL 2-0 E NEL PRIMO TEMPO CE IL 60% DI LAVORO E FORZA DELLA SQUADRA. GRAZIE ALLE PERLE DI AMAOLO, LA PRATICA E’ QUASI CHIUSA E COME IN OGNI MIGLIORE AZIENDA, SI FA PAUSA PRANZO E SI ATTENDE LA FATIDICA CAMPANELLA FINALE, MA SOLO CHE LAVORIAMO MALE E SI SA SE IL GATTO NON CE I TOPI BALLANO. POCO RITMO, POCA GRINTA E SPERIAMO POCA STANCHEZZA. SIAMO IL CSKA E SIAMO FORTI, MA DOBBIAMO SOLO E SEMPRE DIMOSTRARLO.



UOMO PARTITA CSKA: AMOLO SACHA

 

 

 


 

 

 

Campionato Terza Categoria girone G


Ventiduesima Giornata

 

 

Petriolo & CSKA Corridonia

 

 

2 - 4

 


STORTONI 6,5: SOLITA PARTITA RILASSANTE. CHIAMATO ALL’UNICO INTERVENTO DELLA PARTITA, “ GATTO DANI “ SI SUPERA CON UN INTERVENTO LOGICO PER UNO CHE HA LE UNGHIE CHE ESCONO DAI GUANTI E FA PARATE STUPENDE. FELINO.



TOMBESI 6,5: PARTITA ALTALENANTE A VOLTE PRECISO A VOLTE MOLTO IMPRECISO. COSTANZE E INCOSTANZE CHE FANNO INFURIARE SIA IL MISTER SIA IL SUO FAN CLUB. IN UNA PARTITA FACILE O DIFFICILE ALE INCAPPA IN ERRORI CHE NON DEVONO COMPARIRE SE GIOCHI IN UNA SQUADRA DI ALTA QUOTA. POI ARRIVA IL MINUTO CHE CAMBIA LA STORIA DELLE COMETE. UN TRAVERSONE SIMPATICO SI INSACCA SOTTO LA TRAVERSA. UN GOL DI ALE, ESULTANO TUTTI, DELUSI I RADAR DELLA NASA CHE NON HANNO IDENTIFICATO L’OGGETTO. SPAZIALE.



VALENTI 7: HA IL CLASSICO BOMBER DA MARCARE. GIOCA SEMPRE CON DIGNITIA’ DIFENSIVA E LOGICA DIFENSIVA. ATTENTO E VERO GLADIATORE. SOLITE POCHE PAROLE, MA LA PARTITA A PARTE I DUE EPISODI DEI GOL NON GLI CREA PRURITO FASTIDIOSO NE FORFORA. GENUINO.



TENTELLA 6,5: ANCHE PER MIRKO NORMALE AMMINISTRAZIONE. NON SOFFRIAMO MAI. SOLO NEL FINALE MA SUL 1-4 CI RILASSIAMO UN PO. CERTO CHE VALE PER MIRKO LA LEGGE DEL PIU FORTE. LEGGEREZZE COSTATE CARE IN PASSATO, CHE DEVONO SPARIRE. RICORDIAMO BENE, COME ABBIAMO PERSO LA FINALE PLAYOFF.. APPUNTO PER CAUSE NOSTRE SOPRATTUTTO. CONTINUI COSI. SVELTO.



CESCA 6,5: SOLITA GRANDE E SALUTARE PARTITA. CON LE SCARPE NUOVE CORRE QUALCHE KM IN PIU. FORSE ANCHE DOMENICA DOVRA’ PRENDERE CONSIGLI DAL “ BELL’ANTONIO”. COERENTE E A RISPARMIO ENERGETICO PER TUTTA LA GARA, LI A SINISTRA IMPOSSIBILE PASSARE. RIMARRA’ FISSO IN MENTE UN LISCIO DEGNO DELLA MIGLIOR PUNTATA DI MAI DIRE GOL, DI SINISTRO..E CONSEGUENTE TIRO AL VOLO DI DESTRO PERFETTO. CHE CAMBI PURE STILE DI GIOCO ADESSO? NO DAI! ECLETTICO.



VELARDINELLI 7: ALTRA STORIA. SEMPRE DA NARRARE AI BAMBINI. GIOCA A CALCIO E CON DUE ASSISTENTI, ANZI SIGNOR COLLABORATORI AL SUO FIANCO, L’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI SUL CALCIO PALLA A TERRA RIEMPIE LA PLATEA. LUCA DIRIGE, DIPINGE QUADRI DI CALCIO E GEOMETRIE MINUZIOSE. CALIBRATO.



SERPILLI 7,5: MERAVIGLIE DELLE MERAVIGLIE. GIOCA E CON LA FORMA RITROVATA DA SPETTACOLO. LE SUE QUALITA’ SONO ARMI CERTE E FONDAMENTALI PER QUESTO FINALE DI CAMPIONATO. SEMPRE A TESTA ALTA, NON SI PERDE MAI D’ANIMO E CON MARTELLANTE PRESSIONE FA CALCIO. UN GOL FANTASTICO E’ LA CILIEGINA SULLA TORTA. FINEZZA.



FERRANTI 7,5: UN FERRANTI COSI AVREBBE FATTO ESULTARE ED ESALTARSI DI GIOIA IL MITICO MAURIZIO MOSCA..AHHHHH COME GIOCA FERRANTI…!! AVREBBE DETTO IL MITICO GIORNALISTA. GIOCA CORTO APPOGGI PRECISI, DRIBBLING BELLI STILISTICAMENTE, FRASEGGI CON I COMPAGNI CONTINUI. A VOLTE SFACCIATO, CON SUPERIORITA’, SEMBRA UN RAPPER DIVERSO CON RITMO DI MUSICA DA GANGSTER. CERCA SPESSO LA GIOCATA UTILE SOPRATTUTTO CERCA IL GOL, SFIORATO. ARRIVA SU UN NUMERO STUPENDO, CON UN TIRO CHE DEMOLISCE LA TRAVERSA (ANCORA IN RIANIMAZIONE) GLI MANCA SOLO IL GOL. ORA ALTRE CONFERME PER LUI E PER IL CSKA. 50 CENT.



MOSCHETTA 6,5: SOLITA GRANDE PARTITA DI GESTIONE PALLA. LE SUE QUALITA' SONO SOFFERENZA CONTINUA PER I PADRONI DI CASA. TRASFORMA DAL DISCHETTO E AUMENTA LA SUA MEDIA GOL E GIOCA MOLTO PER LA SQUADRA. MUSCOLOSO.



BARTOLACCI 6,5: GUIZZI CONTINUI. GUIZZI PIACEVOLI. RAPIDITA' DI GAMBE, CUORE E GOL. CE MANUEL E CI STA BENE NEL CSKA. GRANDE GIOCATE. GOL CHE APRE LE DANZE SERVE PER AUMENTARE LA FIDUCIA. PREMIATO GIUSTAMENTE DA TITOLARE SI FA TROVARE PRONTISSIMO. NEL SUO CRESCE DI GIOCO E DI PERSONALITA’, SARA’ UN ARMA SEGRETA MOLTO PERICOLOSA. GRAFFITI.



AMAOLO 7: FA REPARTO DA SOLO. NON GLIE LA MANDANO A DIRE LA DIFESA DEL PETRIOLO, INTIMORITI DAL CACCIA BOMBARDIERE. STAVOLTA I GOL LI PROPIZIA CON UN GRAN LAVORO. MA GIA' PREGUSTA LA VITTIMA PERCHE’ HA FAME DI GOL E SI VEDE. ATTACCO SOLARE.



RUGGERI 6,5: ORDINE E CERTEZZE CONTINUE. MINUTI DI GESTIONE PALLA IN SCIOLTEZZA DAL LATO DELLE SUE QUALITA’. SPENSIERATO.



STORANI 6,5: ENTRA E DA SOLITA SOSTANZA E TESTA ALLA SQUADRA. SI SA CHE NON SI MOLLA NIENTE E DOBBIAMO DARE PIU DI TUTTO, ANIMA COMPRESA. ROBERTO E’ UNA GARANZIA IN QUESTO E CI SGUAZZA IN QUESTO GRUPPO. DA RICORDARE IL SUO DRIBBLING MISTO DA UNA VERONICA DI ZIDANE E UNA DANZA DEL VENTRE, O ANCHE UNA MERENGUE. MERENDA PORTATA E CONQUISTATA ANCHE QUESTA VOLTA. SEMPRE IMPORTANTISSIMO. LA LEGGE.



GIUGGIOLONI 6: ENTRA A PARTITA DECISA IMPEGNANDOSI ALLA RICERCA DEL GOL TROVA SEMPRE IL GUIZZO OFFENSIVO DRIBLANDO CHIUNQUE O TENTANDO DI FARLO. ALLENATO.



GORBINI S.V: ANCHE MARCO CHE ENTRA AL POSTO DI AMAOLO GIOCA MINUTI IN UNA PARTITA SENZA ORMAI PIU STORIA. INGIUDICABILE.



ALL. CONFORTI 7 : (E. STORANI SQUALIFICATO) SECONDA PRESENZA DA MISTER 2° VITTORIA. MICA MALE. PARTITA BEN AFFRONTATA. NON ERA FACILE E SAPPIAMO QUANTE TRAPPOLE ABBIAMO AVUTO E AVREMO IN QUESTO FINALE. LA SQUADRA E’ ENTRATA COL PIGLIO GIUSTO , PROPOSITIVA E CON VOGLIA E DETERMINAZIONE. STIAMO MIGLIORANDO COME IL VINO BUONO E DI BUONO E DI GRANDIOSO IN QUESTO CSKA CE MOLTO E SI VEDE MOLTO. SENZA FATICA CON DETERMINAZIONE ANCHE DOPO IL GOL CHE POTEVA RIAPRIRE LA PARTITA, ABBIAMO RIMESSO IN CARREGGIATA LA PARTITA CHE E’ STATA NOSTRA DAL PRIMO MINUTO.



UOMO PARTITA CSKA: FERRANTI FEDERICO

 

 

 


 

 

Campionato Terza Categoria girone G


Ventesima Giornata

 

 

CSKA Corridonia & Colmuranese

 

 

3 - 1


STORTONI 6,5: PARTITA DA SPETTATORE. QUALCHE USCITA SICURA E POCO ALTRO. UNA BELLA PARATA E SOLITA PRESENZA DI STILE.SI è PORTATO I POP CORN E UNA BIRRETTA. LIBERO.



TOMBESI 6: PRIMO TEMPO SPUMEGGIANTE. RAPIDO, INCURSIONISTA, OTTIMO SUI CROSS, RAPIDO NELLE CHIUSURE, RAPIDO DI TESTA, PRONTO NELL’ UNO CONTRO UNO. RIPRESA INVECE RILASSATA PER CARITA’ CI STAVA MA QUESTO CAMPIONATO ABBIAMO REGALATO 2-3 PARTITE CHE SARANNO DECISIVE PER NON ARRIVARE PRIMI E IL RILASSAMENTO VA TENUTO NEI CENTRI BENESSERE POSSIBILMENTE, QUINDI PE RIL CSKA COME PER ALE, QUESTI CALI SI DEVONO DEPENNARE. CRESCENTE.



PERFETTI 7: PEPPA PIG NON LO AMA TANTO COME CARTONE ANIMATO. STAVA VEDENDO MAZINGA , GIOCAVA CON ALBERTO. SARA PREPARAVA LA CENA. SQUILLA IL TELEFONO. "DANIELE SONO RENZI. SENTI MI SERVI COME MINISTRO DELLA DIFESA! CHE FAI E TU VIENI?!” DANIELE RISPONDE NO, DEVE FARE UN ALTRO SACRIFICIO NONOSTANTE LE AVVERSITA’ FISICHE DEGL’ULTIMI TEMPI. HA DETTO SI , PERCHE' AMA IL CALCIO VERO E ONESTO PERCHE’ E’ UOMO E GIOCATORE INFINITO. CE L’ABBIAMO NOI, GIOCA DA DIO, E NESSUNA SQUADRA POTRA’ AVER GIOIA SE PAGA PER VINCERE GIOCATORI SENZA SENSO E IN SQUADRA NON HA MAI AVUTO PERFETTI. ALTARE DELLA DIFESA.



TENTELLA 7: CON RABBIA, REDUCE DA UN INFORTUNIO IN ALLENAMENTO, TROVA LA SUA CARICA E SICUREZZA CHE ERA STATA SMARRITA. NON SBAGLIA MAI, CONCENTRATO DI TESTA SPARA COSI FORTE TANTO CHE PUTIN IERI HA INVIATO DEI MILITARI A CORRIDONIA, SPAVENTATO. CANNONE.

 

CESCA 6,5: TERZINACCIO TRANQUILLO, TORVA IL TEMPO DI LEGGERSI UN LIBRO E MARCARE IL MALCAPITATO DI TURNO BEFFANDOLO CON CLASSE SOPRAFFINA. SI LAMENTA PERCHE’ NON VIENE TROPPO IMPEGNATO.PROFESSORE.



VELARDINELLI 6,5: CLASSE CRISTALLINA, DIRETTORE D’ORCHESTRA DEL CSKA A 360 GRADI. PRENDE UNA BOTTA DA JEAN CLAUDE VAN DAMME E CIO’ LO FA ARRABBIARE E SOFFRIRE DAL DOLORE. CORAGGIOSO.



RUGGERI 7,5: METTE TUTTI GLI OPTIONAL PER UNA MACCHINA PERFETTA. TECNICA, TATTICA SOPRAFFINA, TENACIA, FORZA, AGONISMO, GRINTA, CUORE RAPIDITA’, INTELLIGENZA, GLI MANCA SOLO SAPER CUCINARE PENSO…E COS’ALTRO? TECNOLOGIA AVANZATA.



MOSCHETTA 7: GLI MANCA SOLO IL GOL. FA A SPORTELLATE CONTRO LA COMPAGNIA DELL’ANELLO. DURO IL REPARTO DIFENSIVO OSPITE MA FRANCESCO NON TEME NESSUNO. LOTTA E AVANZA COME UNO SCACCHIERE A VOLTE, COME LO SBARCO IN NORMANDIA IN ALCUNE OCCASONI. TENACE E VOLENTEROSO. TRANSFORMERS.



SERPILLI 6,5: POSIZIONA PROGETTI DI GIOCO DEL CALCIO AI COMPAGNI. GIOCO SPUMEGGIANTE. SOLITA QUALITA’ DI GIOCO, TAGLI STUPENDI ALCUNI SBAGLIATI DI POCHI CENTIMETRI. VOCABOLARIO.



GIUGGIOLONI 8: CHE DIRE. GIOCA CON SEMPLICITA'. OVVERO DEVASTARE LE DIFESE. TROPPO FORTE, TROPPA CLASSE, TROPPA TECNICA. SOPRAFFINO, EFFICACE, SGUSCIANTE E IMPRENDIBILE. 3 TIRI PERICOLOSI, 2 ASSIST DECISIVI, DRIBBLING INFINITI, ASSIST SUL TERZO GOL DI SACHA AL BACIO, INFATTI LO TROVERETE COME FRASE D’AMOR ENEL FAMOSO CIOCCOLATINO. COSA CI SARA’ SCRITTO? IL PALLONE AMA CHI LO TRATTA BENE. STELLARE.



AMAOLO 8,5: SE JHON TRAVOLTA AVEVA LA FEBBRE DEL SABATO SERA, AMAOLO HA LA FEBBRE DEL GOL. ARRIVA PIU SPESSO E CON PIU DETERMINAZIONE. MIGLIORA PENSATE UN PO. 13ESIMO CENTRO IN CAMPIONATO E ANCORA DIRA’ TANTO IN QUESTE 5 GARE CHE MANCANO E SPERANDO ARRIVANDO I PLAYOFF CHE STAVOLTA ARRIVI IL LOGICO APPUNTAMENTO ANCHE CON LA STORIA. FIUME IN PIENA.



FERRANTI 6: ENTRA A INIZIO RIPRESA E CON CALMA E TENACIA GESTISCE BENE LE CHIAVI DEL CENTROCAMPO. GUARDIANO.



R. STORANI 6: SOSTITUISCE LORENZO E COPRE BENISSIMO, FACENDO IL SUO SOLITO LAVORO, PULITO E SPORCO. CHE SIGNOR TERZINO! VALORE AGGIUNTO.



MALATESTA 6: QUANDO ENTRA DA SEMPRE IL MASSIMO . HA LA CLASSE E LA TESTA DA GRANDE GIOCATORE. SEMPRE UTILISSIMO E ISPIRATO. SEMBRA UN MIX DI…TURBINA DI UN BOEING 777, UN QUADRO DI MODIGLIANI E TOH..SCULETTA COME BELEN. GAZZA GASCOIGNE VERSIONE SANA.



BARTOLACCI 6: ENTRA NEL FINALE, CON LA SUA VELOCITA’ è UN PEPERONCINO FASTIDIOSO, MA NON TROVA LA PORTA NE UN BUON PALLONE DA METTERE DENTRO. ALTALENA.

 

ALL. CONFORTI 7,5. (E. STORANI SQUALIFICATO): CONFORTI DA CONFORTO, PER EVITARE LO SCONFORTO CHE CI IMMAGINAVAMO E DI CUI AVEVAMO TIMORE. NO DAI, FA BENE, TIENE BENE LA SQUADRA SI CALA NELLA PARTE DEL MISTER ESPERTO, DA INFORMAZIONI E INCITAMENTO, CON IL BENESTARE E I SUGGERIMENTI LOGICI DEL MISTER, IN TRIBUNA.

 

UOMO PARTITA CSKA: AMAOLO SACHA

 

 

 


 

 

Campionato Terza Categoria girone G


Diciannovesima Giornata

 

CSKA Corridonia  & Pennese

 

1 - 1

 

STORTONI 6,5: UN SOLO INTERVENTO. UN NOSTRO SFORTUNATO ERRORE GLI CAUSA IL GOL, E IL SECONDO TEMPO PRENDE FREDDO.  TORO SEDUTO.

 

TOMBESI 6: NON A TANTO DA LAVORARE. LORO SPAZZANO LA PALLA AVANTI E GLI CORRONO DIETRO. UNA CERTEZZA IN CRESCENDO E POSSIEDE MARGINI DI MIGLIORAMENTO CERTI.  SALI E SCENDI.

 

VITTORIANI 6: PARTITA DA 7,5 MACCHIATA DALL’AUTOGOL. MISTO TENSIONE E IMPRECISIONE. DEVE RIFARSI, MAGARI SEGNANDO CONTRO IL VALDICHIENTI. CHISSA’.  OCCHIALI DA SOLE.

 

VALENTI 6: POCO IMPEGNATO A BUTTAR VIA I LANCIA PALLONI OSPITI. I RAGAZZI VELOCI NON CREANO PERICOLI. DAVVERO QUASI SI ADDORMENTA E QUALCHE VOLTA SEMBRATROPPO IMPRECISO E FRETTOLOSO. CI VUOLE CALMA, E LUI NE HA DA VENDERE SPESSO E VOLENTIERI, PENSATE UN PO!  TERGICRISTALLO.

 

TENTELLA 6,5: CAPITANO CUORE E ANIMA. SPASSOSO SULLA FASCIA, ENERGICO COME SEMPRE. SI MANGEREBBE CHIUNQUE. LA SUA RABBIA E LA TESTA GIUSTA SARANNO DECISIVI. HA LE SUE RESPONSABILITA’ DA FARSI PERDONARE PER 2 PUNTI PERSI E NON CONTRO LA PENNESE. SAPRA’ FARSI PERDONARE , PER FORZA.  BINARIO VELOCE.

 

VELARDINELLI 6: MENO ISPIRATO E PIU COLPITO A FREDDO, DALLA COMUNITA’ MONTANA CORRI A PERDI FIATO, DELLA PENNESE, SQUADRA TALENTUOSA MA SENZA GIOCO. PURTROPPO IN 3° CATEGORIA ACCADE CHE L’ORO DI LUCA SPESSO NON E’ VALUTATO COME MERITA.  COLPO IN CANNA.

 

RUGGERI 6,5: SENZA STRFARE MA LA IN MEZZO NON NE PERDE UNA. CAUSA PRESSING FORSENNATO, COME CAPITA OGNI PARTITA QUI DA NOI E NON CERTO CON LE SUPER POTENZE DEL CAMPIONATO( VEDI IL M.S.M FORTE CON  NOI E FALSO CON IL VALDICHIENTI) DOVE DEVE CORRERE CON I SUOI TENTACOLI E CON TUTTA LA SUA TENACIA GESTIRE PALLA, RIPARTIRE, COPRIRE, DAVVERO TANTA SOSTANZA E QUALITA’, ANCHE SE CON POCA LICENZA DI FAR MALE. AGENTE QUASI SEGRETO.

 

FERRANTI 6,5: OTTIME GIOCATE, OTTIMI FRASEGGI E NON ERA AL 100% CALA UN PO DURANTE LA GARA, A INIZIO RIPRESA MA FAIL SUO DOVERE.  PONTE ELEVATOIO.

 

CIUCCI 5,5: IMPEGNO TOTALE, COME SEMPRE, MA NON INCIDE COME VORREBBE. PER LA VOLONTA’ MERITEREBBE CHE MISTER SOTRANI GLI SI PRESENTASSE CON UN OVETTO KINDER, MA CI STIAMO GIOCANDO UN CAMPIONATO QUINDI, BANDO ALLE RAGAZZATE O AI BISOGNI INFANTILI. TOCCA TIRAR FUORI ANIMA E TUTTO CIO CHE ABBIAMO. DAREMO FASTIDIO, COME MASSI FA QUANDO GIOCA LARGO, MA VENERDI, NON HA DATO QUEL BRIO CHE SA DARE E CHE RENDE IL CSKA INFALLIBILE SULLA FASCIA DI COMPETENZA.  TINTA SCURA.

 

MOSCHETTA 6,5: TROPPO TESTARDO IN CERTI FRASEGGI NELLA MEDIANA. CON LA SUA FORZA E TECNICA, GIOCA SEMPRE OTTIMI PALLONI, MA NON RIESCE AD ESSERE INCISIVO E SOPRATTUTTO A SUPERARE LA LINEA MONTUOSA E TORTUOSA OSPITE, PRODIGA A TROVARE UN PUNTO E PORTARLO IN DONO AL SINDACO DI PENNA SAN GIOVANNI. CI PROVA SU PUNIZIONE E TROVA IL GOL EVITA DANNO, BEFFA E ENNESIMA RAPINA DEL DESTINO.  POLVERE DA SPARO.

 

AMAOLO 6,5: LOTTA TROPPO ISOLATO, LE PROVA TUTTE, SEMPRECONTRO 2-3 AVVERSARI, POCO SUPPORTATO, PER TUTTA LA GARA. LA DAVANTI CI INNERVOSIAMO E SACHA HA POCHISSIMI PALLONI PULITI. NEL PRIMO PALLONE NEL PRIMO TEMPO, SPRECA UNA GRANDE OCCASIONE GOL, CHE POTEVA DAVVERO CAMBIARE L’INERZIA DELLA PARTITA. MA NON ERA VENERDI. IL PROSSIMO IMPEGNO SARA’ ANCORA UN ALTRO ANTICIPO E DI VENERDI, DOVE AMAOLO DIFFICILMENTE SBAGLIA. SORVEGLIATO 24H

 

GIUGGIOLONI 6,5: ENTRA E CAMBIA VOLTO AL LATO OFFENSIVO. RAPIDO, STOPPA PALLONI VELENOSI E ADDOMESTICA LA PALLA TRA 2 AVVERSARI CHE ANCHE UN LEONE AFFAMATO E  INFEROCITO RIMAREBBE FERMO AD OSSERVARE, AD AMMIRARE LA CLASSE DI “ GIUGGIO STYLE” PIACERE PER IL PUBBLICO, OVVIO CHE DA IL CSKA E QUESTO SIMPATICO FOLLETTO. VA VICINO AL GOL E IN 5 MINUTI COLLEZZIONIAMO GRAZIE ALLE SUE GIOCATE 3 CALCI DI PUNIZIONE E 4 CALCI D’ANGOLO.  LASER TERAPIA.

 

BARTOLACCI 6: ENTRA E SI DA DAFARE  E CHE FARE. VELOCE, CERCA SEMPRE LA GIOCATA GIUSTA. SFIORA IL GOL, ANZI SE LO MANGIA A TU PER TU CON IL PORTIERE. SI MUOVE TANTO DAVVERO. CHE ENERGIA, TRA POCO STIPULA PURE CONTRATTI. ENI.

 

ALL. E. STORANI 6,5: IL CSKA GIOCA DIVINAMENTE. MANCA LA VITTORIA. UNA SOLA NEGLI SCONTRI DIRETTI TRA JUST,VDC,PENNESE. A CASA FACCIAMO PAURA COME GIOCO E SPETTACOLO VERO E ANCHE FUORI CASA (MIGLIOR MEDIA DEL CAMPIONATO) E NON SAPPIAMO COSA MIGLIORARE. PARTITA A SENSO UNICO, GIOCO BELLO, SONO MANCATI SOLO I GOL, FORSE TROPPA TENSIONE, INUTILE, EH SI PERCHE’ STARE LI DAVANTI E’ LA COSA PIU’ BELLA CHE CE’ NEL CALCIO. STARE NELL’OLIMPO DIE FORTI DEI VINCENTI, SEMPRE, NON UN DOVERE VERSO IL POPOLO. MA UN SOGNO DA VIVERE E RICORDARE. ORMAI E’ LOTTA A 3. IL CSKA HA COME OBBIETTIVO I PLAYOFF SPERANDO DI ARRIVARE COME LA PASSATA STAGIONE SECONDI. LO STRA MERITA, MA E’ DURA CONSOLIDARE QUEL POSTO. ABBIAMO SOLO FINALI, A PARTIRE DA QUELLA CON LA PENNESE. 1 PUNTO, E ORA VALDICHIENTI. POI TRA RIPOSI AVVERSARI E ALTRO SCONTRO DIRETTO RIPARTIRA’ UN NUOVO CAMPIONATO DI 4 GIORNATE TUTTE DA VINCERE  E SI PUO ANCHE VINCERLO STO CAMPIONATO. ADDIRITTURA! IL VALDICHIENTI CONTINUA A SPENDERE SOLDI, PERCHE’ HA PAURA DI NON FARCELA E SAREBBE TRACOLLO FINANZIARIO, SOCIETARIO, TECNICO E MORALE PER SEMPRE. QUINDI NOI SIAMO LI E DOBBIAMO DAR FASTIDIO, MA UNA COSA DOBBIAMO VEDERE. SEMPRE QUESTO STUPENDO CSKA. AL MISTER IL COMPITO DEL MANTENIMENTO DELL’OPERA E DEI SUOI FANTASTICI RAGAZZI. AVANTI COSI A TUTTO! NON MANCA MOLTO, UNITI E INSIEME SOLO COSI, DIVENTEREMO GRANDI PER DAVVERO.

 

UOMO PARTITA CSKA: GIUGGIOLONI ANDREA

 

 

 


 

 

Campionato Terza Categoria girone G


Diciassettesima Giornata

 

 

Vis Gualdo & CSKA Corridonia

 

4 - 4

 

STORTONI 6: SUBISCE 4 GOL E POI CHIEDE AL CAMERAMAN SE E’ SU SCHERZI A PARTE. SI DEVE BECCARE 3 RIGORI E TIRI VISTI NEMMENO SU HOLLY E BENJI! SUCCEDE DI TUTTO IN UNA PARTITA INCREDIBILE E LUI FA IL SUO DOVERE RIBADIAMO, NE PRENDE 4 SENZA POTER GIUSTIFICARE GIUSTIFICARSI O DARE SPIEGAZIONI. IL CALCIO E’ ANCHE QUESTO. SOLO.



TOMBESI 5,5: SI INTRECCIA NEL CAMPO DI GUALDO IL NOSTRO GUERRIERO. TROPPO INDECISO E ANCORA NON RIESCE A FAR DA PACERE CON I CAMPI PESANTI DI 3A CATEGORIA. A RIPETIZIONE.



VITTORIANI 6,5: SOLITA GRANDE PRESTAZIONE SICURA DI SE. MA AL PRIMO SBADIGLIO SU UN MEZZO RIMPALLO CAUSA UN RIGORE. LENTO QUANDO CE DA TIRARE FUORI TUTTO NELLE 4 PALLE PASSATE IN AREA. 4 PALLE CHE HANNO SCATURITO 4 GOL. STUPENDO IL SUO DI GOL PER PREPARAZIONE, TRAVERSA COLPITA E AGGRESSIVITA' NEL TROVARE IL TA-PIN DECISIVO. FARI ANTINEBBIA.



TENTELLA 4,5: GIOCA COME SA ATTENTO E PRECISO. POI NON SI SA QUALE NUBE TOSSICA LO ABBIA COLPITO. COME FURIA CIECA MA INTESO COME UNO CHE CI VEDE POCO... ABBATTE CHIUNQUE, CAUSA UN RIGORE BANALE E SI INNERVOSISCE. GIORNATACCIA INSOMMA. SOLE SPENTO

.

CESCA 6: SOLITO COMPITINO DA GRAN TERZINO. NON ESALATA , MA NON PERDE UN DUELLO. COPRE BENE E OFFENDE POCO, MA DALLA SUA PARTE NON SI PASSA MANCO CON LA TRIVELLA O UN DECESPUGLIATORE..FORSE CON UN AUTOARTICOLATO. LAVORATORE.



CIUCCI 6: NON RIESCE AD INCIDERE COME VORREBBE. POI DEVE ANCHE RESTARE IN COPERTURA QUANDO PER QUEI MINUTI INCREDIBILI IMBARCHIAMO ACQUA. MA LA SQUADRA CE SUL CAMPO E NELLA RIPRESA QUANDO PRESSIAMO DA PAURA E’ UTILISSIMO. SALTA FOSSI.



VELARDINELLI 6,5: IMPANTANATO NEL PRIMO TEMPO TIRA FUORI LA VERVE GIUSTA E LE SUE INFINITE QUALITA' . SI PRENDE LA SQUADRA SU LE SPALLE PER GUIDARE L'INCREDIBILE RIMONTA. GRANDI SQUADRE DEVONO AVERE IL CERVELLO DI GRANDI GIOCATORI! FARO.



RUGGERI 6,5: RIENTRA COME SERVE. APPOGGIA LUCA CON LA GRINTA E L'EQUILIBRIO CHE SA DARE. MOLTA QUANTITA' E CALMA. SA CHE DALLA SUA ALTEZZA NON SOLO FISICA MA ANCHE TECNICA SCATURISCE FLUIDITA' DI GIOCO, OTTIMI TEMPI DI AZIONE CORALE E COPERTURA DI CAMPO. ALTRO CHE TELECOM! WI-FI.



MOSCHETTA 5,5: NON BRILLA COME SA FARE E COME CI SERVE. PROVA A TROVARE UN GUIZZO IMPORTANTE DURANTE LA GARA MA SENZA TROPPA CONVINZIONE. BENDATO.



GIUGGIOLONI 6,5: TROVA LE GIOCATE SUE. STA DIVENTANDO SEMPRE PIU DECISIVO. PUO DERIDERE QUALSIASI DIFENSORE. FORTE TECNICO, ACQUISTO AZZECCATISSIMO. MIGLIORA LA SUA INTESA CON SACHA, MENO CON LE IMPRECAZIONI. IN UN CAMO PESANTE O MENO, DATEGLI IL PALLONE CHE A MO' DI HARRY POTTER O MEGLIO IN STILE COPPERFIELD, ANDREA TRASFORMA IN MAGIE. DOPPIETTA (LA PRIMA STAGIONALE) RESA DELIZIOSA DA UN GOL DI ESTERNO DI RARA VISIONE IN QUESTE CATEGORIE. THE GAME MACHINE.



AMAOLO 6: TROVA IL GOL SU RIGORE PROCURATO E TRASFORMATO. CONTINUA LA SUA MARCIA GOL CON CONTINUITA'. FEBBRICITANTE E NON AL MEGLIO CON SCIARPA E CAPPOTTO LOTTA COME PUO E FA MOLTISSIMO ANCHE SE NON E’ CATTIVO COME DOVREBBE, MA RIBADIAMO, LO STATO FISICO ERA MEDIOCRE. ALTA TENSIONE.



FERRANTI 6,5: ENTRA E SI DA DAFARE COME DEVE FARE. AUMENTIAMO TECNICA E PALLONI DA GIOCARE. SUBITO SI RENDE PERICOLOSO AL TIRO. SUONA LA CARICA, SENZA TROMBA MA CON LE SUE GIOCATE DECISIVE E SILENZIOSE. SE TROVA CONTINUITA' DIVENTA DEVASTANTE. UN ARMA PROPRIA E ORMAI NON PIU SEGRETA DEL GIOVANE CHE AVANZA. VOTA FERRANTI PER UN CENTROCAMPO ANCORA PIU FORTE E MIGLIORE SI SENTE DAGLI SPALTI! LINFA VITALE.



BARTOLACCI S.V: PROVA A DARSI DA FARE MA GIOCA POCHISSIMI PALLONI, ANZI NON LA VEDE QUASI MAI. MA C'ERA CAOS IN CAMPO E SOLO VOGLIA DI FARE GOL PER RADDRIZZARE L'INCREDIBILE PARTITA E IL FISICO DI MANUEL NON GLI HA PERMESSO DI LOTTARE. INGIUDICABILE.



VALENTI 5,5: UNO CHE ENTRA DA UNA SEMI ZAMPATA...E NE SUBISCE UNA, VEDENDOSI L'ARBITRO CONCEDERE IL RIGORE CONTRO, IN MENO DI 3 MINUTI ANCORA, FREDDO OVVIAMENTE, NON E’ CERTO INSOMMA UN BENVENUTO DALLA SERATA DEGLI OSCAR...NEMMENO DA QUELLA DEI TELEGATTI O DAL "MOTOR SHOW" DI VILLA POTENZA. DELUSO.

 

MALATESTA 6: NEI POCHI MINUTI CHE GIOCA, CALCIA UNA PUNIZIONE MAGISTRALE, COME LUI SA FARE CHE CI DA IL MERITATO PAREGGIO. ORO CIO CHE TOCCA? NO, SEMPLICEMENTE GRANDISSIMO PROFESSIONISTA, SERIO E AFFIDABILE. IL RITORNO DEL LEADER.



ALL. E. STORANI 7- : NON SAPPIAMO COME DEFINIRE UNA GARA CHE VAI IN VANTAGGIO E SUBISCI 4 GOL. POI NELLA RIPRESA, RIESCI A PAREGGIARLA GIOCANDO DA PAURA. NON SI SA SE SONO 2 PUNTI PERSI, ANZI MI SA DI SI. PERCHE' UNA SQUADRA NON PUO' AVERE CALI DI TENSIONE COSI. IN CERTI CAMPI O GIOCHI A MILLE O MEGLIO NON GIOCARLE E CERCARE QUALCHE FESTA DI CARNEVALE NELLE CITTA'. POI IL CUORE, LA GRINTA IL GRANDE CSKA E’ VENUTO FUORI. LUI HA PROVATO A DARE BRIO COME SEMPRE, MA E’ STATO TRADITO DA DISATTENZIONI DIFENSIVE. IN DIFESA SIAMO TROPPO TESI, A VOLTE IMPAURITI DI SBAGLIARE. MA SIAMO LA CAPOLISTA E DOBBIAMO PRENDERCI LE NOSTRE RESPONSABILITA'. QUESTI ERRORI DEVONO ESSERE CANCELLATI, RADIATOI, COME SE DEVI RIFORMATTARE UN HARD DISK. A LUI IL COMPITO.



UOMO PARTITA CSKA: GIUGGIOLONI ANDREA

 

 

 


 

 

Campionato Terza Categoria girone G


Sedicesima Giornata

 

 

CSKA Corridonia  & Monte San Martino

 

3 - 0

 


STORTONI 6: ANCHE STAVOLTA SOFFRE IL FREDDO. ATTENTO SU L’UNICO TIRO DA BRIVIDI…SULLA TRAVERSA SU CALCIO PIAZZATO, CHE PER FORTUNA SUA, NOSTRA E DI CHI CI VUOL BENE NON HA CREATO SCOMPIGLI DANNI E SPOSTAMENTO ALLA CUFFIA INVERNALE DI DANI! DENTI BIANCHISSIMI.



TOMBESI 7: ECCOLO QUA IL TERZINO STUDENTE CHE STUDIA E SI APPLICA DANDO ESAMI SU ESAMI. ANCHE QUESTA VOLTA VA VICINO AL 30. NON SBAGLIA NIENTE E MIGLIORA NELLE PALLE AVVELENATE CHE RIMBALZANO E SPESSO GLI CREANO GRATTACAPI. SI METTE PURE IL VESTITINO BIANCO.

 

VALENTI 6,5: PARTITA ATTENTA, CON QUESTI AVVERSARI COSI BEN MESSI IN CAMPO. MARTINO NON LE MANDA A DIRE COME SEMPRE E GESTISCE LE PRATICHE FISCHIETTANDO. RIMANE UN DUBBIO, SUL SUO SCATTO FELINO NELLA RIPRESA, CON TANTO DI RICHIAMO GRAZIE AL KARAOKE GENTILMENTE ORGANIZZATO DAI TIFOSI, IN CUI IN STILE FAUSTO LEALI, VALENTI HA SUSSURRATO CERCANDO UN ASSIST LA PAROLA “ GIUGGIOOOOOO” CON PALLA INTERCETTATA E MICROFONO SPENTO PER NON SENTIRE POI, I SUCCESSIVI SUSSURRI MENO CARINI. INTONATO.



VITTORIANI 6,5: ANCHE ADRIANO LA DIETRO PIU VISTOSO NEI SOLITI ANTICIPI DI TESTA E LOGICAMENTE DA LEADER DELLA DIFESA, IMPONE E PARLA CONTINUAMENTE AI COMPAGNI, CERCANDO DI TENERLI SVEGLI SIA CON PIZZICOTTI E URLI DECISI. SI PERCHE’ QUELLI DEL M.S.Martino, CON MARTINO HANNO IN COMUNE IL NOME, CON ADRIANO NIENTE E QUESTO UN PO FA ARRABBIARE IL PACIFICO “CAVALIERE BIONDO” CHE CACCIA AL MITTENTE OGNI TENTATIVO DI GEMELLAGGIO O AZIONI OFFENSIVE. SENZA PATEMI, TUTTO IN SCIOLTEZZA. ADRENALINICO.



STORANI 7: INFINITO. POSIZIONE IMPECCABILE, ANTICIPI MILLIMETRICI E TIRO CONSUETO A PORTA A SOLI 20CM SOPRA LA TRAVERSA. FRA 3-4 GARE FARA’ GOL! QUEI BRAVI RAGAZZI.



VELARDINELLI 7,5: MAESTRIA TOTALE. CON AVVERSARI CHE CERCANO PALLONI, PRESSING PUNITIVO PERCHE’ LUCA FA COSE CHE A LORO NON RIESCONO. IL VERBO, IO TI PASSO IL PALLONE, SI LEGGE BENE IN CAMPO E LUCA PROVA TUTTI I TIPI DI GIOCO OFFENSIVO, PROPOSITIVO, COSTRUTTIVO E DI COPERTURA. COMPLETO E INFALLIBILE, E ANCHE ABBRONZATO. TELECOMANDO MULTIFUNZIONI.



SERPILLI 6: RECUPERATO DOPO L’INFORTUNIO, ROBY INGRANA SIN DA SUBITO, MA NON RIESCE A INFRANGERE QUEL MURO COMPLETO DEGLI AVVERSARI. PROVA GIOCATE DELLE SUE E SI DA, DA FARE. OTTIMA PROVA PER RECUPERARE LA MIGLIORE FORMA. CI SERVE COME IL PANE. SGUARDO SERENO.



FERRANTI 6: ALTERNA GIOCATE DELLE SUE A PASSI TROPPO LENTI. STANCO ANCHE LUI IN CALO FISICO DOPO LO STIRAMENTO, MA E’ FONDAMENTALE RECUPERARE AL MEGLIO “ CENTRALINA FEDE” GRAZIE ALLE SUE FAMOSE LEVE E ALLA SUA TECNICA, CI POSSIAMO BEN DISTINGGUERE NEL FINALE DI CAMPIONATO. CAMBIO ROBOTIZZATO.



MOSCHETTA 6,5: IL SOLITO PASSETTO DI FRANCESCO IMITATO IN ORMAI QUASI TUTTE LE SCUOLE DI BALLO, FA SEMPRE UN CERTO EFFETTO. LO CERCANO I COMPAGNI SEMPRE, MA ANCHE GLI AVVERSARI, CON MENO COMPLIMENTI. VA VICINO AL GOL SU UNA PUNIZIONE STUPENDA, SI PRENDE LE SUE SOLITE 74657 PUNIZIONI, GLI MANCA SOLO IL GOL INSOMMA. NON AI SUOI SOLITI LIVELLI, MA E’ BRAVISSIMO A GESTIRE IL PALLONE COME SA FARE E A CREARE SEMPRE QUALCOSA LA DAVANTI. GIOVANOTTO.



AMAOLO 8: E’ LI CHE IL DESTINO TI TROVA. IN QUELLE GARE DOVE SACHA PER TUTTA LA GARA CERCA IL GOL E GIOCA MEGLIO, SI MUOVE MEGLIO E COPRE MEGLIO LA PALLA. CURANTE DEL FREDDO IN OCCASIONE DEL GOL GESTISCE L’ENNESIMO PALLONE SPALLE ALLA PORTA E CON UNA MANOVRA INGEGNERISTICA CHE NEMMENO A MARANELLO SAPREBBERO FARE. COMPASSO PERFETTO, IL DIFENSORE SENZA GOMMA DA CANCELLARE, AMMIRA O VEDE COME MIRAGGIO IL SEGNO DI MATITA, CHE AL RISVEGLIO PERO’ , SCOPRE SIA SACHA CHE AGGIRA, E CON IL RIGHELLO INSACCA ALL’ANGOLINO. ASSIST DA UOMO SQUADRA PER GIUGGIOLONI CHE DEVE SOLO APPOGGIARE PER CONCLUDERE IL DISEGNO. INGEGNERE DEL GOL.



GIUGGIOLONI 6,5: SI DANNA PER UN TEMPO PERCHE’ NON HA LA PALLA GIUSTA. NON ERA FACILE, LORO CORTI, COMPATTI. BECCA UN AGGANCIO DEI SUOI DA FANTASCIENZA, E NE SBAGLIA UNO. SI MANGIA UN GOL COLOSSALE E NE SEGNA UNO. SI MUOVE SUL FRONTE D’ATTACCO E SI MUOVE ANCHE PER AIUTARE LA SQUADRA. PURTROPPO SEGNA IL GOL CHE NON VOLEVA, TROPPO POCO PER “ GIUGGIO STYLE” SIGLARE UN GOL A PORTA VUOTA, MINIMO 3 UOMINI DA SALTARE E POI GOL. VERRA’ STIA TRANQUILLO. SPUMANTINO.



MORRESI 7: LA CARICA INFINITA DEL CAPITANO. ENTRA E IL CSKA CAMBIA VOLTO IN GRINTA E RABBIA. LUI VUOLE I 3 PUNTI COME I COMPAGNI, MA LO SPIRITO DA GUERRIERO CHE L’ AVVOLGE E’ SUPREMO. ENTRA E UN PALLONE GLI MENA, COME ROCKY NON SI APPELLA AD ADRIANA ( SARA NON GRADIREBBE) E TIRANDOSI IN SU LE MANICHE COME SERVE COSTRUISCE E LA IN MEZZO FA DA DIGA E DA CENTROCAMPISTA COMPLETO.RED BULL.



CIUCCI 7: CARICO E CALMO, ENTRA SBADIGLIANDO MA SUPPONGO PER DESTABILIZZARE L’ATTENZIONE DEGLI AVVERSARI. APPENA MESSO GLI SCARPINI IN CAMPO SI TRAVESTE DA SEBASTIAN VETTEL E DEMOLISCE OGNI CURVA. NON LO PRENDONO MAI E DEVASTA LA SCOLARESCA E PRECISA COPERTURA DEGLI OSPITI. POI DA IL COLPO DI GRAZIA METTENDO IN GINOCCHIO (E IL GUARDALINEE AL COSPETTO COME FOSSE UN SEGNO ANNUISCE E FA ALTRETTANTO) CON UN GOL FANTASCIENTIFICO. DEFILATO SULLA FASCIA , IN ACCELERAZIONE TIRO ALL’INCROCIO, E IL BOX ESULTA! OPS LA PANCHINA. FAST LAP.



CESCA S.V: MINUTI FINALI DI GESTIONE E PASSATEMPO. INGIUDICABILE.



BARTOLACCI S.V.: ENTRA A GARA AMPIAMENTE DECISA E PROVA QUALCHE GUIZZO. INGIUDICABILE.



ALL. E. STORANI 8: LA SUA SQUADRA E’ MATURATA ANCORA. COME LA CRITICA, STAMPA E TIFOSI SI ASPETTAVANO. 2 GARE DA SQUADRA VERA CHE GIOCA DA GRUPPO VERO. SA CHE OGNI GARA AUMENTERANNO SEMPRE PIU LE DIFFICOLTA’, MA E’ PRONTISSIMO AD AFFRONTARLE. CAMBIA NELLA RIPRESA MANTENENDO EQUILIBRIO VISTO CHE IL M.S.M. ERA PERICOLOSO E IN GRAN FORMA, E GESTENDO I CAMBI APPUNTO DA UNA NUOVA VERVE OFFENSIVA DECISIVA. TUTTO PERFETTO. MA TANTO CONTA SOLO PER UNA NOTTE. CORAGGIO E GIA PRONTI ALLA PROSSIMA SFIDA.



UOMO PARTITA CSKA: AMAOLO SACHA

 

 

 


 

 

Campionato Terza Categoria girone G


Quindicesima Giornata

 

 

San Claudio Vs CSKA Corridonia

 

0 - 1

 

 

STORTONI 6: STAVA "PENNICANDO" O ORDINANDO UN BUON PIATTO DI CANNELLONI NEL RISTORANTE VICINO QUANDO UNA CAMPANELLA DELLA CHIESA LO HA RICHIAMATO A CIRCA..2 USCITE DA GRAN PORTIERE QUAL’E. L’AVETE FATTO SPORCARE E NON LO MERITAVA. ATTREZZATO.



PERFETTI 7,5: ESISTONO NELLA VITA DI UNO SPORTIVO DELLE SCELTE. IMPORTANTI. DANIELE HA FATTO UNA SCELTA, IL SUO CUORE, LA SUA TESTA E LA SUA CLASSE UN'ALTRA. CAPITA CHE DA ALLENATORE IN SECONDA SI TROVA IN UN POMERIGGIO FREDDO, IN UN "CAMPACCIO" PESANTISSIMO, A FARE IL TERZINO DESTRO DA MIGLIORE IN CAMPO. NON E’ PERFETTO E’ UN MAESTRO. CERTI GIOCATORI SI DEVONO STUDIARE LA STORIA DI DANIELE PERFETTI PRIMA DI CERCARE DI PUNTARLO. AVREBBERO MIGLIOR SORTE. LI SORNIONE, MA TIRA FUORI LA SPADA LASER QUANDO SERVE. È UN "JEDI", HA LA FORZA, MA ANCHE L’ETA’, COSI GLI RUBO LA BATTUTA. SE NON SAPETE CHI E’ NEMMENO LA PAROLA CHE USO PER DEFINIRE LA SUA PARTITA, DOVETE VEDERE LA MIGLIOR TRILOGIA DI FANTASCIENZA. OBI-WAN KENOBI.



VALENTI 6,5: NELLA GUERRIGLIA CI SGUAZZA A DOVERE. COPRE BENE COME SA E ADDIRITTURA PARLA DI PIU. PERDE SOLO I PRIMI 10 MINUTI GUARDANDO AI LATI DELLA LINEA DI DIFESA NON RIUSCENDO A DARSI SPIEGAZIONI PER I TERZINI SCELTI DA MISTER STORANI, PER IL RESTO SENZA PATEMI. FUOCO LENTO.



TENTELLA 6,5: SA CHE CERTE PARTITE SONO INSIDIOSE. E SA CHE LUI E’ MOLTO INSIDIOSO PER OGNI ATTACCANTE. NON SOFFRE LE PALLE AVVELENATE NE TANTO MENO IL FANGO LANCIATO. NON LASCIA UN MILLIMETRO. CALIBRO DIFENSIVO.



CESCA 6,5: LUI CERCA ODORE DI "VARNELLI", VISTO IL FREDDO, NON PENSATE MALE. FA LA SUA MINUZIOSA PARTITA DA TERZINO STUDENTE CON GLI OCCHIALI, TENENDO LA LINEA DIFENSIVA E PREDICANDO IL VERBO DI: IO SONO TERZINO SINISTRO. TU NON SEI UN TERZINO SINISTRO SE NON IMITI ME…ECC. ECC., MA SENZA LODARSI. LUI E’ FORTE. PUNTO, ANZI 3. LIBRO PER UNIVERSITARI.



CIUCCI 6,5: PER DARE MANFORTE E ANCHE VISTA L’EMERGENZA GIOCA DA TORNANTE. LUI SA METTERCI DEL SUO, CUORE E GRINTA TOTALE. PROVA A INCUNEARSI, MA SE NE SALTA UNO, TROVA UN BISONTE O UNA MONTAGNA DI FANGO ACCUMULATO. NON HA IL FISICO DI TARZAN ANNONI, MA LA RAPIDITA' E LE MOVENZE DI CERCI..TOH, SE MIGLIORA IN AMPIEZZA DI VISURA DI GIOCO, DIVENTA DEVASTANTE CONTRO CHIUNQUE. AQUILA REALE.



VITTORIANI 7: CHE LO METTI IN DIFESA O A CENTROCAMPO, “ IL CAVALIERE BIONDO” NON HA TIMORI. NEL FANGO COME I GUERRIERI CORAGGIOSI..MAGARI DEL "RE’ ARTU". SUPERA LE DIFFICOLTA' E GESTISCE LA MEDIANA ALLA GRANDE. NON SOFFRE MAI E CERCA SEMPRE LA GIOCATA FACILE. SE QUALCUNO VUOLE IL LASCIA PASSARE SONO GUAI. CHI CI PROVA VIENE RIMANDATO AL MITTENTE SENZA PIETA’.GUERRIERO CELTICO.



RUGGERI 6: SENZA TANTO RUMORE E FINEZZA, ELIA FA IL SUO DOVERE. COPRE BENE GLI SPAZI E NON RIESCE A DARE LA SPINTA GIUSTA. MA LA PESANTEZZA DEL CAMPO E’ CONTRARIA AL MOVIMENTO ELIA RUGGERI, TUTTA TECNICA ELEGANZA E PRECISIONE. PATTEX MILLECHIODI.



MOSCHETTA 6,5: UN INIZIO TIEPIDINO, NON SI VEDE MOLTO FRANCESCO, IN UN CAMPO DOVE NO SI PUO’ GIOCARE A CALCIO. MA SI SA, CHE I MIGLIORI CAMPIONATI PASSANO DA QUESTE PARTITE. PROVA A FAR GIOCO, AD ILLUMINARE IL CSKA E A TROVARE CONCLUSIONI CHE NON RISULTANO PRECISE COME SPESSO GLI CAPITA. MA AL 90ESIMO QUEL RIGORE CONCESSO DALL’ARBITRO AL CSKA E DA SACHA A “BOMBA MOSCO” NON POTEVA TROVARE UN FINALE MIGLIORE. BOMBA MOLOTOV.



GIUGGIOLONI 6,5: ORMAI PUNTA DA GUERRA. IN UN CAMPO NON DEGNO DELLE SUE PROVERBIALI GIOCATE, LA RABBIA LA TENACIA E LA SUA VOGLIA DI FARE E STRAFARE SPESSO LO PREMIANO. NON RIESCE A TORVARE IL GUIZZO GIUSTO E SI SPORCA TANTO, COSA NON GRADITA DA “BIRBO GIUGGIO”. MA IL FANGO ERA NOSTRO AVVERSARIO E SI SAPEVA, LUI LE GIOCATE CELESTIALI E MIELOSE, LE HA MOSTRATE ANCHE SABATO. INNAFFIATORE.



AMAOLO 6,5: SEMPRE SORVEGLIATO SPECIALE. HA UN VELO DI TRISTEZZA VEDENDO UN TERRENO DI GIOCO COSI. MA ARMATO DI CUORE E CSKA, COME POCHI, LA DAVANTI LE PROVA TUTTE. PROVANO A MENARGLI IN TUTTI I MODI. LUI SA CHE E’ UNA BATTAGLIA PIU CHE PARTITA DI CALCIO, MA NON SI DA MAI PER VINTO, FINO ALLA FINE, FINO AL 90ESIMO QUANTO SI PROCURA UN RIGORE CHE CANCELLA LA DELUSIONE DELL’ ANDATA E SCRIVE UN'ALTRA PAGINA PER SE STESSO, E PER IL CSKA. EURO NCAP TEST.



MORRESI 6,5: QUANDO ENTRA IL CAPITANO A VERONA, ALCUNI TIFOSI DELLA ROMA ANCORA SI EMOZIONANO. QUANDO ENTRA “ IMMENSITA” I TIFOSI DEL CSKA AUMENTANO LA GRINTA. SICURO, DECISO, CARICA COMPAGNI, VUOLE QUELLA VITTORIA, NON IMPORTA SE STAVA IN SETTIMANA RAFFREDDATO O FEBBRICITANTE, LUI QUANDO CE DA LOTTARE PER I COMPAGNI E PER LA SQUADRA DICE PRESENTE, SEMPRE.CAPITAN CERTEZZA.



MALATESTA S.V.: ENTRA NEL FINALE PER DARE UNA GROSSA MANO. INGIUDICABILE.



FERRANTI S.V.: ANCHE FEDERICO IN CONVALESCENZA, NEL FINALE GIOCA POCHI MINUTI. INGIUDICABILE.



ALL. E. STORANI 8: SOFFRE PER MANCANZA DI CENTROCAMPO E DI UOMINI. NE INVENTA UNO NUOVO MICA DA IKEA, PIAZZA VITTORIANI A COPRIRE LA DIFESA, FA GIOCO IN UN CAMPO DA SEMPRE OSTICO. VUOLE VINCERLA, GLIE LO SI LEGGEVA NEGL'OCCHI DA LUNEDI SCORSO. CREDE E AMA QUESTI RAGAZZI E MARTELLERA' FINO ALLA FINE. COSTRUISCE UNA VITTORIA MERITATA, CRESCIAMO DI GRUPPO E DI CERTEZZE, E ANCORA VOGLIAMO MIGLIORARE. SI LO VOGLIAMO TUTTI ED ANCHE IL MISTER. IL CSKA DEVE GIOCARE COSI SEMPRE, E SEMPRE PUO' MIGLIORARE, NIENTE PAROLE FATTE NE TANTO MENO PREVISIONI. CI VOGLIONO SEMPRE SOLO 11 LEONI E UN GRUPPO UNITO CHE LUI GUIDERA’ COSI E CON IMPEGNO.



UOMO PARTITA CSKA: PERFETTI DANIELE

 

 

 


 

 

Campionato Terza Categoria girone G


Quattordicesima Giornata

 

 

CSKA Corridonia Vs Borgo Mogliano

 

 

4-3

 

 

NOBILI 6,5: DECISIVO IN ALCUNE USCITE CONDITE DALL’URLO, ORMAI MARCHIO DI FABBRICA. BECCA 3 GOL  SENZA SAPERNE IL  PERCHE’ E IL COME, 2 DEI GOL  SUBITI SONO FRUTTO DI FANTASCIENZA DELL’ILLUSIONE, DISTRUGGE UN ENERGUMENO IN USCITA SENZA FAR FALLO E SE NE FUMA SOLO 2 DI SIGARETTE A FINE GARA. MARLBORO MAN.


 

TOMBESI 5: PRESENZA E SOSTANZA, MA FORSE LA PROSSIMA VOLTA GIOCHERA’ CON GLI OCCHIALI DA SOLE. SU I CIRCA 45000 LANCI LUNGHI OSPITI, NON VEDE PROBLEMI MA IN 2-3 OCCASIONI SI PERDE SENZA SCUSANTI. ERA DA 7 IN MEDIA VOTO, MA L’ERRORE CONDITO ANCHE CE DA DIRE CON UN FALLO SUBIT O E’ EVIDENTE. RESTA QUINDI “ L’ACCUSA” PER LA GESTIONE DI QUEL PALLONE, NON DA LUI.  FARO SPENTO.

 

VALENTI 5: PARTITA SEMPLICE, SI DIVERTE A SPAZZARE VIA TUTTO DI TESTA, MA LA DIETRO NE SBAGLIA TROPPE. SE CONSIDERIAMO CHE SENZA SUBIRE UN AZIONE DI GIOCO, E NEMMENO UN AZIONE CHE SO STILE HENRY O C. RONALDO DI OGGI GIORNO, ABBIAMO COMUNQUE SUBITO 3 GOL, LA DIFESA OGGI NON E’ CERTO DA COPERTINA. LA COPERTA, A VOLTE STILE LINUS, MARTINO LA PORTA CON SE , MA LUI LO SA E FARA’ MEGLIO DI CERTO. STANCO.

 

TENTELLA 6: STRAPPA LA SUFFICIENZA, PERCHE’ CI METTE TUTTO COSTANZA, ANIMA, CONCENTRAZIONE. MA ANCHE LUI A VOLTE APPARE IMPACCIATO; MENO CATTIVO. E RIBADIAMO CHE PER STARE A CERTI LIVELLI 3 GOL COSI NON SI DEVONO VEDERE PIU. FORTUNA CHE ABBIAMO VINTO ALTRIMENTI AVREBBE FATTO UNA STRAGE DI INNOCENTI. CATTIVISSIMO ME 4.


 

STORANI 6,5: GIOCA IN SOLITUDINE, GIOCA BENE, D’ESPERIENZA. COME AL SOLITO DIRETE VOI, MA IN UNA PARTE DI GARA DOVE REGNAVA IL CAOS, ROBERTO DALLE RETROVIE HA SEMPRE CERCATO LA GIOCATA UTILE. LE SUE QUALITA’ SONO CERTIFICATE OVVIO, CHI  VEDE IL NOME DOVREBBE RABBRIVIDIRSI, MA ORMAI OLTRE A GIOCAR BENE SA ANCHE BALLARE IN CAMPO A MO’ DI MAESTRO. TIP TAP.

 

VELARDINELLI 6,5: LE GIOCATE DI LUCA ERANO GIA’ STAMPATE SU OGNI TABACCHERIA O RICEVITORIA DELLA ZONA, DA CONSERVARE. UNA COMBINAZIONE DI 2 PIEDIE UN CERVELLO CHE PORTA A GIOCATE VINCENTI. IL SUO VERBO DEL CALCIO FA EFFETTO MENO DEL SOLITO, MA LA IN MEZZO SI IMPONE IN UN TRAFFICO DA ZONA EUR A ROMA E I PALLONI GIOCABILI, LE MEZZE PALLE AVVELENATE, LE GESTISCE CON IMMENSA CLASSE.  DEPURATORE.

 

MORRESI 7,5: HA RITROVATO LA CATTIVERIA GIUSTA. A VOLTE PENSO,  SI SFIORI LA FASCIA DI CAPITANO, E SA CHE ARRIVA QUELLA FORZA CHE DEVE ESSERE IL CUORE PULSANTE DEL CSKA. NON LASCIA UN CM E SI LANCIA SU UNA PALLA E DI SINISTRO PENNELLA PER IL GOL DEL SORPASSO NEL PRIMO TEMPO. GIOCA A TUTTO E DA SEMPRE CARICA E MANO AD OGNI COMNPAGNO. DURANTE LA TEMPESTA O L’ATTACCO STILE GUERRA NE ESCE A TESTA  ALTA E PALLA TRA I PIEDI.  ISTINTO PRIMORDIALE.

 

RUGGERI 7: GRANDE PROVA DI CORAGGIO E SOLITA MAESTRIA DI CENTROCAMPO. TIRA FUORI  DEGLI INSERIMENTI  DA PIVOT DI BASKET, BELLI, ELEGANTI E APPETITOSI CHE SI SCIOGLIEREBBERO AL PALATO! ENERGICO E SPIETATO TROVAIL GUIZZO CHE CI DA PAREGGIO E CARICA. SUBISCE ANCHE UN FALLO DA REAZIONE MA UN CAVALIERE COME ELIA SA COME GESTIRE DAVVERO TESTA E CSKA.  SCARICA ELETTRICA.

 

CIUCCI 6,5: NON LO VEDI SCALFIRE LA DIFESA. LE PALLE ARRIVANO MALE, MA NON INCIDE MAI ABBASTANZA. POI NEL MOMENTO CHE NEL CALCIO ARRIVA SEMPRE, SI INVENTA UN UNO CONTRO 2, E ANCHE 3, PROCURANDOSI IL RIGORE. OTTIMO IN FASE DI COPERTURA E DI SACRIFICIO. ESCE ANCHE CON IL CAPELLO FATTO. FRECCIA FILTRANTE.


 

AMAOLO 6,5: LOTTA AL SUO SOLITO. PARTITE COSI TESE E CON POCO GIOCO PULITO LO PENALIZZANO. MA ORMAI SIAMO LI COME SQUADRA E ANCHE SACHA DEVE ACCETTARLO. RISCHIA DI SALTARE 4 UOMINI DA SOLO IN UN AZIONE. SPONDE INFINITE. DA SOLO TIRA GIU 3- 4 PALLONI ALTI SENZA SCOPRIRE SOTTO LA MAGLIA LA DIVISA DA SUPERMAN. SIAMO LI A GIOCARCI BATTAGLIE, FINO ALLA FINE. MENO PALLE UTILI QUINDI, MA TIMBRA IL SETTIMO STAGIONALE. IL GOL TE LO FA SEMPRE, PERCHE’ IL GOL, PENDE DALLE LABBRA DI “ GIUDIZIO UNIVERSALE SACHA” . CONDOR CON L’ARMATURA.


 

MOSCHETTA 7,5: SOLITO PASSO LENTO E VELOCE. NO, NON SIAMO AL VECCHIO MULINO, NE IN UNA SCUOLA DI BALLO, MA STATE LEGGENDO “ THE MOSCHETTA SHOW”. IL SUO PASSO SEMPRE INCISIVO E TERRIFICANTE CREA MOLTI GRATTACAPI. ANCHE PER FRANCESCO VALE LA REGOLA DELLE POCHISSIME PALLE GIOCABILI, FRUTTO DEL PRESSING FEROCE DEL MOGLIANO E DELLA POCA LUCIDITA’  DI SQUADRA, UNITA ALLA STANCHEZZA DOPO FESTE. MA QUI SI VEDONO I CAMPIONI. 2 STACCHI DI TESTA DA FANTASCIENZA. GOL DECISIVO NEL PRIMO VANTAGGIO PARZIALE E NEL FINALE CHE DA I 3 PUNTI. GOL PESANTI DI “ QUALITY MOSCO”. ESULTANZA UNICA. L’UNICO DUBBIO  CHE RIMANE E’ SE HA VISTO L’UFO SALTANDO DI TESTA NEL PRIMO O NEL SECONDO GOL.  ASTRONAVE ESPLOSIVA.


 

MALATESTA  6: DEBUTTO IN TENSIONE SUL FINALE DI GARA  E SI PIAZZA DIETRO AMAOLO,  GIOCANDO PALLONI OTTIMI. PERICOLOSO, TROVA L’ASSIST SU CALCIO D’ANGOLO, E SOPRATTUTTO SFIORA IL GOL LUI PRIMA DI  “MOSCO” COLPENDO UN INCROCIO E UN PALO IN UN UNICO TIRO. SPERIAMO CHE “ MARTINELLA” IN QUALITA’ DI ALIMENTARI VICINATO, GLI REGALI UN BUONO. EFFERVESCENTE.

 

PERFETTI 6: PROVA DI EQUILIBRIO E TESTA GIUSTA. VORREBBE VISTO CHE ENTRA DA MEDIANO ADDIRITTURA FARE LA PUNTA, MA SERVIVA ESPERIENZA E SAPER GESTIR PALLA CHE COL PASSARE DEI MINUTI SEMBRAVA AVVELENATA.  PASSO FELPATO.

 

GORBINI 6: ENTRA CON GRINTA E MENTALITA’ GIUSTA. CERCA DI TENERE ALTA LA PALLA E SU AZIONE PERSONALE PROVA A FAR GOL. BRAVO A GIOCARE SOLO PER LA SQUADRA IN UN MOMENTO DELICATO DELLA PARTITA.  OBBIETTIVO.

 

CESCA S.V.: ENTRA NEI MINUTI FINALI A DAR ESPERIENZA E SOBRIETA’. INGIUDICABILE.

 

 

ALL. E. STORANI  7: NON SO SE ANCHE LUI SIA SORPRESO DALLA PRESTAZIONE DEI SUOI IN ALCUNI FRANGENTI DI GARA. ANZI PER UN BEL PEZZO DI PARTITA. STA DI CERTO CHE NON E’ STATO UN INIZIO DA CAPOLISTA QUESTA PRIMA DI RITORNO. IDEM PER GLI ERRORI DIETRO.  CI SONO LE ATTENUANTI DEL DOPO FESTE, MA SI SA, LE FESTE SON FINITE E ORMAI TOCCA LAVORARE SODO. PROVA SEMPRE A DARE LA CARICA. SI GIOCA TUTTE LE CARTE PER VINCERE E CI RIESCE.

 

UOMO PARTITA CSKA: MOSCHETTA FRANCESCO

 

 

 


 

 

 

Campionato Terza Categoria girone G

Tredicesima Giornata

 

 

CSKA Corridonia Vs. Just Macerata

 

2-1


STORTONI 7: ORMAI NON TEME NIENTE. E’ CRESCIUTO IN BARBA E IN CLASSE. TRASMETTE SICUREZZA DECISIVO NELLE USCITE, ATTENTO E PRONTO IN TUTTE LE OCCASIONI SVENTA CON 2 GRAN PARATE E NON EVITA IL GOL SOLO PER SFORTUNA E RIMPALLI IN AREA PICCOLA. AQUILOTTO SVEGLIO.



TOMBESI 6,5: SEMPRE REATTIVO E PRONTO ALLA BATTAGLIA. SBAGLIA QUALCOSA IN OCCASIONE DEL GOL, MA SI RIFA NEL CORSO DELLA GARA. RAPIDO E DI FORZA NON TEME IL CORPO A CORPO E FISICAMENTE E’ DI MARMO. STATUA IN COSTRUZIONE.



VALENTI 7: ORMAI SEMPRE PIU TITOLARISSIMO IN UNA DIFESA SEMPRE PIU FORTE E COMPLETA. NONOSTANTE ROSSI, IL BOMBER DEL JUST ABBIA SEGNATO, MA IN UN BATTI E RIBATTI E QUINDI SOLO CON MOLTA FORTUNA ABBIAMO PRESO GOL, E PER IL RESTO “MINGO” HA DISTRUTTO OGNI PENSIERO, AZIONE, VOGLIA O TENTATIVO DEGLI ATTACCANTI E DI ROSSI IN PARTICOLARE. NON SOLO, SFIORA IL GOL 2 VOLTE SU CALCIO D’ANGOLO E TRASMETTE SICUREZZA A TUTTO IL REPARTO. CALPESTA DIFENSORI.



VITTORIANI 6,5: ALTRA GIGANTE PRESTAZIONE MACCHIATA CON UN ESPULSIONE A MO’ DI OFFERTA SPECIALE DA OASI..2 FALLI 2 CARTELLINI GIALLI. MAH. ANCHE LUI LA DIETRO PIAZZA LA BANDIERA NON SULL'HIMALAYA MA SULL’AREA DEL CSKA CON SU SCRITTO: “ QUA CI SONO IO IL CAVALIERE BIONDO CHE INSIEME AI MIEI VALOROSI DIFENSORI NON VI REGALEREMO NEMMENO UN PALLONE!” SI,CATTIVO ANCHE SOTTO NATALE. GRANDISSIMO ACQUISTO. ALTRO LEADER DI QUESTA GRANDE SQUADRA. FORTEZZA.



TENTELLA 7: STA BENE COME IL POMODORO. CENTRALE, TERZINO OVUNQUE. MA NON SOLO NEL FINALE QUANDO C’ERA DA DIFENDERSI, E’ SALITO AL CIELO ALLA DESTRA, ALLA SINISTRA, AL CENTRO DI MARTINO E PER OPERA DELLO SPIRITO DEI DIFENSORI.. HA SPAZZATO VIA COME UN TIFONE QUALSIASI COSA ABBIA ATTACCATO LA NOSTRA DIFESA. DIFENSORE CELESTIALE.



VELARDINELLI 7,5: VERSIONE GIOCOLIERE, VERSIONE TIRO DALLA DISTANZA. VERSIONE GEOMETRIE DEL CENTROCAMPO PERFETTE. VERSIONE PIRLO, VERSIONE INTERDIZIONE, VERSIONE GRINTA E CUORE, VERSIONE ESULTANZA PIU BELLA. TROVATELO IN FIFA 14 E’ FANTASTICO. DAL VIVO MEGLIO VEDERLO CON LA MAGLIA DEL CSKA, CENTROCAMPISTA UNICO E IN CRESCENDO. IL LIBRO DEL CENTROCAMPISTA.



RUGGERI S.V: ERA PARTITO ALLA GRANDISSIMA. UN INFORTUNO LO HA COSTRETTO AD USCIRE ANZITEMPO. INGIUDICABILE.



R. SERPILLI 6,5: GIOCO FLUIDO E PALLONE TRA I PIEDI. A VOLTE TROPPO, MA LA SUA QUALITA' GLI PERMETTE DI ANDARE PIANO, COL PALLONE TRA I PIEDI, PENSARE, GIOCARE AL TEL, E PORTARE A SPASSO IL CANE. SI FA SENTIRE QUANTO SERVE E SOFFRE CON LA SQUADRA GIOCANDO BENE E SENZA STRAFARE. PROVA A DARE SEMPRE LA STOCCATA DI QUALITA’ . I MEZZI CI SONO TUTTI OVVIO. TENACE E VIVACE.



BARTOLACCI 6,5: A SORPRESA TITOLARE RIPAGA LA FIDUCIA CON UNA GRANDE PROVA. E’ MIGLIORATO NEL PERIODO DEL VINO NOVELLO. NON SIGNIFICA CHE E’ UN UBRIACONE, MA MIGLIORA E CON COSTANTE VELOCITA’. HA 2 OCCASIONI BUONE PER FAR MALE. LE SPRECA. MA SI MUOVE BENE E DA SEMPRE FASTIDIO AD UNA DIFESA MOLTO ROCCIOSA. SGUSCIANTE.



AMAOLO 7: ANCHE STAVOLTA DA LEONE. ANCORA NON AL 100% MA STA RITROVANDO LA FORMA MIGLIORE. SI VEDE CHE LOTTA E FA A SPORTELLATE, QUELLE BELLE CHE SPESSO DAL RUMORE RICHIAMANO "SVAMPA" CHE NEL DUBBIO PENSA AD UN INCIDENTE STRADALE. GIOCA BENE DI SPONDA, MENO PERICOLOSO NEI TIRI, MA HA LA FREDDEZZA PERFETTA NEL RIGORE DECISIVO CHE CI DA LA VITTORIA, L’ ESALTAZIONE E CERTEZZE. BRAVISSIMO BOMBER. CANNONE DEVASTANTE( NATALIZIO.)



GORBINI 6,5: CON GRINTA COME SA, MOLTI PALLONI GIOCATI E SEMPRE FASTIDIOSO IN ATTACCO. LO PRENDONO DI RADO E SI MUOVE CON RAPIDITA' SUL FRONTE D’ATTACCO. BEI MOVIMENTI E FIDUCIA RITROVATA. SFIORA DOPO UNA SPLENDIDA AZIONE IL GOL DEL 3-1. FARA’ GOL DI CERTO, PRESTO PRESTISSIMO ANZI. PISTOLERO NELLA TEMPESTA DI SABBIA.



MORRESI 7: ENTRA DOPO L’INFORTUNIO DI ELIA E “ IMMENSITA’ “ GIOCA DA CAPITANO. IL TEMPO DI MANDAR GIU' UN PO DI CIOCCOLATA DEL MOMENTO, E VIA LA DOLCEZZA, SOLO GRINTA E VOGLIA DI VINCERE. SI CARICA DI RISCHI, DI VOLONTA’, DI CORAGGIO, LOTTA SU TUTTI I PALLONI. E’ NELL’AZIONE DECISIVA DEL RIGORE E LA DIETRO AIUTA A TUTTI. CORAGGIO A VALANGA.



CIUCCI 7: UOMO SQUADRA. ENTRA PER PROVARE A SFONDARE IN CONTROPIEDE. IN 10 SI SACRIFICA PER LA SQUADRA E NON PERMETTE MAI DI FAR ALZARE I TERZINI AVVERSARI. SUL FRONTE D’ATTACCO MINIMO 2 UOMINI PER PLACCARLO. NON GLIE NE FISCHIANO UNA CAUSA NEBBIA VISTOSA NELLA MENTE DELL’ ARBITRO. DA EROE SALVA SULLA LINEA DI PORTA UN GOL BEFFA CHE NON MERITAVAMO. ORA VELOCE LO E’ SEMPRE STATO, LA DAVANTI SEGNA DI PIU, SI SACRIFICA SEMPRE PER COMPAGNI E PER IL BENE DELLA SQUADRA. INSOMMA..UN UOMO PERLA DEL CSKA. ACCONCIATURA PERFETTA.



GIUGGIOLONI 6,5: ENTRA PERCHE' DOVEVA FAR CAPIRE ALCUNE COSE NEL CALCIO. LO STOP, IL PALLEGGIO, IL TOCCO DI PRIMA, IL DRIBBLING. SCUOLA CALCIO DI UN GENIO, IMPRENDIBILE E SEMPRE PERICOLOSO PER GLI AVVERSARI. NELLA RIPRESA ENTRA ANCHE LUI PER AIUTARE LA SQUADRA IN QUESTA PREZIOSA VITTORIA. FA TUTTO BENE E GIOCA CON INTELLIGENZA E ORMAI PROVERBIALE CLASSE MADE IN “GIUGGIO”.CLASSE D’ACCIAIO.



FERRANTI 6: ALTRO INNESTO SALVA RISULTATO. I SUOI CM DIVENTANO PREZIOSI NEI CONTINUI ATTACCHI DA TIPO PORTAEREI DEL JUST MACERATA. PRONTO E UTILISSIMO A GESTIRE LA PALLA QUANDO SERVE E GIOCARLA CON TRANQUILLITA’. ELEVATORE DI CENTROCAMPO.



R. STORANI 6: ENTRA NEL FORCING FINALE E SI PIAZZA DIETRO A DAR MANFORTE. ANCHE LA SUA ESPERIENZA IN QUESTI CASI E’ FONDAMENTALE. BARBA NERA.



AL. E. STORANI 8: VOTO ALTO PER SQUADRA SEMI NUOVA IN CAMPO. SIAMO TUTTI FONDAMENTALI. CERTO MOSCHETTA, PERFETTI E IL NUOVO ACQUISTO MALATESTA INDISPONIBILI. CESCA, GIUGGIOLONI E CIUCCI IN PANCHINA. TRIDENTE ATIPICO MA PERFETTO PER GIOCO E POSIZIONE. SQUADRA CHE NON ACCETTA LA PAROLA PAREGGIO. GIOCHIAMO SEMPRE PROPOSITIVI E CONCENTRATI. E POSSIAMO MIGLIORARE ANCORA. A LUI QUESTO LAVORO. MA A LUI, ANCHE QUESTA FANTASTICA SQUADRA CHE LO SEGUE E LO RISPETTA. INSIEME POTRANNO TOGLIERSI MOLTISSIME SODDISFAZIONI. PASSERA’ UN FELICE NATALE E SPERIAMO UN PROSPERO ANNO NUOVO.


 

UOMO PARTITA CSKA: VELARDINELLI LUCA

 

 

 

 


 

 

 

 

Campionato Terza Categoria Girone G

 

Dodicesima Giornata

 

 

Pausula Vs. CSKA Corridonia

 

2-3

 

STORTONI 6: INOPEROSO, DISOCCUPATO, E BECCA 2 GOL UNO SU RIGORE E UNO SU UN TIRO-CROSS BEFFARDO. PER IL RESTO SOLO QUALCHE USCITA DEGNA DI NOTA. GUARDIA-FANGO.

 

TOMBESI 6,5: PARTITA GUERRIGLIA CHE A LUI PIACE. BRAVO A TENERE LA LINEA DIFENSIVA. PARTE UN PO TIMIDO E PAUROSO DEL CAMPO TRAPPOLA, MA QUANDO CE DA SOFFRIRE LO TORVI, PRONTO, PUNTUALE E DECISO. SPAZZATUTTO.

 

VALENTI 7: PARTITA DA EX SENZA PROBLEMATICHE. IN UN "CAMPACCIO" DEL GENERE SVETTA DI TESTA E IN ANTICIPO. NON SBAGLIA UN INTERVENTO E SPEGNE SUL NASCERE OGNI VELLEITARIA RIPARTENZA DELLA COPPIA GIOVANE DI ATTACCANTI. DA BRAVO PAPA’ DI FAMIGLIA CON VOCE SOTTILE LI AVVERTE CHE LA SERATA FORTUNOSA E' TUTTA IN QUEI 8 MINUTI. IL DOMINATORE DEI CIELI.

 

VITTORIANI 6,5: ALTRA PARTITONA. NEL CAOS DI FANGO E PALLONI A TAMBURELLO CI METTE SEMPRE UNA PEZZA ED ESPERIENZA SOBRIA. INCAPPA NELLO SFORTUNATO EPISODIO DEL RIGORE, MA LA DIETRO NON RISCHIAMO MAI. MURO BIANCO.

 

CESCA 6,5: DOPO 5 MINUTI SI INVOLA, SALTA L’AVVERSARIO E OBBLIGA AL PORTIERE AD UN INTERVENTO PRODIGIOSO. CESCA E' VIVO URLA LA FOLLA! RITORNA DAL PRIMO MINUTO IN UN CAMPO CHE LUI ODIA VEDERLO CON LE PATATE, FIGURIAMOCI SE CI DEVE GIOCARE A CALCIO. ESCE PER STANCHEZZA E NON PER INFORTUNIO. SI VOCIFERA CHE L’UNIONE MEDICI ITALIANI ABBIANO APERTO UN NUOVO CENTRO DI RICERCA CONTRO GLI INFORTUNI CALCISTICI E LO NOMINERANNO “CESCALAB”. D.N.A.

 

 

MORRESI 7,5: SI RIVEDE DALL’INIZIO IL CAPITANO. E DI BATTAGLIE COME QUESTA CHE MANUEL DEVE PRENDERE PER MANO I COMPAGNI. CI RIESCE. DALLA SUA PUNIZIONE ARRIVA IL GOL, LOTTA CON TUTTI AL SUO SOLITO, PREDICA CALMA E GIOCA DA LEADER. CERTEZZA ASSOLUTA.

 

 

RUGGERI 7: PARTITA ELEGANTE IN UN CAMPO NON DI CALCIO. ELIA LE PROVA TUTTE, LA SUA TECNICA SI IMPATTA CONTRO UN MURO DI RUGBISTI E IN MARZIANI CHE BUTTANO LA PALLA QUASI AVVELENATA. LUI PREDICA CALCIO E SOFFRE A CENTROCAMPO POICHE’ DI GIOCO NON CE NE LI IN MEZZO A QUEL DISASTRO DELLA NATURA E SI DEVE STINGERE I DENTI PER PORTARE A CASA 3 PUNTI PESANTISSIMI. ELIA AIUTA COMPAGNI E CSKA A RENDERE PIU FACILE UNA PARTITA MOLTO TESA E PESANTE. ORGANIGRAMMA COMPELTO.

 

 

FERRANTI 7,5: GIOCA COME SA, PROVA A GIRAR PALLA, CAMBI DI GIOCO, LAMPI DI “CENTRALINA FEDE” CHE SE ACCESO BENE RENDE E FA PAURA. CON LE SUE LEVE LE GIOCA MOLTE, DI TESTA E' FONDAMENTALE PERCHE’ SI GIOCA A FAR PIAZZA PULITA SOPRATTUTTO QUANDO ERAVAMO SOTTO, IL PAUSULA NON CE LA IMPACCHETTAVA DI CERTO. TROVA LA ZAMPATA FONDAMENTALE CHE CI DA IL PAREGGIO, PRONTO E CONCENTRATO, DI TESTA CON FURBIZIA CI REGALA LA VITTORIA. GUERRIERO CELTICO.

 

 

CIUCCI 7: PRONTI E VIA E TROVA IL GUIZZO CHE CI DA IL VANTAGGIO. GIOCA PER LA SQUADRA CON INTELLIGENZA E SAPENDO DOVE CI TROVIAMO. PRONTO COME UN SOLDATO, SVOLGE IL SUO COMPITO E SUONA LA CARICA QUANDO ERA POSSIBILE TRA IL FANGOSO E INDECENTE MANTO DEL “MATTEI” PROVA SPESSO A DIMENARSI TRA LA FURIA AVVERSARIA E LA TERRA FANGOSA, MA IN MANCANZA DI 4 RUOTE MOTRICI “MASSISAETTA” FA QUEL CHE PUO' ED E' MOLTO. SQUARCIA DIFESE.

 

 

GORBINI 6,5: TITOLARE E BELLA CONFERMA. GIOCA BENE DI SPONDA LA DAVANTI SE LA BATTE CON TUTTI. VA VICINO AL GOL CON UNA SPLENDIDA PUNIZIONE E DA TUTTO PER CERCARE UN GOL. SFORTUNATO MALMENATO IN SILENZIO DA GRANDE GIOCATORE SVOLGE IL RUOLO DI PIVOT CENTRALE CON DILIGENZA E MOLTA CONCRETEZZA. ENERGIZER.

 

 

GIUGGIOLONI 8: PAURA DI ANDREA. SI E' LO SLOGAN CHE TRAPELA NELLE TIFOSERIE AVVERSARIE. IERI SI E' VISTO TUTTO. ELEGANZA, FORZA, TECNICA, CLASSE. DOVEVA SALTARE GIOCATORI, CHE ERANO MINE, AD OGNI DRIBBLING ESPLODEVANO. LO VEDI TENER PALLA, FAR SALIRE LA SQUADRA SUBIRE OLTRE 56890 FALLI E RISALTARE UN UOMO. MANCA SOLO IL GOL, MA DA SOLO SPESSO TIENE 4 UOMINI. SONTUOSO E MAI DOMO, AL 56889 FALLO SUBITO, SORRIDE VERSO I SUOI TIFOSI COME A DIRE, MA VERAMENTE VOGLIONO PRENDERMI LA PALLA? SPAVENTOSO. BATMAN.

 

 

AMAOLO 6,5: ENTRA ORMAI RECUPERATO E VA ANCHE VICINISSIMO AL GOL IN 2 OCCASIONI. BRAVO E TENACE SEMPRE SU OGNI PALLA.  GENERATORE.

 

 

R. STORANI 6: ANCHE ROBERTO ENTRA PER FAR RIFIATARE CESCA E GIOCA COME SA. ESPERIENZA PURA A SERVIZIO DEL CALCIO E DEL CSKA. INNOVATIVO.

 

 

VELARDINELLI 6: POCHI MINUTI MA DI LOGICA QUALITA’. LA IN MEZZO PROVA LA GIOCATA ATTRAVERSO I SUOI MEZZI SPECIFICI, NONOSTANTE IN CERTI CAMPI VERGOGNOSI FARE CALCIO ALLA VELARDINELLI SIA IMPROBABILE. ASSETTO CLASSICO.

 

 

TENTELLA S.V: ENTRA NEL FINALE PER ALZARE GUARDIA E DIFESA. INGIUDICABILE.

 

 

ALL. E. STORANI 7,5: PARTITA PERFETTA. METTE IN CAMPO CON L’OTTICA BIG MATCH DI VENERDI. FORMAZIONE PROPOSITIVA E VOLENTEROSA PER CERCARE I 3 PUNTI A TUTTI I COSTI. NONOSTANTE UN ARBITRAGGIO PIETOSO E IL TERRENO DI GIOCO INDECENTE, ABBIAMO FATTO SEMPRE LA PARTITA. POI CI SCAPPA PURE LA BEFFA DI UN 1-2 CHE AVREBBE MESSO KO MOLTE SQUADRE, NON QUESTO CSKA, QUESTO CSKA HA FAME E SA CHE OGNI PARTITA SARA’ SEMPRE UNA BATTAGLIA SEMPRE PIU DURA.

 

 

 

 

UOMO PARTITA CSKA: GIUGGIOLONI ANDREA

 

 

 

 

 


 

 

 

 

Campionato Terza Categoria Girone G,


Undicesima Giornata

 


CSKA Corridonia  & Giovani Corridoniense

 

2 - 1

 

 

PISACANE 6: SPETTATORE INTERESSATO E SEMPR EPRONTO NELLE RARE OCCASIOI IN CUI VIENE IMPEGNATO. SICURO DI VOCE E DI PRESENZA, LA STORIA PER IL CSKA DI UN GRANDE AMICO DEL CSKA E DI CHI AMA IL CALCIO. ELEGANTE.


TOMBESI 6,5: COL VENTO IN POPPA SBAGLIA UN INTERVENTO DI NUMERO. PER IL RESTO GRANDE PROVA, SOBRIA, L AVVERSARIO NON E’ IL PIU TOSTO, MA FA IL SUO DOVERE E GIOCA PER LA SQUADRA SEMPRE PUNTUALE E ATTENTO. BICIPIDE.


VALENTI 6,5: SERATA DI RELAX. MAI IMPEGNATO E SEMPRE ATTENTO A PULIRE E SPAZZARE OGNI RESIDUA MACCHIA IN AREA, PICCOLA O MEDIA CHE SIA. CE’ SEMPRE. SORGENTE D’ACQUA.


TENTELLA 6,5: NON SI FA PREGARE LA DIETRO E SBRIGA OGNI PRATICA. RAGIONA DA RAGIONIERE, LAVORA DA OPERAIO, RAFFINA DA PROFESSIONISTA. SI ARRABBIA PER IL GOLLONZO SUBITO, MA L’ERBA DELL’ENAOLI IERI ERA POCO VERDE E MOLTO GHIACCIATA , SORRIDA! ANESTESISTA DI ATTACCANTI.


R. STORANI 6: BRAVO, BENE , SEMPLICE. SI PROPONE PER UN CALCIO PIAZZATO E DALLA PANCHINA MISTER E. STORANI SI DICE ABBIA ESCLAMATO…DICIAMO ,  DETTO A MO’..DI  “PIC INDOLOR”.. GIA’FATTO? BEH TIRO FUORI. PECCATO ROBY MA LA SUA PARTITA ONESTA E INTELLIGENTE E’ STATA ANCORA VISTA. FOTOCOPIA INFINITA.


VELARDINELLI 6: POCO IMPEGNATO LA NELLA MEDIANA A DISPENDERE GIOCO PERFETTO COME SA FARE. COPRE BENE E GIOCA, AL SUO SOLITO PREICANDO OTTIMO CALCIO. SMALTO.


RUGGERI 7: RITMI ALLA RUGGERI. BRAVISSIMO A SOFFRIRE LA IN MEZZO, A FAR RIPARTIRE LA SQUADRA A GIOCARE DI PRIMA ED A FARSI TORVARE IN ZONA GOL. TIMBRA UN VIZIETTO MICA TANTO ANTICO COLLEZZIONANDO IL SUO PRIMO GOL STAGIONALE E GIOCA BENISSIMO. RIVITALIZZATO.


SERPILLI 6,5: GIOCA CON SERPILLI ROBERTO IN TESTA, NEL CORPO E NEI PIEDI. SUPERBO, FA GIOCO SI RENDE SEMPRE PERICOLOSO, DRIBBLA E PORGE  L’ALTRA GUANCIA, SEMPRE, GIOCA OGNI PALLONE UTILE  E TRASFORMA UNA QUALSIASI PALLA SEMPLICE O BANALE IN GIOCO FLUIDO E OFFENSIVO. UNA STOCCATA PRECISA O UNA PALLA DA IMBUCARE, VARIE QUALITA’ INSOMMA  NEI PIEDI DI ROBY. GOLFISTA.


MOSCHETTA 6,5: I RITMI NON SONO FRIZZANTI E ESTENUANTI, CON GLI AVVERSARI SEMPRE BEN COMPATTI, DIFFICILE TROVARE SPAZI. GIOCHIAMO LENTI MA BENE, IL PRIMO TIRO E’ IL SUO, POI SU UNA GIOCATA SPLENDIDA, COLPISCE LA TRAVERSA, SUBISCE 3-4 INTERVENTI E FA AMMONIRE 2 GIOCATORI, UN RIGORE DUBBIO NON CONCESSO, ALCUNE FOLATE DOVE E’ IMPRENDIBILE, GIOCATE PER I COMPAGNI CONSECUTIVE E CONTINUE E POI LA DOCCIA CERTO, BASTA COSI. CINEMA 3D.


BARTOLACCI 7: A PARTE UNA CENA VINTA GIOCA ALLA GRANDE. INNANZITUTTO DESIDEROSO DI FARSI RIMPIANGERE DA EX. MA SACRIFICO, E GIOCO PER I COMPAGNI. VELOCE E PROPOSITIVO. PRESSING CONTINUO. IL PRIMO TIRO VA ALTO MA LA COORDINAZIONE E LA GIOCATA SONO STATI DA APPLAUSI. NON DEMORDE MAI E LOTTA SU OGNI PALLA. BRAVISISMO SUL GOL, GIRATO, INCROCIA PERFETTAMENTE SUL SECONDO PALO. SPINA COSTANTE E SOPRATTUTTO IN MOTO CRESCENTE. MA DEVE LAVORARE COSI, PER MANGIARE DI PIU. LINCE SORRIDENTE.


CIUCCI 6,5: CUORE GRINTA A MANIERE DA PADRE. SI COCCOLA MANUEL COME COMPAGNO GIOVANE E FA DA GUIDA. GIOCA CON DEDIZIONE ALL’ASSIST, QUASI COME UN PELLEGRINO, CERCA COMPAGNI E GIOCATE UTILI. SA COME FAR MALE MA NON TROVA LA PORTA. MA MOSTRA MIGLIORATE DOTI DI MATURITA’ OFFENSIVA, ORMAI SEMPRE PIU UOMO SQUADRA DEL CSKA. INVECCHIATO E SAGGIO.


GIUGGIOLONI S.V: ENTRA A PARTITA DECISA E SQUADRE RILASSATE. INGIUDICABILE.


MORRESI S.V.: ENTRA  A PARTITA CONCLUSA. DOPO IL 2-0 SOLO ROUTINE. INGIUDICABILE.


GORBINI S.V: NEL FINALE NELLA MISCHIA MA NON RICEVE MOLTI PALLONI E INOLTRE, IL TEMA PARTITA ERA DEL TIPO, “DOCCIA CALDA VIENI!” . INGIUDICABILE.


FERRANTI S.V.: ANCHE “CENTRALINA FEDE” GIOCA MINUTI DI PARTITA DOVE NON C’ERA PIU NIENTE DA DIRE. INGIUDICABILE.


CESCA S.V.: ENTRA PER RITROVARE FORMA E PER CONSUMARE ACQUA CALDA NELLE DOCCE. INGIUDICABILE.


 

 

ALL. E. STORANI 7: GRAN GARA. SI PER TESTA E COMPORTAMENTO DEI RAGAZZI. LA SQUADRA E’ STATA CALMA HA GESTITO E PAZIENTATO LA RABBIA E LA VOGLIA DI FARSI VEDERE CLASSICA, IN UN DERBY E SI E’ VISTO IL GRUPPO, GIOCARE DA SQUADRA E CON CALMA CERCARE LA VIA DEL GOL. BRAVO A GESTIRE E DOSARE LE FORZE, BRAVO A DAR SPAZIO A PISACANE, BARTOLACCI E CONFERMARE LA QUASI MANIACALE IMPOSTAZIONE TATTICA E PSICO FISICA DI VALENTI CHE E’ SMEPRE OGNI PARTITA RASENTE ALLA PERFEZIONE. TUTTO BENE E INUTILE DIRE, CONTINUARE A LAVORARE E SODO, OGNI SIFDA ORMAI SI FA PIU SERIA E DIFFICILE E NOI SIAMO LI QUINDI GIOCHIAMOCELA…A CALCIO..DA CALCIATORI E DA SQUADRA DI CALCIO.

 

 

UOMO PARTITA CSKA: BARTOLACCI MANUEL

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

Campionato Terza Categoria Girone G,


Decima Giornata

 


Ripe San Ginesio vs. CSKA CORRIDONIA

 

0-1

 

 

 

NOBILI 6: PARTITA TRANQUILLA, MA LUI FA SEMPRE L’OTTIMO GUARDIANO. TRASMETTE SICUREZZA E IL SUO URLO NELLA GIUNGLA DI LORO PICENO E' SEMPRE ALTO E FORTE. ADDIRITURA SBISCE UN INFORTUNIO MA DA LEONE INFEROCITO E CON GRINTA RIMANE IN CAMPO SAPENDO DELL’EMERGENZA PORTIERI. PROTEZIONE CIVILE.

 

TOMBESI 6: ALTRA PARTITA IN AUMENTO DI QUALITA’ TECNICA E TATTICA, DOVE ALE MANCAVA IN PASSATO. GIOCA BENE FA IL SUO COMPITO E COPRE CON DILIGENZA. CONTROLLORE URBANO.

 

VITTORIANI 7: E’ FREDDO, CE VENTO, IL NEMICO E' AGGUERRITO, DOPO 3 SCONFITTE DI FILA VUOLE VENDICARSI, MA ADRIANO E' IL” CAVALIERE BIONDO” DELLA DIFESA DEL CSKA E PER PASSARVI VUOI PER IL SUO ATTACCAMENTO  ALLA MAGLIA, VUOI PER LA DEDIZIONE AL LAVORO E' QUASI IMPOSSIBILE. L’UNICA COSA CHE CONCEDE E' LA MANO A FINE PARTITA. TORNADO SPAZZA ATTACCANTI.

 

TENTELLA 7: PARTITA TENACE MA CONTROLLATA DAL “ PRIMARIO”. TROVA IL TEMPO PER QUALCHE ADDOMINALE IN VARI FRANGENTI DELLA PARTITA E PER CHIUDERE OGNI MINIMO CUOIO ARRIVI IN ZONA ROSSA. MIGLIORATO E NON AL 100%, MA ANCHE LUI PER ESSERE SUPERATO..CE NE VUOLE. RIPROVARE MAGARI CON UNA FERRARI SU RETTILINEO GRAZIE. FULMINA ATTACCANTI.

 

STORANI R. 6,5: DICO SOLO CHE LA SUA PARTITA E' UN DVD RIVISTO DI INIZIO STAGIONE E DI STORIA DI QUESTO STRAORDINARIO CAMPIONE. BALLA E DA SPETTACOLO COME GLI CAPITA SPESSO. TERZINO FLUIDIFICANTE, ALA E TORNANTE..PUO' ESSERE UNA CANZONE RAP CHE LUI BALLERA’. TAGLIENTE.

 

VELARDINELLI 6,5: ALTRA MARCIA E GIOCO AL SUO SOLITO, FLUIDO E COMBATTIVO. PROVA A DETERMINARE AZIONI OFFENSIVE E RIESCE A ORGANIZZARE UNA LINEA DI GIOCO SEMPRE PIU' CONCRETA E FLUIDA, COL PASSARE DELLE PARTITE L’AFFIATAMENTO AUMENTA E SI VEDE. INGEGNERE CALCISTICO.

 

RUGGERI 6,5: SI RIVEDE ED E' UN BEL VEDERE, “CAVALIERE ELI” CHE CON LA SUA ELEGANZA E PERFIDA LEVATURA CALCISTICA, TIENE BENISSIMO LA MEDIANA E ISPIRA GIOCO. ANCORA NON AL MASSIMO DELLA CONDIZIONE MA IL MIGLIOR ELIA SI VEDE GIA. RINFRESCATO.

 

SERPILLI 6,5: GIOCA CON SPIRITO COLLABORATIVO. PIU PRATICO E SI SA, CHE PUO FAR MALE CON QUEI PIEDI FATATI. GIOCA MOLTO CON I COMPAGNI DI REPARTO E PROVA A LANCIARE I SOLITI INDIAVOLATI SENTIMENTI DI CIUCCI. TRA ROBY, LUCA ED ELIA, C’ERA L’IMBARAZZO DELLA SCELTA PER I NOSTRI GIOCATORI OFFENSIVI E ROBERTO SI E' DATO D A FARE CON INTELLIGENZA E UMILTA’. METRONOMO.

 

MOSCHETTA 7: NON E' UN MAGO, NEMMENO UN FANTASMA CHE APPARE E SCOMPARE. GIOCA A SPRAZZI, MA QUANDO EMERGE FA MALE SEMPRE. LA SUA CLASSE E LA SUA FORZA IMPOSTA ALLA SQUADRA DI AVERE UN GIOCO SEMPRE OFFENSIVO E LUI SE LA GODE. NEL PERIODO IN CUI C’ERA DA SOFFRIRE E' RIPARTITO SEMPRE CON TECNICA E INTELLIGENZA TATTICA. VICINO AL RADDOPPIO E CHE DIRE SUL GOL, DECISIVO. PUNIZIONE MAGISTRALE, CON SU SCRITTO, 3 PUNTI E ANDIAMO A CASA! KILLER ISTINCT

 

GORBINI 5,5: PER VOGLIA ED IMPEGNO VOTO MOLTO ALTO. SBAGLIA TROPPE VOLTE IL CONTROLLO DI PALLA ED E' VERO CHE NON E' FACILE PER UN ATTACCANTE GIOCARE POCO. LUI CI PROVA E SE AVESSE SEGNATO QUEL GOL… IMPRECISO.

 

CIUCCI 6,5: IN DUBBIO FINO ALL’ULTIMO, GIOCA COME SA, POESIA DI ATTACCANTE ESTERNO RAPIDO E TERRIFICANTE PER QUALSIASI DIFESA. GLI MANCA SOLO IL GOL E IL PETTINE DEL SABATO, CHE PER LUI E' COME UN AMULETO PORTA FORTUNA. FORMICHIERE.

 

 

MORRESI 6: ENTRA PER DARE FRESCHEZZA ED ESPERIENZA. LA IN MEZZO GRAN GARA DI CONTENIMENTO E DI PRESENZA, SOBRIA E CONCRETA. ANTIGELO.

 

VALENTI 6,5: IN FORMISSIMA. ENTRA E GIOCA CON IL COLTELLO TRA I DENTI. BRAVO E PUNTUALE IN OGNI CHIUSURA, GLI ESCE ANCHE IL TEMPO PER INSACCARE FRESCHI SALAMI COME MERENDA PREMIO A FINE GARA. ENTRA CON LA PANNELLA DA CUCINA E CUOCE OGNI ATTACCANTE. LESSO DI ATTACCANTI.

 

FERRANTI S.V.: ENTRA NEL FINALE . INGIUDICABILE.

 

 

 

ALL. E. STORANI 7: VITTORIA ESTERNA IMPORTANTISSIMA E PESANTISSIMA. 3 PUNTI CHE VALGONO MOLTO. LA SQUADRA HA UIN ALTRO PIGLIO, CONVINTA DETERMINATA. RESTA SOLO IL CLASSICO APPANNAMENTO CHE A VOLTE CI FA RISCHIARE TROPPO E IN QUESTO CAMPIONATO SE VOGLIAMO RESTARE TRA LE GRANDI , NON PUO' ACCADERE.  NON SI CAPISCE COME NON SI RIESCA A VEDERE UN CSKA CHE TENGA PALLA E SIA PIU MATURO IN CERTE SITUAZIONI. VERO E' CHE A CASA DEL RIPE NON PASSA INOSSERVATA LA DIFFICOLTA’ DELLA GARA E SE MIGLIORIAMO COSI TANTO DIVENTIAMO QUASI PERFETTI EH.. MA ANDIAMO AVANTI CHE LA SQUADRA SIA SEMPRE COSI DETERMINATA CON QUESTO MORDENTE E QUESTA COESIONE DI GRUPPO E AVRETE GIUSTE E MERITATE SODDISFAZIONI.

 


UOMO PARTITA CSKA: MOSCHETTA FRANCESCO

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

Campionato Terza Categoria Girone G,


Nona Giornata

 

 

CSKA Corridonia & Petriolo

 

 

4 - 1

 

 

NOBILI 6: DAL DIVANO SOBRIO SIBILA IL TELEFONO, E’ MISTER STORANI CHE CHIAMA “AGIA” , DICENDOGLI CHE “DANIGATTO” INFORTUNATO NON E’ DELLA PARTITA. BEH “SANDOAGIA” PREPARA IL SACCO DI GIRNTA E TENACIA E LA TRASMETTE ALLA SQUADRA, DANDO SICUREZZA URLACCI GIUSTI E USCITE MOZZAFIATO, MOLTO BRAVO A DARE TRANQUILLITA’ ALLA SQUADRA , ANCHE SE NON E’ MAI IMPEGNATO SEVERAMENTE. CUORE INFINITO.

 

TOMBESI 6,5: QUASI PERFETTO. LANCI PRECISI, TAGLI E DIAGONALI DIFENSIVE COME DEVE, E DA SCOLARETTO VOLENTEROSO, SI VEDE CHE STA APPRENDENDO SEMPRE PIU. PARTITA BELLA E GIOCATA CON ATTENZIONE. UN SOLO ERRORE, APPUNTO MA SFIORA LA PERFEZIONE; BRAVO ANZI BRAVISSIMO E AVANTI COSI VERSO ALTRE GLORIE IMPORTANTI. LUCIDATO.

 

VALENTI 7: SECONDA PARTITA DA TITOLARE. BEH SI SA CHE LA DIFESA DEL CSKA E’ PIENA DI GIOCATORI D’ORO, MISTO PLATINO ED E’ DURA TROVARE SPAZIO. LUI NE GIOCA 2 PERFETTE, FA MORALE E NUMERI. MA NON SOLO, I NUMERI CHE TIRA FUORI NELLA SERATA MAGICA DEL DERBY SONO STRAORDINARI. MAI BEFFATO, CHIUDE TUTTO, CONCRETO E PRECISO. MA NON SOLO, ASSIST SPETTACOLARE IN ANTICIPO SOTTO ATTACCO AVVERSARIO, DI TESTA, AL VOLO, SERVENDO CIUCCI PER IL GOL. CI PROVA ANCHE DOPO DI PIEDE E TROVA UN'ALTRA VOLTA UNO DEI NOSTRI ATTACCANTI. ALTRO PIANETA. UOMO D’ ACCIAIO.

 

VITTORIANI 6,5: PERICOLI NON NE CORRE E NON CI SONO ATTACCANTI FEROCI. MA AL SOLITO ATTENTO E NON SBAGLIA UN COLPO. “ IL CAVALIERE BIONDO” GENTILE  E RISPETTOSO SI INCHINA DAVANTI ALLA REGINA MA MALMENA I SOLDATI, LA PALLA E’ SUA QUINDI, PER L’ULTIMA VOLTA VI DICO, CERCATE DI METTERVELO SU LA TESTA! SCUDO STELLARE.

 

TENTELLA 6: PARTITA DI ORDINE E DI POCA SPINTA. SOLO NEL FINALE HA AVUTO PIU DA FARE, MA NIENTE DI CUI STROPICCIARSI TOH.. LE SOPRACCIGLIA!  TORO SEDUTO.

 

FERRANTI 6,5: ALTRA SOSTANZA E VOLONTA’. GIOCA SEMPRE PER I COMPAGNI, CHIUDE E FA GIOCO. PRESSA E PROVA LA GIOCATA OFFENSIVA, E A 3 LA IN MEZZO O IN 2 CI SGUAZZA BENE POTENDO GIOCARE SUI BRAVI GIOCATORI DI FASCIA. LO TORVI IN TUTTE LE AZIONI.ORGANIZZATORE.

 

VELARDINELLI 7: ALTRA MESSA SOLENNE DI PANE E CALCIO, DIVIDETE I DVD DI LUCA (PRESTO IN TUTTE LE EDICOLE) E AMMIRATE LE SUE GEOMETRIE. A CAUSA DELLE SVISTE COLOSSALI DELL’ARBITRO DI TURNO, NON HA COLLEZZIONATO IL RECORD DI ASSIST IN UNA PARTITA. GIOCA SEMPRE LA PALLA ANCHE DURANTE IL CONFUSIONARIO PRESSING AVVERSARIO. GRANDE MAESTRO NEL GIOCO DEL CALCIO. BRAVO ATTENTO, PUNTUALE  E CONCENTRATO. RADAR TERMICO.

 

MOSCHETTA 7,5: “SHOW MOSCO” IN ONDA ALL’ “ ENAOLI STADIUM”. GIOCA CON MANIFESTA SUPERIORITA’, MA PER LA SQUADRA E CON DILIGENZA, INTELLIGENZA E TECNICA UTILE. TROVA UN GOL CON UNA BOMBA DELLE SUE, E SFODERA ARMI CHE SONO LETALI PER QUALSIASI DIFESA O SQUADRA. COMPLETO, PARTE DALLA MEDIANA E FA SEMPRE MALE. VA VICINO AL TERZO GOL. LA DOPPIETTA E’ SU GOL DA RAPACE, INSOMMA SPETTACOLO COMPLETATO.  APPLAUSOMETRO.


BARTOLACCI 6,5: CI PROVA SEMPRE, VA VICINO AL GOL, E DA LONTANO DIMOSTRA DI AVERE UN BEL TIRO. SE ACQUISTA (ANCHE AL CITYPER) ANCOR PIU CORAGGIO, DIVENTERA UN GRANDISSIMO GIOCATORE. BENISSIMO MANUEL COSI CI PIACI. VINO NOVELLO.

 

AMAOLO 6,5: IL PRELUDIO AL GOL CHE FARA’ PRESTO. SOLO QUELLO GLI E’ MANCATO MA LA SUA LOTTA CONTRO IL TEMPO PER FAR  GOL E’ INCISO NELL’ANIMA. MALMENATO TUTTA LA PARTITA, ESCE CON UNA CAVIGLIA MALCONCIA. CORAGGIOSO.

 

CIUCCI 7: FELINO E CATTIVO, URLA E SCATTA, GLI VEDI SOLO LE PIUME. GLI AVVERSARI NON LO PRENDONO MAI. SFODERA ASSIST DALLA FASCIA LATERALE, SEMPRE RADDOPPIATO, MA TORVA SPESSO IL GUIZZO GIUSTO FORNENDO PRIMA ASSIST PERICOLOSI, E POI SI TOGLIE LA SODDISFAZIONE DELLA PRIMA DOPPIETTA STAGIONALE.  INDIANO.

 

GORBINI S.V. : ENTRA A PARTITA DECISA. INGIUDICABILE.

 

STORANI 6: PRESTAZIONE COLORITA, ANCHE SE NEL FINALE E SI FA VEDERE STAVOLTA NELLA MEDIANA CON LA SUA SOLITA CLASSE.TROTTOLINO AMOROSO.

 

MORRESI 6: ENTRA E ENTRA NEL CLIMA DERBY, LA IN MEZZO LOTTANDO ANCHE SE LA GARA E’ INDIRIZZATA. SFIORA IL GOL DEL 5-0 PER UN NIENTE. UMILE.

 

CESCA S.V. : ENTRA PER ASSAPORARE UNA PARTITA UFFICIALE E PER FAR ECCITARE IL SUO FAN CLUB. INGIUDICABILE.

 

ALL. E. STORANI 7,5: ALTRA GRANDEPROVA, SQUADRA CORTA E COLLABORATIVA, REPARTI ATTENTI E QUASI MAI DISUNITI. SI VEDE CHE CE DA MIGLIORARE, MA SIAMO SULLA BUONA STRADA E LUI DEVE PRENDERE PER MANO I SUOI RAGAZZI.

 

UOMO PARTITA CSKA: MOSCHETTA FRANCESCO

 

 

 

 


 

 

 

 

 

Campionato Terza Categoria Girone G,


Ottava Giornata

 

 

Colmuranese &  CSKA Corridonia

 

 

0 - 2

 

 

STORTONI 7: IL GATTO NON LO FREGHI SEMPRE.. RIGORE PARATO NELL’UNICA OCCASIONE MENTRE STAVA VEDENDO UNA PUNTATA REGISTRATA DI “SQUADRA ANTIMAFIA 5”. PRONTO A TUTTO.

 

GRASSETTI 7: IL “MALDINI DE NOATRI”…CONTINUA AD ATTRAVERSARE CAMPI DI CALCIO COME UN GLADIATORE. QUANDO COME “VOLTRON”.. UNIVA I LEONI PER FORMARE UN SUPER ROBOT, LUI ASSEMBLA TECNICA, FORZA, RAPIDITA’, TATTICA E CERVELLO A PIENO RITMO. MALDINIANO.

 

VITTORIANI 7: CON UN COLLEGA E AMICO DI REPARTO ALLA PRIMA, CUSTODISCE IN STILE COMPAGNIA DELL’ANELLO IL TESORO DA PORTARE A CASA. NEMMENO UN SPIFFERO D’ARIA. IL RIGORE CAUSATO E’ FRUTTO DEL NUOVO “ GRATTA E FSICHIA” INVENTATO A COLMURANO. STAVOLTA LA FORTUNA HA FATTO IL SUO GIUSTO CORSO PERO’.  SAPIENTE.

 

VALENTI 7: PRIMA STAGIONALE DA GRAN DIFENSORE VENDE CONFERME. PERFETTO, NON NE SBAGLIA UNA, UN DIFENSORE MODALITA’ LUSSO PER IL CSKA.  SONTUOSO.

 

TENTELLA 6,5: POCO IMPEGNATO, MA DA TERZINO ALLA VECCHIA MANIERA SI DIVERTE, CON PASTA ALLA CREMA E CAPPUCCINO LAVORA ALLA GRANDE. ZERO ERRORI E PIU’ DETERMINAZIONE, FOLATE OFFENISVE CONCRETE E PUNTUALI. OCCHIO ACCESO

 

FERRANTI 6,5: INIZIA ALLA VETTEL, SPAZZA VIA TUTTI, INTERDIZIONE E COPERTURA, DETERMINATO, COME LO AMIAMO E FINEZZE A SERVIZIO DELLA SQUADRA. TUTTO BENE. CALA NELLA RIPRESA MA ANCHE PER COLPA DEL CAMPO PESANTE. ENERGIA PULITA

 

SERPILLI 7: CLASSE A SERVIZIO DELLA SQUADRA. IL SUO TERZO OCCHIO E LA SUA CLASSE E’ LUSTRO PER GLI OCCHI E BENESSERE TOTALE PER IL GIOCO DEL CSKA. DOTTOR CENTROCAMPO.

 

MOSCHETTA 5,5: GIOCA TROPPO RILASSATO FORSE STANCO DEI CARICHI DI LAVORO, OPPURE QUANDO NON CE CHI LO SFIDA O STIMOLA A DOVERE FRANCESCO NON FA IL” CATTIVO” MA GESTISCE LA PALLA E SI MANTIENE NELLA MEDIANA, MA A VOLTE SMEBRA IN FERIE.PASSEGGIATINA.

 

CIUCCI 6: GIOCA E NON GIOCA, ATTACCA E NON ATTACCA, SI PETTINA SEMPRE E BENE, MA DEVE TIRAR FUORI ANCHE LE UNGHIE, O FA ANCHE LA MANICURE? PHON LENTO.

 

AMAOLO 8: UN NARRATORE RACCONTAVA POCO TEMPO FA CHE IL GOL PASSA DA AMAOLO PRIMA O POI E NON TARDA MAI TROPPO L’APPUNTAMENTO SE QUESTI NON SI DOVESSE PRESENTARE QUALCHE VOLTA. LUI CE E SI SENTE, 2 PALLE E 2 GOL. CINICO SPIETATO, UNA DELLE TANTE IMMENSE QUALITA’ DI “ GIUDIZIO UNIVERSALE SACHA”. MA SAPPIAMO CHE I SUOI POTERI DEVONO CONTINUARE PER IL BENE DEL CSKA. CORAGGIO EROE, ALTRE DIFESE DA SUPERARE TI ATTENDONO. BOMBARDAMENTO LETALE.

 

R. STORANI 6: DOPO IL MERITATO RIPOSO ENTRA, COPRE BENE E SI IMPEGNA SINO AD ARRIVARE AL SUO STANDARD ABITUALE. RICARICATO.


BARTOLACCI S.V.: ENTRA A GIOCHI FATTI. INGIUDICABILE.


TOMBESI S.V.: POCHI SCAMPOLI DI GARA. INGIUDICABILE.

 

RUGGERI S.V.: ENTRA NEL FINALE E SI FA ESPELLERE (ingiustamente) IN UN MOMENTO DI ACQUE AGITATE. INGIUDICABILE

 

ALL. E. STORANI 7: PARTITA DI CARATTERE. SQUADRA COMPOSTA E ORDINATA. SFOGGIA UN 4-3-3 OFFENSIVO OVVIAMENTE, MA MOLTO PROPOSITIVO. LA SQUADRA SI MUOVE BENE E I REPARTI NON LASCIANO QUELLE FALLE VISTE IN PASSATO. OTTIMO PASSO AVANTI DI CRESCITA. E’ MERITO SUO E DELL’IMPEGNO DI QUESTI GENEROSI E GRANDI RAGAZZI DAVVERO. AVANTI COSI ORA.

 

UOMO PARTITA CSKA: AMAOLO SACHA

 

 

 

 



 

 

 

Campionato Terza Categoria Girone G,


Settima Giornata

 

 

CSKA Corridonia & Valdichienti

 

 

2 - 3

 

 

STORTONI 5: SI SMARRISCE NEL GIORNO PIU IMPORTANTE. NE SCRIVERA’ UN LIBRO, MANCANZA DI CONCENTRAZIONE E ANCHE SFORTUNA MA SAPRA’ RIPRENDERSI IL NOSTRO GATTO. COMPENSATO.

 

TOMBESI 5: TRA IMPRECISIONE E FRENESIA FA L’AIUTANTE E IL BENEFATTORE AIUTANDO IN 2 OCCASIONI IL VALDICHIENTI. SERATA STORTA.LATTICINO

 

VITTORIANI 6,5: L’UNICO A SALVARSI. A DIFFERENZA DI SCHETTINO CERCA DI SALVARE IL SALVABILE IN UNA RETROGUARDIA STRANAMENTE DISATTENTA. MA APPUNTO LOTTA A IMPARI E CONTRO LA SFORTUNA. PILASTRO.

 

TENTELLA 5: C’ERA IL SOLE, POCHE NUVOLE, E TANTA GLORIA SEMBRAVA. RIPRESI GLI AVVERSARI SUL  2-2 STRETTO AL CSKA, PRONTI PER CHIUDERLA E VINCERLA MERITATAMENTE, MA IN COLLABORAZIONE CON ALCUNI COMPAGNI DI REPARTO CONFEZIONA L’INCREDIBILE 3 GOL. UN ALTRO REGALO E NON SIAMO A NATALE, MA SIAMO REALI, PUO CAPITARE E PER MIRKO NON DEVE CAPITARE MAI PIU’ OVVIO. BUCATO.

 

STORANI R. 5: SENTE LA STANCHEZZA STAGIONALE E SI VEDE. BRILLA MENO ED APPARE CONFUSO E MOLTO TIMIDO. NON E’ IL MIGLIOR STORANI DAI.. E SI E’ VISTO. FUSO ORARIO.

 

RUGGERI 6,5: QUANDO CE DA GIOCARLA SI RIVEDE IL VERO ELIA. GRAN PARTITA FRASEGGI MANIACI E PERFETTI, MOLTA INTERDIZIONE E QUALITA’ DI GIOCO. PER QUALCHE DOLLARO IN PIU’.

 

VELARDINELLI 7: IL MAESTRO DEL CENTROCAMPO SI ESALTA. CONTRO UN AVVERSARIO D’ORO IN SOLDI GLOBALI,  DI VALORE E SPESE FOLLI, MOSTRA DI ESSERE FANTASCENTIFICO E DI UN ALTRO LIVELLO. UNA GARA CHE DOVEVAMO VINCERE 4 A 1 TOH, AD ESSERE BUONI LA VEDE PERDERE LUCA MA NE ESCE CON GIGANTEGGIANTE SUPREMAZIA NEL GICO, NELLA TATTICA NEL CERVELLO E NEL VALORE.. PLATINO.

 

CIUCCI 6: PARTE A METANO E METTE POCO A BENZINA. VA DI MODA A MO DI RISPARMIATORE EPPURE POTREBBE FARE SFARCELLI. VERNICE OPACA.

 

MOSCHETTA 7,5: PARTITA ESEMPLARE. COME GIOCA MOSCHETAAAAA  ESCLAMEREBBE  IL GRANDE MAURIZIO MOSCA. (NON VOLEVO IL GIOCO DI PAROLE EH..) GIOCATE SOPRAFFINE, NUMERI DA GRAN GIOCATORE. COSI RIMANGA SEMPRE ESCLAMO’ ANCHE IL CIELO!. GOL FANTASTICO, AUTORITA’ E PERSONALITA’,  ANNICHILIRE AVVERSARI E AIUTERE I COMPAGNI A SEGUIRLO NELLE SUE FOLATE OFFENSIVE. NELLA DOPPIEETA UN GOL IN SEMI-ROVESCIATA FANTASTICO. MUSEO D’ARTE.

 

GIUGGIOLONI 7: QUANDO TROVA UN GIOCO COMPATTO, L’UNO DUE FACILE, IL DRIBBLING PRONTO, PRONTO, SEMPRE AD AIUTARE E A INDIETREGGIARE QUANDO CE DA SOFFRIRE. SI MARCA MALE E SA FAR BENISSIMO IL LAVORO DA MEZZA PUNTA. GIUGGIO SOFT.

 

AMAOLO 6,5: MANCA IL GOL MA SI GUADGNA A PIENO LA SUFFICIENZA E CI PROVA SEMPRE. LOTTA COME SA E DA SEMPRE FASTIDIO. MERITAVA IL GOL, MA LA VIA DELLA RETE PASSA SEMPRE A SALUTARE LA FAMIGLIA AMAOLO..TIGRE NELLA FORESTA

 

SERPILLI 6: ENTRA  E LOTTA PER BENE E PROVA A FAR MALE COME SA E FAR GIRARE LA SQUADRA. INTERESSATO.

 

MORRESI S.V. :ENTRA NEL FINALE, INGIUDICABILE.

 

FERRANTI S.V :SPICCIOLI DI PARTITA. INGIUDICABILE.

 

ALL. E.STORANI 7: QUESTO E’ IL CSKA . CHE PARTITA..MA  CHE MALEDETTA SFORTUNA. LUI CHE AMA I GUNS  N’ ROSES ASCOLTERA’ DI BUON GUSTO “LA DURA LEGGE DEL GOL” DEGLI 883. SOLO QUESTO CE DA DIRE. UN ORA DI FORMIDABILE CSKA, DOMINATORE IN LUNGO E LARGO. SOLO SFORTUNA. ORA LUI E IL GRUPPO DEVONO CONTINUARE COSI, PERCHE’ CON I COMPLIMENTI NON ESCONO PUNTI E GLORIA.

 

UOMO PARTITA CSKA:  MOSCHETTA FRANCESCO

 

 

 

 


 

 

 

Campionato Terza Categoria Girone G,


Quinta Giornata

 

 

Pennese & CSKA Corridonia

 

 

2 - 1

 

 

STORTONI 6: IN UNA PARTITA COSI TROVA IL MODO DI COMPIERE UNA GRANDISSIMA PARATA MA VIENE BEFFATO. PER IL RESTO POCO LAVORO. BOBBY SOLO

 

TOMBESI 5: PARTE ALTERNATO, TROVA GEOMETRIE PENOSE E CARICHE OFFENSIVE INVOLUTE. SEMBRA IMPACCIATO E TIMOROSO. URGE CONTROLLO TATTICO. FRETTOLOSO NELL’OCCASIONE DEL FALLO, COME CAPITA QUALCHE VOLTA, MA RESTA UN FURTO POICHE’ IL RIGORE NON ESISTEVA. PASSO FALSO

 

VITTORIANI 5,5: SE CADI TU CADO ANCHE IO CANTA IRENE GRANDI. LA DIETRO NON SI PERDE NIENTE IL NOSTRO CAVALIERE E LOTTA COME SA FARE. MA, IN UN CAMPO OSTICO VEDE ATTACCHI COSPICUI DEI TALENTUOSI MA FOCOSI E CASALINGHI MONTANI VENIRE DATUTTE LE PARTI.  DELUSO

 

TENTELLA 5,5: COPIA E INCOLLA DEL GIUDIZIO DI ADRIANO, SUO SOCIO IN AFFARI DELLA DIFESA DEL CSKA. AFFARI CHE VANNO BENE MA GIOCO SQUADRA E REPARTI DEVONO CAPIRE CHE IN TRASFERTA QUALCOSA NON VA. 2 TRASFERTE IN MONTAGNA, NON CERTO SCAMPAGNATE, MA 1 PUNTO (ESCLUSO IL DEBRY ESTERNO ALL’ ENAOLI STADIUM CONTRO IL B.MOGLIANO) E 4 GOL SUBITI  NON SONO SOLO NUMERI... A TESTA BASSA


 

STORANI R. 6: CHE GLI VOLETE DIRE ANCORA? OGNI PARTITA E' PRESENTE COME SI DEVE COME IL CAPITANO FINDUS, COME LA NUTELLA, COME LA CASA DEL MULINO BIANCO. MAI DOMO E SEMPRE OTTIME PARTITE. SOLE SPLENDENTE


 

MORRESI 5: NON EMERGE. VEDE IL CSKA INCLINARSI A MO DI CONCORDIA, PROVA A SALVARE LA SCIALUPPA E COMPAGNI, MA NON GLI RIESCE NIENTE DI TRASCENDENTALE. PROVA A GIOCARE CON FEDERICO E ROBY LI NELLA MEDIANA, MA OGGI CE DA DIRE CHE TUTTO IL CSKA AVEVA  I MECCANISMI MOLTO ARRUGGINITI. SABBIA NEGL’OCCHI

 

FERRANTI  5,5: GIOCA CON POCO AGONISMO E TROPPA LENTEZZA. CI PROVA MA DALLE SUE LEVE DEVONO USCIRE PIU CERTEZZE. E LUI LO SA. ASPETTIAMO IL MIGLIOR “CENTRALINA FEDE”. PIATTO.

 

SERPILLI 5,5,: ANCHE ROBY CI PROVA MA IL SUO MODO DI ESSERE MAESTRO DI ORCHESTRA NON INCIDE TANTO.  INFASTIDITO

 

MOSCHETTA 6: GIOCA CON LA SOLITA GRINTA, MA ANCHE TROPPA TESTARDAGGINE. FRANCESCO PUO DARE DI PIU A QUESTA SQUADRA. LO VEDI, PARTE E PENSI NE SALTI 2-3 MA SIAMO IN CAMPI DA GIOCO SIMILE A GUERRIGLIE STILE VIETNAM, I LASCIA PASSARE SONO PROBLEMATICI. IL GIOCO SI PERDE COME LUI. SE SI ACCENDE PERO’ FA SEMPRE QUALCOSA DI BUONO. DAL SUO PIEDE SCATURISCE L’AUTOGOL  AVVERSARIO CHE CI DA IL MOMENTANEO MA ILLUSORIO PAREGGIO. MALLEABILE

 

BARTOLACCI 5: CUORE E GRINTA, VOGLIA E DETERMINAZIONE DA 8. IL RESTO MOLTO MA MOLTO MENO. EFFIMERE LE SUE RIPARTENZE E NON INCIDE MAI. PERO’, UN OCCASIONE PER CRESCERE.  SPAESATO


 

AMAOLO 6: LOTTA COME SEMPRE. QUA SEMBRA DI STARE, AVRA PENSATO, COME ROCKY 4, QUANDO I RUSSI LO INSULTAVANO. QUA A PENNA SAN GIOVANNI DI CAFONI CE NE SONO PASSATI TANTI, MA EDUCAZIONE A PARTE SACHA MERITAVA PIU APPOGGIO. LA DAVANTI ANCHE LUI INCIDE POCO, MA DAVVERO NON POTEVA FARE MOLTO DI PIU.  SCAZZOTATA


 

GORBINI 5,5: PARTITA CORAGGIOSA DI FORZA COME  AL SOLITO. MA INCIDE POCO E NON SI RENDE QUASI MAI PERICOLOSO.  GATTINO.

 

GIUGGIOLONI 6: ENTRA CHE SMEBRA VOGLIA SPACCARE PORTE, DIFESE, TIFOSI, UMIDITA’, TUTTO. LA SUA FORZA LO ORTANO A CERCARE GLORIA CHE NON TROVA. RESTA UN RECUPERO CHE AVREBBE EVITATO UN IMMERITATO TERZO GOL. CUORE CE' I GOL ARRIVERANNO. MA LE QUALITA’ CI SONO. ORA TOCCA A LUI, MISTER E COMPAGNI CRESCERE COME COLLETTIVO. TUTTI. TEMPESTA


 

RUGGERI S.V: ENTRA NEL FINALE, ANCORA NON IN PERFETTA FORMA. INGIUDICABILE

 

VALENTI S.V.: GIOCA ULTIMI SPICCIOLI DI PARTITA. INGIUDICABILE

 

 

ALL. E. STORANI 5,5: HA PROVATO A IMPOSTARE UNA SQUADRA FRESCA, CON IL SUO CONSUETO 4-3-2-1. MA LA SQUADRA GIOCA MALE E GLI INTERPRETI A VOLTE SEMBRANO ESTRANEI RISPETTO AL COMPAGNO DI REPARTO. LE NOVITA' FANNO BENE, LA VOGLIA DI BARTOLACCI SI E' VISTA E QUESTO E' UN BEL SEGNALE. SI PUO' SBAGLIARE UNA PARTITA, VERO PERO’ IL FATTO STA NEL PERCEPIRE, E QUESTO E' UN LAVORO PER “ LO STRATEGA DI ZEGALARA” SE QUESTA SQUADRA HA LIMITI, O PUO' METTERSI IN CARREGGIATA MOSTRANDO IL GIOCO DI UN TEMPO E UNA SICUREZZA CHE ORA NON SI VEDE. BASTA NON AVERE ALTRI SBANDAMENTI E GUIDARE PER BENE VERSO IL FUTURO CHE CI COMPETE, MA NON ASPETTIAMO DICEMBRE NE PER I REGALI NE PER LE FESTE. ASPETTIAMO SOLO IL SUO VERO CSKA.

 

 

UOMO PARTITA CSKA:  STORANI ROBERTO

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

Campionato Terza Categoria Girone G,


Quarta Giornata

 

 

CSKA Corridonia - Vis Gualdo

 

 

2 - 0

 

 

STORTONI 7,5: DA PAURA, VIETATO AI MINORI. COME GLI CAPITA SPESSO RESTA INOPEROSO PER TUTTA LA GARA, POI SUL 2-0 GLI CAPITANO DEI MISSILI TERRA ARIA CHE DANIELE RESPINGE VOLANDO DI QUA E DI LA.  AVRA’ CAUSATO 120 TORCICOLLO IN TRIBUNA E DIVERSI VIDEO SU YOUTUBE. AQUILA REALE

 

TOMBESI 6: LAVORA SODO MA POCO. MENO PROPOSITIVO MA SEMPRE DUTTILE E ATTENTO IN UNA SERATA IN STILE SMOKING SOTTO LA MAGLIA DEL CSKA. AL TRIPLICEFISCHIO DOCCIA VELOCE  E SERATA. PR

 

GRASSETTI 6,5: DOVE CE BARILLA CE CASA. DOVE CE GRASSETTI CE UN RUOLO. ORA CENTRALE DI SEMPRE MENO RISERVA DEL CSKA. UNA SCELTA CHE PREMIA MISTER STORANI E PREMIA “MATTOMATTEO” CHE GIORNO DOPO GIORNO MIGLIORA; IL SORRISO DA BRAVO RAGAZZO, CE, I CONTI LI FA E GLI TORNANO, MA BASTA CHE NON SI MONTI LA TESTA, CHE ALTRIEMTI RISCHIA ANCHE LUI CHE GLI SI ROMPA LA SCATOLA …. SOLE 24 ORE

 

VITTORIANI 6,5: LA CHIOMA BIONDA COLPITA SOPRATTUTTO DALL’UMIDITA’ E DAL CLIMA. SPAZZA VIA OGNI FIEVOLE E EFFIMERA CERTEZZA DEGLI AVVERSARI AL PARI DI UNA MEZZAPINTA DI BIRRA. LAVORO SOLITO ECCELLENTE E DI CONCRETEZZA. OCCASIONI CONCESSE, UNA, A PARTE IL SEMIBOMBARDAMENTO NEL FINALE MA DA LONTANO. POI NON FATEGLI VEDERE CHE PRENDIAMO UN GOL PERCHE SI ARRABBIA  E SONO DOLORI. IL GIGANTE

 

STORANI R. 6,5: MI STANCHERO’ MA TANTO LA MEDIA SARA’ QUESTA. NON DICO NIENT’ALTRO. E’ TUTTO DETTO SUL GIOCATORE PIU COMPLETO FORTE DI CERVELLO, DI SOSTANZA E DI UMANITA’ CHE IL CALCIO MARCHIGIANO PUO AVERE. LE SUONA BENE E PER BENE CORRE E MOLTO E DA EQUILBRIO. SEMPRE. LINGOTTO D’ORO

 

FERRANTI 6: PARTTIA PIU DI GESTIONE E DI SOLITO GIRO PALLA IN CUI E’ CERTO FUTURO MAESTRO. LA IN MEZZO SI FA RISPETTARE E PROVA ANCHE QUALCHE INSERIMENTO. MANCA UN PO DI FRESCHEZZA ATLETICA  MA CHE CERTAMENTE RITROVERA’. TATTICO

 

VELARDINELLI 6,5: GEOMETRIE SCOLASTICHE E SOLITO GIOCO IN COLLABORAZIONE. CERCA SEMPRE DI FARE IL SUO ECCELLENTE LAVORO. MENO ACUTI MA SOLITA SOSTANZA. CALIBRATO

 

SERPILLI 6,5: SE EMERGE SI VEDE. FINEZZE ENSTUSIASMANTI E GIOCO MOLTO OFFENSIVO. GLI GIRANO ATTORNO IN 2-3 UOMINI MA CERCA SEMPRE LA GIOCATA PER I COMPAGNI. UMILE, CONCRETO E SEMPRE PIACEVOLE DA VEDERE. SFIORA IL GOL, E SI AUTODEMOLISCE DI IMPRECAZIONI PER UN  CARTELLINO NEL SOLITO SGAMBETTO DI FINE PARTITA. ORAMI COSA CERTA. SE MIGLIORA ANCHE IN QUELLO, E’ PERFETTO. ESALTANTE

 

MOSCHETTA 6,5: VEDE UOMINI COME BIRILLI. A VOLTE SI INTESARDISCE, SPESSO LI SALTA, E QUANDO PUO SA FAR SOLO MALE. TROVA IL RIGORE, CON FURBIZIA SI VEDE MENO SOTTOPORTA MA COMUNQUE VA VICINO AL GOL PER 2 VOLTE. DEFILATO O ACCENTRATO, ANCHE IERI HA CREATO SPAZI E SOLITO MOVIMENTO PRECISO. ESCE DA UNA ZONA DEL CAMPO PER FARE UN TAGLIO O MOVIMENTO, COME VETTEL DAI BOX.  FORMULA MOSCHETTA

 

AMAOLO 7: PIU CATTIVO. FA VEDERE MUSCOLI E DENTI. E SI SENTE. COSI SACHA COSI URLA LA FOLLA. GIOCA MEGLIO DI SPONDA E TROVA L’ESSENZA DEL RAPACE, SUL TIRO DI GIUGGIOLONI E’ LI PER TIMBRARE. POI TRASFROMA IL RIGORE TENSIONE. UN  ATTACCANTE LO DICEVO SI GIUDICA PER ALTRE COSE. 4° STAGIONALE. 3° IN CAMPIONATO. AVANTI COSI, TANTO IL DESTINO LO ASPETTA SEMPRE A “GIUDIZIO UNIVERSALE”. CACCIA BOMBARDIERE

 

GIUGGIOLONI 7,5: HO DOVUTO LEGGERMENTE ALZARE IL VOTO PER LE PARATE NEL FINALE DI DANIELE. PERCHE’ IERI  E’ STATO IL MIGLIORE. ANDREA ERA USCITO, MA IN CAMPO PRIMA SI E’ VISTO E COME. TECNICAMENTE HA REGALATO STOP SU LANCI DI 30 METRI ALLA ZIDANE. DIFFICILMENTE LO ANTICIPAVANO. UN TIRO CHE A PORTATO POI  AL GOL DI SACHA. UNA TRAVERSA. ASSIT E RICERCA SISTEMATICA DEL COMPAGNO. DIRE A SACHA DAI FAI GOL, PRIMA DEL RIGORE. PRIMA DA TITOLARE. DEVI FARNE DI STRADA..BIMBO, ANZI ANDREA, PER SCOPRIRE PERO’ IL TUO DESTINO E QUELLO DEL CSKA, SEI SULLA BUONA STRADA. CE SOLO DA FARSI TORVARE PRONTO E DI DARE TUTTO. PUO’ FARLO, LE QUALITA SONO SCRITTE SULLA MAGLIA. HA UN CERTIFICATO “I SO GIUGGIO 2013”. ARMA SEGRETA

 

CIUCCI 6: ENTRA A PARTITA DECISA MA SI DANNA COME UNA BELVA PER CERCARE IL GOL. SFORTUNA E UN FUORIGIOCO INESTITENTE GLIE LO NEGANO, MA “MASSISAETTA” ANCHE SE NON SERVIVA, NEI MINUTI GIOCATI DIMOSTRA L’ATTACCAMENTO ALLA MAGLIA E LA VOGLIA DI VINCERE.VITAMINICO

 

BARTOLACCI 6: GIOCA ANCHE QUESTA VOLTA POCHI SCAMPOLI DI PARTITA ED HA ANCHE QUALCHE OPPORTUNITA’. SI MUOVE BENE.APPLICATO

 

GORBINI S.V. : ENTRA NEL FINALE. INGIUDICABILE

 

MARCOLINI S.V. : DEBUTTO STAGIONALE PER IL BABY DEL CSKA. INGIUDICABILE

 

ALL. E. STORANI 7: OTTIMA GARA. SQUADRA CHE DIMOSTRA DI CAPIR EMEGLIO I MOVIMENTI E LA VOLONTA’ DEL GIOCO. ARMI E GIOCATORI CI SONO PER FAR BENE. DEVE LAVORARE ANCORA SULL’ATEGGIAMENTO POST-VANTAGGIO. INSOMMA LUI SA, NOI SAPPIAMO, CHE QUESTA SQUADRA E’ FORTE MA NON DEVE AVERE CALI DI TENSIONI. SIAMO UNA BELLA SQUADRA MA GLI AVVERSARI NON CI GUARDANO CON AMMIRAZIONE NE TANTO MENO ASPETTANO CHE CI FACCIAMO BELLI. BISOGNA SEMPRE DARE L’ANIMA, IN OGNI GARA. AUMENTEREMO GIOCO E PERSONALITA’. MA DI STRADA APPUNTO E DI LAVORO DA FARE CE, OVVIO , MA QUESTO NON PREOCCUPA “LO STRATEGA DI ZEGALARA”

 

 

UOMO PARTIA CSKA: GIUGGIOLONI ANDREA

 

 

 


 

 

 

 

Campionato Terza Categoria Girone G,


Terza Giornata

 

 

Monte S. MartinoCSKA Corridonia

 

 

2-2

 

 

STORTONI 6: NON IMPORTA CON IL CSKA SE SEI UN OTTIMO PORTIERE O UN OTTIMO UOMO, ADESSO PRENDIAMO 2 TIRI A PARTITA E  MINIMO UN GOL, E NON PER COLPA SUA. BIGLIETTAIO

 

TOMBESI 6: RIENTRA TITOLARE E F AIL SUO LAVORO, SPORCO, CAUSA CAMPO E TEMPO INVERNALE. SEMPRE PRATICO E DECISO, UN PO INGOLFATO, MA RIENTRA DA UN INFORTUNIO, ALTERNA VELOCI E TARDIVE SGALOPPATE. INTERCITY

 

VITTORIANI 5,5: PARTITA DA OLTRE LA SUFFICIENZA, UN CLASSICO PER IL CAVALIERE DIFENSIVO DEL CSKA. MA STAVOLTA PECCA, LUI SI DANNERA' PER QUESTO PER ALMENO UNA SETTIMANA; IN COLLABORAZIONE CON LA SFORTUNA INCAPPA IN UN ERRORE NON DA LUI, OVVIO DA GRANDI POTERI DERIVANO GRANDI RESPONSABILITA'. MANTELLO STRAPPATO

 

TENTELLA 6,5: L'ALTRO PILASTRO STAVOLTA VA ANCHE VICINO AL GOL. POCO DA FARE IN PARTITA, E POCO LAVORO. A CAMPO ASCIUTTO E CON IL CSKA PIU' ATTENTO PARLEREMO DI VITTORIA SACROSANTA E DI ZERO GOL SUBITI. SERRATURA

 

STORANI R. 6,5: QUEST' UOMO GIOCA COME SEMPRE. COPIA E INCOLLA, REMAKE, REPLAY, OGNI PARTITA VEDI LO STESSO STORANI. E ANCORA CERCA UN GOL CHE SIAMO CERTI ARRIVERA' ENTRO FINE STAGIONE. CAGNACCIO DI RAZZA

 

RUGGERI 6: MANCAVA IL CAVALIERE DEL CENTROCAMPO, TUTTO CLASSE DIVINA E GEOMETRIE DECISIVE. SOFFRE DI CERTO IL RITMO PARTITA E IL CAMPO PESANTE, LOGICO PER UN CENTROCAMPO DI QUALITA' COME IL NOSTRO. FA IL SUO LAVORO A META', MA DEVE RECUPERARE LA MIGLIORE CONDIZIONE. CI SERVE COME IL PANE. VAPORETTO

 

VELARDINELLI 6: SCATTA L'ALLARME IN TUTTE LE SQUADRE DI TERZA CATEGORIA CHE CI VENGONO A VEDERE, FIGURIAMOCI A CHI SCENDE IN CAMPO. SOLITO MANOVRATORE DI LIVELLO INARRIVABILE, MA INGABBIATO E MALTRATTATO DALLE FURIE MONTANE. NON CERTO PUO' AIUTARLO UN CAMPO PICCOLO E INSIDIOSO. AMMANETTATO

 

SERPILLI 5,5: PROVA ALTERNATA DA SUFFICIENZA AMPIA PER UN TRATTO DI GARA, MALE PER L'ALTRO. ANCHE LUI SOFFRE QUESTI CAMPI, MA SENZA LA QUALITA' DI "ALTA QUALITA' ROBY" SIAMO TROPPO PREVEDIBILI. CI MANCA E NON CI DEVE SCRIVERE UNA CARTOLINA, MA RIPRENDERSI IL SUO SCETTRO DI MEDIANO DI LIVELLO. POCO SALE

 

MOSCHETTA 7: LUI SOVRASTA QUALSIASI COSA GLI PASSI VICINO O TENTI DI FERMARLO. CON CLASSE EMERGE ANCHE IN PARTITE COSI. SI PROCURA UN RIGORE, GIOCA DI PRIMA, CERCA LA PORTA, SI MUOVE TANTO, E GIOCA PER LA SQUADRA. IL BELLO E' CHE STA CRESCENDO E DEVE MANTENERE QUESTA VERVE. SE MIGLIORA E' INARRESTABILE, E SI TOGLIERA' SODDISFAZIONI ETERNE. CORSIA PREFERENZIALE

 

GORBINI 5: NON SI RICORDERA' BENE DI QUESTA PARTITA, SI DANNA TRA FANGO NELLE SCARPE E PALLONI GIOCABILI MALE. MA MALE, SONO SPESSO I SUOI APPOGGI, E I SUOI STOP. MALE SONO I MOVIMENTI. CE SOLO LA VOGLIA DI FAR BENE, MA DA TITOLARE DEVE FARE MOLTO DI PIU. QUANDO VIENE CHIAMATO IN CAUSA, IDEM. MANICHINO

 

AMAOLO 6,5: I GRANDI CAMPIONI SI VEDONO IN MOMENTI COSI. SOTTO UNO A ZERO, SBAGLIA IL SECONDO RIGORE IN 2 PARTITE. MA LA SUA MATURAZIONE E' COMPLETA. DALLE STELLE, ANCHE LUKE SKYWALKER SAREBBE FELICE. LA FORZA E' CON SACHA. CON FORZA E GRINTA, TENACIA E TECNICA, TROVA UN GOL STUPENDO E CI PROVA COME SEMPRE. SI E' SBLOCCATO, SONO 3 GOL STAGIONALI CONTRO I 5 DELLO SCORSO ANNO, QUINDI HA FATTO MENO MA FARA' MEGLIO, PERCHE' IL DESTINO TROVA SEMPRE UN MOMENTO PARTICOLARE PER I VERI ATTACCANTI... MASCHERA DI FERRO

 

CIUCCI 6,5: ENTRA COME DIETRO ALLA SAFETY CAR. SPEDITO E ACCECATO DALLA VOGLIA DI FAR BENE PER LA SQUADRA. NON LO TENGONO E SULLA FASCIA DIVENTA UN INDIAVOLATO. SPINA COSTANTE MERITAVA ANCHE IL GOL. RE DI FASCE

 

GIUGGIOLONI 6,5: SAPPIAMO CHE ABBIAMO UN PARCO ATTACCANTI ECCELLENTE. GIUGGIO LO DIMOSTRA SUBITO. ARRIVA IL GOL BELLO DI FURBIZIA E DI VOLONTA', CHE CI PERMETTE DI PAREGGIARE ED EVITARE UNA CLAMOROSA BEFFA. FUOCO E ORGOGLIO

 

MORRESI S.V.: ENTRA NEL FINALE. INGIUDICABILE

 

BARTOLACCI S.V.: SCAMPOLI DI GIOCO. INGIUDICABILE

 

ALL. E. STORANI 6,5: SI AFFIDA A GORBINI, MATERIA LOGICA PER CAMPI COSI. MA LA DAVANTI ANCORA SIAMO MOSCI..MANCA CATTIVERIA. UN ALLENATORE VIENE GIUDICATO IN PRIMIS DAI RISULTATI, E QUESTO NON E' UN OTTIMO RISULTATO, MA LA SQUADRA HA IL CARISMA E LA CARICA GIUSTA DEL MISTER. NON MOLLA NIENTE E SOTTO 2 VOLTE E' STATA BRAVA E CORAGGIOSA, CON DETERMINAZIONE A TROVARE IL MODO DI RIACCIUFFARLA. MA SI DEVE FARE DI PIU. I CAMBI CI SONO STATI E IN TEMPO, MA DEVE ANCHE PASSARE IL "MORBOJUVE" AL PRIMO TIRO CI FANNO GOL. QUESTO PUO' PASSARE, LA MEDICINA E' UN MIX DI FORTUNA E DI ATTENZIONE, QUINDI ANCHE DIPESA DA CHI GIOCA, MAIL CSKA DEVE VINCERE, E QUESTO DEVE DIVENTARE PRESTO UNA CERTEZZA.

 

 

UOMO PARTIA CSKA: MOSCHETTA FRANCESCO

 

 

 

 


 

 

 

 

Campionato 3° Categoria Girone G


Seconda Giornata

 

 

CSKA Corridonia - S.Claudio


0  -  0

 

 

STORTONI 6,5: ANCHE STAVOLTA SEMI DISOCCUPATO. CHIEDERA' LA CASSA INTEGRAZIONE? UN SOLO INTERVENTO MA ANCHE QUESTA VOLTA SEPPUR MENO DIFFICILE DELLA SCORSA PARTITA, MA DI ELEVATA CARATURA TECNICA, NON ERA FACILE EVITARE LA BEFFA. SOTTO CONTROLLO

 

GRASSETTI 6,5: A SORPRESA GUADAGNA I GRADI DA TITOLARE. PARTITA QUASI PERFETTA, ANCOR PIU' CORAGGIOSA. LO SI VEDE DALLA CAPACITA' DI CAPIRE LE SUE QUALITA'. ED E' ANCOR I N EVIDENTE RODAGGIO. CI PROVA SEMPRE A FARE LA GIOCATA E OGNI VOLTA CHE PUO' SI INSERISCE CON TEMPI ECCELLENTI. LA DIETRO NON SOFFRE NULLA BRAVO DI TESTA E BRAVO A CONTROLLARE I TAGLI DEL SOLO ATTACCANTE PERICOLOSO CHE RONZA LI NEI DINTORNI. MEZZO VOTO IN MENO PER UN GOL CHE POTEVA FARE DAVVERO.... MOTO CRESCENTE

 

VITTORIANI 7: ALTRA ELEVATA PROVA DI CARATURA DIFENSIVA. IN ELEVAZIONE OVVIO, NON SI DISCUTE. NEGLI ANTICIPI E' UN MIX DI DIFENSORI CHE NON STO QUI AD ELENCARVI PER MANCANZA DI SPAZIO, PER VOGLIA DI FARE, SPIRITO DI GRUPPO IN 2 PARTITE MERITA 10, PER OGNI GARA. INSOMMA AVETE PAURA DELLA CRISI...CI PENSA ADRI E VI DIFENDE ALLA GRANDE. BANCA SICURISSIMA

 

TENTELLA 7: LUI RICEVE CRITICHE E STA ZITTO. LUI SE HA UN COMPAGNO SOLIDO, NON RINGRAZIA LA SOCIETA', STA ZITTO. LUI SE NON PRENDE GOL..STA MEGLIO. ED E' UN TENTELLA NUOVO, "UN PRIMARIO" MIGLIORATO, E MIGLIORARE UN UOMO-MACCHINA COSI NON E' FACILE. CHE DIRE NON PASSA UNO SPIFFERO D'ARIA, INFATTI FACEVA MOLTO CALDO IERI SERA.... DEVASTATORE DI ATTACCANTI

 

STORANI R. 6,5: OGNI PARTITA E' UN COPIA E INCOLLA. ESPERIENZA, PUNTUALITA', PRECISIONE, SOBRIETA', VOGLIA DI FARE, E INOLTRE, AGGIUNGE AD OGNI PRESTAZIONE UNA CONCLUSIONE. MENU COMPLETO. TEDESCO

 

MORRESI 6,5: SI METTE SULLE SPALLE LA SUA PARTITA. AIUTA AL SUO SOLITO E FA A SPORTELLATE CONTRO TUTTO E TUTTI. PIU' BRILLANTE DELLA PRIMA USCITA, E SI SA LA SUA VERVE DA CAPITANO E I SUOI OCCHI CHE DANNO CERTEZZE INFINITE SONO TROPPO IMPORTANTI PER IL CSKA. QUANDO GIOCA " IMMENSITA' " NON SI DA MAI PER VINTO FINO ALLA FINE, LUI CE. IL SAGGIO

 

VELARDINELLI 6,5: ANCHE OGGI PREDICA CALCIO, E ANCHE OGGI LO PRESSANO PER BENE. MA LUI RAGIONA E BENE COME SEMPRE. GIRA E PREDICA GIOCO, MA TROVA POCO MOVIMENTO LA DAVANTI NEL GIOCO DOVE LE MEZZE PUNTE DEVONO FAR MOLTO MOVIMENTO. RESTA SEMPRE LA SOLITA QUALITA' CHE SI RESPIRA NELL'ARIA, ARTE E CALCIO, PRESTO NEI CINEMA, REGIA DI LUCA VELARDINELLI. CIAK SI GIRA

 

SERPILLI 5,5: ALTERNA TROPPO SE STESSO CON UN SUO AVATAR SBIADITO.NON INCIDE COME SA FARE E SE LUI NON GIOCA A RITMI ALTI E DI LIVELLO SVANISCE, COME DASH FA CON UNA MACCHIA. ORA NON FAREMO CERTO NE UNA CENTRIFUGA NE UNA CRITICA, MA ROBY SA CHE HA UN  BAGAGLIO DI QUALITA' INFINITO E VISTOSO...APPUNTO VEDIAMOLO PRIMA POSSIBILE. LAMPADINA FIACCA

 

MOSCHETTA 6: A DRIBBLING E A PUNTAR QUALSIASI UOMO FA PAURA DAVVERO. FACILE CHE NE SALTI UNO MA IN 3A CATEGORIA  A VOLTE CI SONO FALCHI O CORNACCHIE, BEH COMUNQUE TI ASSALGONO PRIMA DI DIRE "TOH". "IL MOSCHETTIERE " SA CHE CON LA SUA SPADA, FA MALE E TANTO, CI PROVA OVVIO E SI DA DA FARE, MA SEMBRA MENO DECISO QUANDO SERVE. ANNUVOLATO

 

CIUCCI 6,5: ANCHE IERI SERA PARTE A TUTTO ISPIRATISSIMO. STAVOLTA RAGIONA MEGLIO E DI PIU E OGNI QUALVOLTA CI RIESCE SONO DOLORI. SI SA" MASSISAETTA" NON SI PRENDE. GIOCA PER LA SQUADRA. ANCHE SE NON SEMPRE. IN CONTROPIEDE COSTRUISCE UN AZIONE GOL STUPENDA, SALVATA DAL PORTIERE. SI PROCURA IL RIGORE CHE SICURAMENTE AVREBBE DATO LA VITTORIA, VISTA LA DIFFERENZA IN CAMPO. DEVE TROVARE IL GOL CHE MERITA. LODEVOLE


AMAOLO 6: NON SI GIUDICA DA QUESTI PARTICOLARI, UN GIOCATORE..CANTA FRANCESCO. SACHA LO GIUDICA E COME, PERCHE' VUOLE FAR GOL. CI PROVA, IN UN SCHEMA DI GIOCO CHE LO VEDE UNICA PUNTA, SOLO, CONTRO UNA DIFESA ORGANIZZATA NON HA MOLTI PALLONI GIOCABILI.LI CERCA CI PROVA, PERDE FORZA E LUCIDITA'. CERTO ANCORA DEVE EQUILIBRARSI E DIVENTARE CATTIVO COME SA, MA ALLA FINE 2 GOL STAGIONALI SONO STATI FATTI, CONTRO I 5 DELLA SCORSA STAGIONE, SI, MA POI, OGNI SETTIMANA SI GIOCA UNA PARTITA E LA STAGIONE E' APPENA INIZIATA, NIENTE DRAMMI, CI MANCHEREBBE!. SOLO IMPOLVERATO


FERRANTI 6: ENTRA FORSE TROPPO TARDI, E NEL TRAFFICO STILE RACCORDO ANULARE PROVA LA GIOCATA UTILE. E' TOCCATO DURO E NE RISENTE, MA BUONA PROVA. SCIOGLI CALCARE

 

GIUGGIOLONI S.V: ENTRA NEL FINALE NEL TENTATIVO DI MISTER STORANI DI SCARDINARE LA PORTA AVVERSARIA, MA SONO POCHI MINUTI E INCIDE POCO. INGIUDICABILE

 

TOMBESI S.V. COME MANUEL, ENTRA NEL FINALE PER DARE FIATO NUOVO. INGIUDICABILE

 

BARTOLACCI S.V.: SOLO POCHISSIMI MINUTI. INGIUDICABILE

 

ALL. E. STORANI 6,5: ANCHE OGGI LA SQUADRA GIOCA BENE. FORSE MENO PUNGENTE E MENO AGGRESSIVA E RIMANE DA RIVEDERE I MECCANISMI CRITICATI DALLA STAMPA DELLA PRIMA GARA E IL FATTO CHE NELLA RIPRESA, A 4 A CENTROCAMPO ABBIAMO GESTITO MEGLIO E DOSATO  LE FORZE PER ESSERE PERICOLOSI, ANCHE SE DAVANTI  LE PUNTE HANNO FATTO BENE, MA POTEVANO FARE MOLTO DI PIU'. OCCASIONI LA SQUADRA LE HA AVUTE, SE SI PENSA A 12 AZIONI DI ATTACCO CONTRO LE 3 DEGLI AVVERSARI E OVVIO, IL RIGORE SBAGLIATO. SI SA UN ALLENATORE SI GIUDICA ANCHE PER IL LAVORO E PRIMA DI TUTTO PER I RISULTATI, LUI LO SA E IL CSKA HA UN PUNTO IN PIU' RISPETTO ALLA PARTENZA DELLA SCORSA STAGIONE. IN DIFESA E' MIGLIORATA MA BISOGNA CURARE IL GIOCO COESO E DI GRUPPO DALLA MEDIANA CHE E' FONDAMENTALE NEL CALCIO E RITROVARE LA COPPIA GOL..

 


UOMO PARTITA CSKA: ADRIANO VITTORIANI

 

 


 

 

Campionato 3° Categoria Girone G


Prima Giornata

 

Borgo Mogliano M. - CSKA Corridonia



0  -  1

 

 

STORTONI 7: SI ANNOIA PARECCHIO, MA POI VISTE LE PUNTE DI DIAMANTE CHE PUO SFOGGIARE IL MOGLIANO RICEVE QUALCHE LOGICA VISITA A PORTA. NON LO CERCA APPUNTO BRUNO VESPA, MA LUI SI FA TROVARE SEMPRE PRONTO, METTENDO IN CASSAFORTE IL RISULTATO CON UNA PARATA STRAORDINARIA...è UN GATTO E PORTA ANCHE I BAFFI COSA VI ASPETTAVATE? LASER TRA I PALI

 

GRASSETTI 6,5: GETTONE IMPORTANTE PER IL CRESCENTE MATTEO.DEVI FARNE DI STRADA BIMBO..RECITAVA UN FAMOSO SPOT, LIBRI IN AGGIUNTA, FACCIA FURBA DA BRAVO RAGAZZO LO POSSONO PORTATE A TOGLIERSI SODDISFAZIONI. GIOCA BENE, IN MANIERA OFFENSIVA CERCA SPESSO IL CROSS, SENZA TIMORI, LA DAVANTI SE CE UN BOMBER BIONDO O CON MENO CAPELLI, LUI NON SI INTIMIDISCE. USCI CON UN CARTELLINO ROSSO E UN VOTO PESANTE...IN NEGATIVO LO SCORSO ANNO SEMPRE CONTRO IL B.M. MA è UN MATTEO NUOVO AGGIORNATO. ANDROID 4.3

 

VITTORIANI 7: RIBADISCO CHE SEMBRA UN CAVALIERE VENUTO DA LONTANO. AIUTERA' IL CSKA ALLA CONQUISTA DI QUALCOSA DI PREZIOSO..O UN ANELLO CHISSà. TIENE ALTA LA DIFESA, IN ANTICIPO, SEMPRE. NON SBAGLIA UN INTERVENTO DI TESTA, PRECISO PUNTUALE E SI NOTA. SI, LUI CHE è UNO NUOVO NEL NUOVO CHE AVANZA E CHE SANCISCE IL PASSAGGIO DI CONSEGNE DOPO RE..MARCELLETTI E RE PERFETTI. IL CAVALIERE è STATO SCELTO. SPADA E SCUDO

 

TENTELLA 6,5: SI TROVA BENE CON IL SUO COMPAGNO DI REPARTO COME FOSSE UN TENERO BOYSCOUT. NON CI DORME SU PIU DI TANTO, I RITMI DI PARTITA SONO ALTI. RISPONDE PRESENTE COME SEMPRE. BRAVISSIMO. FIERO

 

STORANI R. 6,5: LUI è IL LUSSO CHE POCHE SQUADRE SI POSSONO PERMETTERE. IN TEMPI DI CRISI UN TERZINO COSI è DA FANTASCIENZA. DALLE SUE PARTI RONZANO LONTANO, E PROVA SEMPRE FRASEGGI OFFENSIVI. VA 2 VOLTE AL TIRO, MA SI SA, I PIEDI NON DICONO MAI NO..NATURALE

 

MORRESI 6,5: SEMPRE PREZIOSO E CONDOTTIERO. FIERO. SOFFRE IL PRESSING DI MODA IN 3A CATEGORIA, MA RIBATTE AL SUO SOLITO COLPO SU COLPO. NON SOFFRE GLI INSERIMENTI AVVERSARI SUGLI APPOGGI CONTINUI DELL'ESPERTO BIANCHI. LA IN MEZZO COPRE TUTTO E LE PARTITE COSI, SONO IL PASTO QUOTIDIANO LOGICO PER "IMMENSITA'" SANGUE FREDDO

 

VELARDINELLI 7: A MOLTI CENTROCAMPISTI IN PARTITA, è VENUTA UNA CONSISTENTE SUDDITANZA ALLA FOTOGRAFIA. IL "PIRLO DE NOATRI" , ALIAS LUCA VELARDINELLI, PREDICA VANGELO, POESIA E NON SOLO QUELLA. LA STRETTA DI MANO LA LASCIA A FINE PARTITA, E I SUOI FEDELI..COMPAGNI SEGUONO IL MESSIA CHE GUIDA IL CSKA MEGLIO DI ALONSO QUANDO PORTA LA FERRARI. PERLE E PAGINE DI CALCIO, APPUNTO, POI LA PARTITA è FINITA.. L'ANGELUS DEL CENTROCAMPO

 

FERRANTI 6,5: SOFFRE I CARICHI PICCANTI E FRENETICI AVVERSARI. IL MOGLIANO SI MUOVE BENE E PROVA SEMPRE LA GIOCATA VERTICALE. SI CONTA LA SUA 5A VERONICA DA QUANTO GIOCA AL CSKA E BUON MOVIMENTO CONTINUO. FANTASIOSO

 

MOSCHETTA 7: RAPIDO E INDOLORE. LE SUE QUALITA' SONO DA APPLAUSI CONTINUI. SEMBRA FERMO A VOLTE UN ELEGANTISSIMO E SPIETATO DETECTIVE. SI MUOVE, E SPESSO VIENE BEN MARCATO, VISTA LA SUA FAMA DA GRAN GIOCATORE. GIOCA CON SACRIFICO, A DISPOSIZIONE DELLA SQUADRA, AL SOLITO SI MUOVE TANTISSIMO E SEGNA UN GOL DI RAPIDITA' FORZA E FURBIZIA SUPERIORE. TI GUARDA, E TI FULMINA A MODO SUO... INSOMMA.. DYLAN DOG

 

CIUCCI 6: PARTE A MILLE, COME SEMPRE E COME SEMPRE è IMPRENDIBILE. GIOCA PER LA SQUADRA E CON ALCUNI CROSS SI RENDE PERICOLOSO, UNO SUBITO, DOPO 5 MINUTI DI PARTITA IMBECCANDO SACHA, MA DEVE VEDERE UNA SUA AMICA....CHE GLI DAREBBE TANTA GIOIA..LA PORTA..SPAZZOLATO

 

AMAOLO 6: MENO CATTIVO MA SEMPRE INDAFFARATO. MA SI SA QUANDO SEI "GIUDIZIO UNIVERSALE SACHA" OLTRE ALLA PAURA I DIFENSORI EVOCANO FORTINI PER FERMARLO. SI RENDE MENO PERICOLOSO DEL SOLITO, MA UNA PUNIZIONE SUL FINALE, SAREBBE STATA TROPPO PER L'OTTIMO MOGLIANO, MA PERFETTA, CLASSICO BAGAGLIO TECNICO DEL BOMBERPAUSA GOL


VALENTI S.V: ENTRA NEL FINALE PER DARE CM UTILI INGIUDICABILE

 

SERPILLI S.V.: ANCHE ROBY ENTRA PER DARE GIOCO E GESTIONE DI PALLA MA SOLO ALLA FINE INGIUDICABILE

 

GIUGGIOLONI 6: SUBITO PERICOLOSO, SPINA NEL FIANCO AVVERSARIO, E RISCHIA DI FARE IL COLPO GROSSO. OTTIMO NELLA GESTIONE DI PALLA PEPERONCINO

 

ALL. E. STORANI: SQUADRA PIACEVOLE. GIOCHIAMO BENISSIMO CONTRO UN AVVERSARIO MOLTO FORTE. UN NUOVO CSKA, CON MOSCHETTA MOLTO INCISIVO E SEMPRE PERICOLOSO. A CENTROCAMPO RAGIONIAMO DI PIU, MA LUI, DEVE CAPIRE PERCHE' DI COLPO, DOPO UN GOL, SMETTIAMO DI GIOCARE E CIO NON VA BENE. E' UN PROBLEMA DATATO. CHE  STA A LUI VALUTARLO BENE E TENTARE DI CURARLO. PER IL RESTO POCHE MEDICINE E SEMPRE BEL CALCIO PER IL FUTURO.

 


UOMO PARTITA CSKA: VELARDINELLI LUCA

 

 

 


 

 

Coppa Marche GIRONE N 2° GIORNATA

 

CSKA Corridonia  vs. Morrovalle

 

1-3

 

NOBILI 6: GOL A FREDDO, MA CHE NON PUO NULLA CONTRO IL FUOCO AGONISTICO DI AGIA'. MAI OPEROSO, SEMPRE SICURO IN OGNI USCITA DOPO IL RIGORE INESISTENTE E IMMORALE, SBAGLIA MA CONTA POCO. OCCHI SBARRATI

 

 

GRASSETTI 6: ALTRO GETTONE DA TITOLARE, MA CHE SERVE A MATTEO PER MIGLIORARSI. CONTRO UN AVVERSARIO FORTE, NON HA SFIGURATO MATTEO. BUONA LA PRIMA E ANCHE LA SECONDA. CHE SI PREPARASSE PER LA STAGIONE E SI METTESSE SULLA ZUCCA CHE PUO' ESSERE LA SUA STAGIONE. BLOCK NOTES

 

 

FERRANTI 6: GLI MANCAVA IL RUOLO DA CENTRALE. FISICO CE E PIEDI DI LUSSO PE RUN CENTRALE. PARTE INTIMORITO E SI VEDE FUORI RUOLO CON UNA DIFESA NUOVA MAI SCHIERATA CON IL SOLO ROBERTO STORANI SOLITO TITOLARE. NON ERA FACILE E NON HA SFIGURATO. INDECISO SUBITO IN OCCASIONE DEL GOL, MA LA DIETRO NOBILI GROSSE PARATE NON LE HA FATTE E FEDE SI E' DATO DA FARE. LAVORI IN CORSO

 

 

VALENTI 6,5: AIUTA IL GIOVANE CHE AVANZA E COSTRUISCE UNA DIGA. IL RISULTATO GRIDEREBBE SEI MATTO A SCRIVERE COSI, MA ABBIAMO PRESO 3 GOL, IL PRIMO UNICO ERRORE DELLA COPPIA VALENTI-FERRANTI E NELL'UNICO TIRO. PER IL RESTO NON CONCEDE NULLA, E SE IN 2 MINUTI PRENDI UN GOL SU RIGORE E UNO SU RIMPALLO E UN PICCOLO INFORTUNIO DI NOBILI, CE' POCO DA FARE, LA SERATA E' SEGNATA. MA MARTINO NON SFIGURA, ANZI.. COMPATTO

 

 

STORANI R. 6,5: GIOCA TANTI PALLONI, DALLE SUE PARTI CI SONO SCHEGGE IMPAZZITE E BRAVE. NON HA BISOGNO DI GLORIA E DI INCITAMENTO, LA SULLA FASCIA E' UN LUSSO, STOP DA CAPOGIRO E DRIBBLING INCREDIBILI, PROVA SEMPRE A GIOCARLA  E PER COLPA DEL CALCIO.. NON PRENDE UN 8... SPADA DI FUOCO

 

 

MORRESI 6,5: QUANDO CE DA LOTTARE "IMMENSITA'" CE' E SI SENTE. PIU MOBILE E CONVINTO DELLA PRIMA GARA, CON VELARDINELLI DEVE ANCORA TROVARE MIGLIORIE A CENTROCAMPO, MA L'AFFIATAMENTO VIENE CON LE PARTITE. LOTTA E SOFFRE UN PO GLI INNESTI SEMPRE PUNTUALI E RAPIDI AVVERSARI. OCCHIO VIGILE

 

 

VELARDINELLI 7: LA SUA PRESENZA ESALTA IL NOSTRO CENTROCAMPO. NERVOSO PIU DEL SOLITO, FA IL DOVERE E SOFFRE DALL'ALTO DELLE SUE LEVE LA TEMPERATURA  E I CARICHI DI LAVORO CHE HANNO NOTEVOLMENTE E LOGICAMENTE PESATO. LO TROVI SEMPRE NEL PRESSING E IN COPERTURA. UN CLASSICO CENTROCAMPISTA A CUI NOI VOGLIAMO BENE E LUI FA IL BENE, DEL CALCIO. POSIZIONATO

 

SERPILLI R. 5,5: QUANDO SI METTE I VESTITI DI SERPILLI ROBY, "ALTA QUALITA' ", CE POCO DA FARE PER TUTTI. QUALCHE LAMPO E NON VIENE DALLE NUVOLE. POI ROBY UN PO, SI ANNUVOLA E A VOLTE SPARISCE DAL CAMPO. PROVA SPESSO LA GIOCATA E SI ARRABBIA TROPPO SPESSO, NON DEVE FARLO. LA SUA TECNICA IL SUO VOLER FAR GIOCO, LA SUA INTELLIGENZA TATTICA VALE SEMPRE IL BIGLIETTO PER I TIFOSI, E MENO INFARTI PER NOI DIRIGENTI. IBRIDO

 

MOSCHETTA 5,5: LA DAVANTI SI MUOVE EGREGIAMENTE. I SUOI PASSETTI ATTENTI SEMBRANO QUELLI DEI GIAPPONESI CHE VISITANO ROMA. MA POI CON TECNICA STILE "PUPONE", PUNTA LA DIFESA OSPITE SEMPRE AGGUERRITA E SEMPRE BRAVA A RADDOPPIARLO. LO CONOSCONO E LUI DEVE CONOSCERE MEGLIO LA 3A. NON CE DI BRUNO SACCHI MA CATEGORIA E SE FAMILIARIZZA, VEDREMO UNA STRAGE DI "FAMIGLIE CALCISTICHE". COOMING SOON.

 

GORBINI 5,5: UNA RUSPA A SERVIZIO DELLA SQUADRA. IL LAVORO DI MARCO E' SEMPRE UNA PIETRA PREZIOSA. MA QUANDO FAI IL BOMBER ALMENO QUALCHE CONCLUSIONE PERICOLOSA LA DEVI FARE. E' IL RUOLO CHE SOGNA OGNI BAMBINO..E MARCO NON SOGNA, IN CAMPO CE' SI DANNA MA TROVA UNO SCIAME DI DIFENSORI CON TANTO DI ALI, LUI SORVOLA EVITA PUNGIGLIONI, MA RIBADISCO, ANCHE IL SUO PUNGIGLIONE STECCA. MEZZO VOTO IN PU' PER UN RIOGRE PROCURATOSI MA..BOH...APE MAIA

 

CIUCCI 5,5: LO SI VEDE CON PIU FAME. SEMPRE CARICO E SEMPRE A MILLE. CORRE ANCHE TROPPO E TROPPE VOLTE SI PERDE DA SOLO. PERICOLOSO PER TUTTI ANCHE PE RI VIGILI URBANI CHE SAPENDO DI MASSI, HANNO MESSO L'AUTOVELOX NON SAPENDO INVECE CHE I LIMITI DI VELOCITA' NEL CALCIO NON CI SONO. DA SEMPRE FASTIDIO ED E' SFORTUNATO QUANDO POTEVA PORTARCI AL PAREGGIO. QUESTIONE DI POCHI CM, MA MASSI CE'. CON PAZIENZA, ARRIVERANNO I GOL. DENTI STRETTI

 

AMAOLO 6,5: COME DIVERSI COMPAGNI ANCORA NON AL TOP, ENTRA NELLA RIPRESA E DA PIU' BRIO DAL LATO DEL SUO ESSERE ATTACCANTE. I DIFENSORI LA PRENDONO A MALE E LO MALMENANO, DIVERSE VOLTE, LOTTA DA SOLO, TROPPO A VOLTE, E GRAZIE A DUN AZIONE CORALE TROVA LA VIA DEL GOL. 2 PARTITE 2 GOL MATEMATICA. NO, SEMPLICE MATERIA PRIMA. CARICAMENTO COMPLETATO

 

RUGGERI S.V. : ENTRA E OGNI PALLONE SUO SI VEDE, MA LA PARTITA E' DECISA. INGIUDICABILE

 

BARTOLACCI S.V : ENTRA A GIOCHI FATTI. INGIUDICABILE

 

 

ALL. E. STORANI 6,5: GIOCHIAMO BENE, ANZI BENISSIMO. LA SQUADRA VERTICALIZZA SPESSO E MOSTRA GEOMETRIE PIACEVOLISSIME. CON VELARDINELLI IN REGIA SIAMO UN ALTRA SQUADRA E LUCA APPUNTO HA BISOGNO DEI SUOI COMPAGNI ILLUSTRI. DOVRA' GESTIRE BENE IL LAVORO DEL CENTROCAMPO MARTELLARE I RAGAZZI SUL FATTO DELLE DIFFICOLTA' E LE INSIDIE DI QUESTA STAGIONE, E COCCOLARSI AMAOLO, TROPPO PREZIOSO E DEVASTANTE LA DAVANTI. POI MOLTE FRECCE INFUOCATE PRONTE A FAR MALE. IERI C'ERA CSKA-MORROVALLE, MA C'ERA IL CALCIO E LA SUA LEGGE, 2 TIRI E 1/2 3 GOL, UN RIGORE CLAMOROSO NEGATO SU GORBINI, E DAVVERO 30 MINUTI DI GRAN CALCIO DOVE IL MORROVALLE QUASI NON SI VEDEVA COME SE FOSSE STATO CATAPULTATO IN UN ALTRA DIMENSIONE. BENE BRAVI ADDIRITTURA. MOLTA SOFRTUNA DAVVERO I SUOI RAGAZZI HANNO DATO TUTTO E NON HANNO MERITATO LA SCONFITTA. MA NON CI VA PERDERE, FIGURIAMOCI A LUI, QUINDI TOCCA RIFARSI.

 

 

 

UOMO PARTITA CSKA: VELARDINELLI LUCA

 

 


 

 

Coppa Marche GIRONE N 1° GIORNATA


Collevario VS. CSKA Corridonia

 

0-1

 

STORTONI 6: GIORNATA IDEALE PER PRENDERE IL SOLE E FARE QUALCHE USCITA ALTA PER ALLENARSI. SAPORE DI MARE

 

GRASSETTI 6: PARTITA DI OTTIMA ...CONCENTRAZIONE, ANZI, DI DILIGENZA TATTICA, NO MEGLIO ANCORA, DI IMPEGNO E CONCRETEZZA, NEMMENO, FACCIAMO COSI DI OTTIMA FATTURA.....BRAVO  CON LA SUA CORSETTA IN IDENTICO STILE P. MALDINI. MA BISOGNA DIRE, OME RECITAVA ANCHE IL BUON MORANDI, SI PUO FARE DI PIU SENZA ESSERE EROI, MA MAGARI UN OTTIMO GIOCATORE TITOLARE DEL CSKA.LIVELLO ALZATO

 

VITTORIANI 6,5: DEBUTTO UFFICIALE E PRESTAZIONE UFFICIALE DA DIFENSORE DEL CSKA DI GRAN QUALITA' CHE TUTTI SAPEVANO. REGISTA DIFENSIVO  QUALITA' DI LIVELLO RILANCI PRECISI, DIFESA ALTA E INNESTI MINUZIOSI. ANTICIPI PERFETTI E DECISI, CON UNA SPADA AVREBBE ELIMINATO LE TRUPPE NEMICHE. COME UN CAVALIERE RISPETTOSO ENTRA NEL TEMPIO CSKA DA CANDIDATO LEADER. BIONDO ALTO E BRAVO. SA DI GRANDISSIMO ACQUISTO. TEMPIO

 

TENTELLA 6,5: CONFERMA LE CONFERME DEL SUO ESSERE FAMOSO AFFAMATO CONCENTRATO E VOGLIOSO DI RIVALSA. SEMPRE ATTENTO, MA DI COLPO SI TRASFORMA IN FAMIGERATO SPACCA TESTE. GLI RIESCE BENE E FORTUNATAMENTE SENZA ARMI.TESTA E CUORE

 

STORANI R. 6: SOLITA QUALITA' E SOLIDITA' DIFENSIVA. SEMPRE ATTENTO, ANCHE LUI COME I COMPAGNI IMBALLATI E COLPITI DAL SOLLEONE SETTEMBRINO FA IL SUO COMPITO E NON SEMPRE VIENE AGGREDITO DA ATTACCHI COPIOSI E INCISIVI. VACANZIERO

 

MORRESI 6: CAPITA DA CAPITANO DI RICORDARE UNA PARTITA NEL DESERTO. SOFFRE LE TEMPERATURE DECISE MA SVOLGE IL SUO DURO LAVORO CON MIGLIOR PIGLIO E SOLITA VERVE AGONISTICA. ACCALDATO

 

RUGGERI 6: LA SUA PRESENZA ESALTA IL NOSTRO CENTROCAMPO. NERVOSO PIU DEL SOLITO, FA IL DOVERE E SOFFRE DALL ALTO DELLE SUE LEVE LA TEMPERATURA  E I CARICHI DI LAVORO CHE HANNO NOTEVOLMENTE E LOGICAMENTE PESATO. LO TROVI SEMPRE NEL PRESSING E IN COPERTURA. UN CLASSICO CENTROCAMPISTA A CUI NOI VOGLIAMO BENE E LUI FA IL BENE, DEL CALCIO. POSIZIONATO

 

FERRANTI 6: PRESENZA OPEROSA E VOLENTEROSA. AUMENTA IL TASSO GLOBALE, SENZA METTERE IN CAUSA LO SPREAD, FRASEGGIANDO E INIZIANDO QUESTA STAGIONE CON PIU DETERMINAZIONE E QUALITA'. VEDE AL SOLITO DALL' ALTO I SUOI AVVERSARI CHE PRESSANO CON IMPEGNO MA NON GLI CREANO PROBLEMI QUANTO IL CALDO. TAGLIA E CUCI

 

MOSCHETTA 6,5: UN DEBUTTO NON PROPRIO DA DEBUTTANTE. I SUOI MOVIMENTI SUSCITANO ALLEGRIA. PIACERE E TATTICA ESOSA. PROVA SPESSO AD INSERIRSI E A NON DARE PUNTI DI RIFERIMENTO AGLI AVVERSARI. CERCA SEMPRE IL GIOCO COLLETTIVO E FA BENE MUOVENDOSI CON ORDINE E QUALITA'. UNO CHE SA QUEL CHE VALE. TOCCO DI PALLA E TECNICA CARIOCA. BRASILIANIZZATO

 

BARTOLACCI 6,5: UNO CHE DA PIACERE. OTTIMA PROVA E DICIAMO CHE PER DRIBBLING, VOGLIA DI FARE, E CONCRETEZZA NEL PUNTARE L' UOMO E' STATO ECCELLENTE. PERSINO PICCININI SEDUTO NELLA POLTRONA DI CASA, SI DICE, ABBIA ESCLAMATO IL SUO MARCHIO DI FABBRICA.. "BARTOLACCI...PERICOLO!!!". ORA NIENTE PROCLAMI, DEVE CONTINUARE E LAVORARE ALTRIMENTI SO DOVE ABITA. DRIVER

 

AMAOLO 6,5: SI DANNA, SI ARRABBIA, SPRECA, LOTTA CONTRO TUTTO E TUTTI, CERCA IL GOL, E SI RIDANNA. SOFFRE I CARICHI DI LAVORO E SI VEDE, MA TANTO ALLA FINE, COME NEI MIGLIORI FILM, SACHA FA GOL E CONCLUDE IN BELLEZZA. CHE GLI DICI, TANTO CE L' HA NEL SANGUE...LUI...PRIMA PARTITA UFFICIALE, PRIMO GOL. DONATORE DI GOL

 

VELARDINELLI 6,5: ENTRA E SI FA SUBITO SENTIRE. CON DETERMINAZIONE E TROVA I PRIMI FRASEGGI E LE VERTICALIZZAZIONI CHE SONO UN PIACERE. LA SUA TENACIA UNITA ALLA SUA VISIONE DI GIOCO GIA' FA SCUOLA. TUTTI COL TACCUINO, AFFRONTA CON FATICA NELLE GAMBE GLI AVVERSARI CHE MURANO IL NOSTRO GIOCO. DEVE OLIARE E FAMILIARIZZARE IL GIOCO CON I COMPAGNI MA I NUOVI ACQUISTI IMPORTANTI SONO COSI. CON IL TEMPO, MIGLIOREREMO NEL GIOCO E NEL COLLETTIVO. MA INTANTO IL MAZZO DI CHIAVI SA DOVE SI TROVA LUCA.CAMBIO ROBOTIZZATO

 

VALENTI 6: ENTRA PER L' INFORTUNATO TENTELLA E COPRE BENE I TIEPIDI ATTACCHI OFFENSIVI. SOLITO SOLDATO AFFIDABILE. BISBETICO DIFENSIVO

 

MARCOLINI 6: IL GIOVANE CHE STUDIA DA GRANDE. RIKY GIOCA CON IMPEGNO E ATTENZIONE. DEBUTTO EMOZIONANTE MA NON TROPPO. LA PRIMA CI PIACE, SUBITO A LAVORO PER IL FUTURO. PROMESSA MANTENUTA.

 

PERFETTI 6: LA SICUREZZA. LA CERTEZZA. ENTRA L' ESPERIENZA PER NON AVERE SORPRESE. SIAMO AL SICURO TANTO CHE L' AXITEA LO CERCA GIA' COME RESPONSABILE SICUREZZA APPUNTO, DELLA NOTA AZIENDA. GARANZIA ILLIMITATA

 

FRACELLA 6,5: MENTRE PENSAVO AD UNA CARICATURA, ECCO CHE ENTRA FABIO. SIAMO 0 A 0, ENTRA LA SCOMMESSA, SI, DEL CSKA. IL RAGAZZO CHE VIENE DA LONTANO BARBA ARABA E SORRISO SOLARE, BUONE COSE LE AVEVA FATTE VEDERE E NON SONO PASSATE INOSSERVATE ALLO STRATEGA DI ZEGALARA. ENTRA, FREDDO E CARICO. L' EMOZIONE NON SI VEDEVA MA ERA PRESENTE. SUBITO SALTO NELLO SPAZIO, MA SICCOME SIAMO NELLA TERRA, LO SPAZIO A FABIO SERVE IN REALTA' PER DEFILARSI SULLA DESTRA, CROSSARE PER AMAOLO CHE SEGNA IL GOL DI VITTORIA. SI ASSIST AL DEBUTTO. VOLETE ALTRO? CORRE, BUONA TECNICA, BUON FUTURO. CERTO.FANTASTICO

 

ALL. E. STORANI 6,5: PARTITA ANNEBBIATA DAI CARICHI DI LAVORO, MA OTTIMA IN SOSTANZA. I NUOVI SI SONO INTEGRATI BENISSIMO E ANCORA CE' DA SISTEMARE E DA TROVARE LA LOGICA COLLABORAZIONE E SINTONIA TRA UOMINI E REPARTI PER FARE UN BEL GIOCO. OTTIMO DEBUTTO PER I NUOVISSIMI E I GIOVANI DEL CSKA. UN TEST LO SAPPIAMO COMUNQUE UFFICIALE CHE SERVE PER MIGLIORARSI. LA VITTORIA OVVIO, SERVE PERCHE' FA BENE, MAGARI PUO' ESSERE IL PANE DEL CSKA. CI ASPETTIAMO UN ALTRA GRANDE STAGIONE E SAPPIAMO CHE OCCORRE TUTTI E TUTTO. GIOCO DI SQUADRA, IMPEGNO CONCRETO, VOGLIA E VOLONTA' PER FAR BENE PERCHE' LUI LE COSE FATTE BENE LE PRETENDE. IL RESTO NON CONTA. INTANTO CONTA LA VITTORIA. BUONA E NON FACILE.

 

UOMO PARTITA CSKA: MOSCHETTA FRANCESCO

 

Immagine casuale

Ferranti.jpg